Apri il menu principale

Gran Premio di superbike di Assen 2013

Paesi Bassi Gran Premio di Assen 2013
Gara del Mondiale Superbike
Gara 3 su 14 del 2013
TT Assen.svg
Data 28 aprile 2013
Luogo TT Circuit Assen
Percorso 4,542 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 22 giri, totale 99,924 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Tom Sykes Regno Unito Tom Sykes
Kawasaki in 1:35.043 Kawasaki in 1:35.893
(nel giro 2 di 22)
Podio
1. Regno Unito Tom Sykes
Kawasaki
2. Regno Unito Jonathan Rea
Honda
3. Francia Sylvain Guintoli
Aprilia
Superbike gara 2
Distanza 22 giri, totale 99,924 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Tom Sykes Irlanda Eugene Laverty
Kawasaki in 1:35.043 Aprilia in 1:36.085
(nel giro 2 di 22)
Podio
1. Irlanda Eugene Laverty
Aprilia
2. Regno Unito Tom Sykes
Kawasaki
3. Francia Loris Baz
Kawasaki
Supersport
Distanza 21 giri, totale 95,382 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Sam Lowes Francia Fabien Foret
Yamaha in 1'38.375 Kawasaki in 1'38.768
(nel giro 7 di 21)
Podio
1. Regno Unito Sam Lowes
Yamaha
2. Turchia Kenan Sofuoğlu
Kawasaki
3. Francia Fabien Foret
Kawasaki

Il Gran Premio di Superbike di Assen 2013 è stata la terza prova su quattordici del Campionato mondiale Superbike 2013, è stato disputato il 28 aprile sul TT Circuit Assen e in gara 1 ha visto la vittoria di Tom Sykes davanti a Jonathan Rea e Sylvain Guintoli[1], la gara 2 è stata vinta da Eugene Laverty che ha preceduto Tom Sykes e Loris Baz[2].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2013 è stata ottenuta da Sam Lowes[3].

RisultatiModifica

Gara 1Modifica

Arrivati al traguardo[4]Modifica

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
66   Tom Sykes Kawasaki 35:35.042 25
65   Jonathan Rea Honda +0:08.786 20
50   Sylvain Guintoli Aprilia +0:08.792 16
58   Eugene Laverty Aprilia +0:09.225 13
76   Loris Baz Kawasaki +0:14.231 11
34   Davide Giugliano Aprilia +0:16.150 10
19   Chaz Davies BMW +0:22.570 13º 9
16   Jules Cluzel Suzuki +0:24.751 10º 8
2   Leon Camier Suzuki +0:30.311 19º 7
10º 7   Carlos Checa Ducati +0:35.277 6
11º 27   Max Neukirchner Ducati +0:44.355 12º 5
12º 84   Michel Fabrizio Aprilia +0:52.580 4
13º 86   Ayrton Badovini Ducati +0:59.736 11º 3
14º 18   Ivan Clementi BMW +1:02.010 14º 2
15º 8   Mark Aitchison Ducati +1:21.861 17º 1
16º 23   Federico Sandi Kawasaki +1:25.717 16º
17º 31   Vittorio Iannuzzo BMW +1:42.710 15º

Gara 2Modifica

Arrivati al traguardo[5]Modifica

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
58   Eugene Laverty Aprilia 35:36.814 25
66   Tom Sykes Kawasaki +0:00.089 20
76   Loris Baz Kawasaki +0:05.848 16
65   Jonathan Rea Honda +0:05.890 13
19   Chaz Davies BMW +0:07.359 13º 11
50   Sylvain Guintoli Aprilia +0:07.404 10
2   Leon Camier Suzuki +0:21.095 19º 9
33   Marco Melandri BMW +0:27.267 8
84   Michel Fabrizio Aprilia +0:30.233 7
10º 7   Carlos Checa Ducati +0:32.401 6
11º 86   Ayrton Badovini Ducati +0:39.924 11º 5
12º 27   Max Neukirchner Ducati +0:43.904 12º 4
13º 18   Ivan Clementi BMW +1:00.169 14º 3
14º 23   Federico Sandi Kawasaki +1:01.853 16º 2
15º 8   Mark Aitchison Ducati +1:02.664 17º 1


RitiratiModifica

Pilota Motocicletta Giri Griglia
16   Jules Cluzel Suzuki +7 giri 10º
34   Davide Giugliano Aprilia +17 giri
31   Vittorio Iannuzzo BMW +20 giri 15º

SupersportModifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
11   Sam Lowes Yamaha 34'51.011 25
54   Kenan Sofuoğlu Kawasaki +0.026 20
99   Fabien Foret Kawasaki +7.228 16
60   Michael van der Mark Honda +18.927 11º 13
19   Florian Marino Kawasaki +19.004 11
47   Roberto Rolfo MV Agusta +19.179 10
4   Jack Kennedy Honda +19.774 9
88   Kevin Coghlan Kawasaki +22.501 16º 8
8   Andrea Antonelli Kawasaki +28.453 10º 7
10º 26   Lorenzo Zanetti Honda +29.027 14º 6
11º 21   Christian Iddon MV Agusta +29.420 12º 5
12º 65   Vladimir Leonov Yamaha +34.503 4
13º 55   Massimo Roccoli Yamaha +35.421 15º 3
14º 84   Riccardo Russo Kawasaki +35.486 17º 2
15º 6   Vladimir Ivanov Kawasaki +37.003 1
16º 14   Gábor Talmácsi Honda +38.469 13º
17º 5   Raffaele De Rosa Honda +39.298 18º
18º 20   Mathew Scholtz Suzuki +40.136 20º
19º 59   Alex Schacht Honda +1'04.922 23º
20º 43   Kevin Van Leuven Yamaha +1'05.093 22º
21º 7   Nacho Calero Honda +1'05.506 27º
22º 37   David Linortner Honda +1'15.537 26º
23º 35   Mitchell Carr Triumph +1'34.972 30º
24º 73   Dino Lombardi Yamaha +1 giro 28º
25º 33   Yves Polzer Honda +1 giro 32º
26º 91   Roberto Tamburini Suzuki +2 giri 25º

RitiratiModifica

Pilota Motocicletta Giri Griglia
9   Luca Scassa Kawasaki +6 giri
64   Matt Davies Honda +11 giri 31º
25   Alex Baldolini Honda +13 giri 19º
34   Balázs Németh Honda +13 giri 29º

NoteModifica

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  3. ^ Risultati supersport sul sito ufficiale (PDF), su resources.worldsbk.com.
  4. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 25 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2019).
  5. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 25 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2019).

Collegamenti esterniModifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2013
                           
   

Edizione precedente:
2012
Gran Premio di superbike di Assen
Altre edizioni
Edizione successiva:
2014
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto