Pietro Ghislandi

attore italiano

Pietro Ghislandi (Comun Nuovo, 19 aprile 1957) è un attore italiano.

Pietro Ghislandi nel 2010

BiografiaModifica

Pietro Ghislandi si rivela al pubblico come ventriloquo e arriva alla finale dell'edizione 1986/87 della trasmissione di RaiUno Fantastico 7 con il suo pupazzo Sergio. Nel 1985 lavora come "gemello" di Renato Pozzetto nel film È arrivato mio fratello. Subito dopo interpreta un piccolo ruolo in Grandi magazzini e recita inoltre in numerosi spot pubblicitari nazionali. Nel 1987 interpreta, nel film Soldati - 365 all'alba, il soldato "Del Grillo", recluta omosessuale che gli permette di ottenere un notevole successo personale di critica e di pubblico.

Pietro Ghislandi dopo aver frequentato la scuola di teatro "Alle Grazie" di Bergamo è stato poi allievo del grande attore Rjszard Cieslak, figura centrale del Teatro-laboratorio di Jerzy Grotowsky (regista e teorico del teatro mondiale).

Grazie alle sue capacità espressive e alla sua recitazione surreale, Ghislandi è stato spesso chiamato a ricoprire ruoli da caratterista, lavorando con una buona continuità sia al cinema che in televisione. Il Ghislandi "attore impegnato" vanta preziose partecipazioni nel cinema in film come Il muro di gomma di Marco Risi, I mitici Colpo gobbo a Milano di Carlo Vanzina, Vajont e Porzûs di Renzo Martinelli. Nel 2008 è protagonista del cortometraggio "Ombre" del regista svizzero Alberto Meroni, film vincitore di prestigiosi premi a festival internazionali di cinema ("The Incentive Award" all'"Akira Kurosawa Memorial Shirt Film Competition" di Tokyo). È uno degli attori scelti da Leonardo Pieraccioni nei suoi film di successo: Il principe e il pirata, Il paradiso all'improvviso, Ti amo in tutte le lingue del mondo e, ultimamente, nel film "Il Professor Cenerentolo" nel quale interpreta il galeotto Pangrattato.

Ha studiato pianoforte con il maestro Legramanti al Conservatorio "Donizetti" di Bergamo e ha insegnato musica nelle scuole medie. Come cantante ha inciso un cd dal titolo Pòta Dance, disco di canzoni comiche su ritmi della discodance italiana e "Tangentdance", disco satirico che ha vinto il "Festival della canzone in satira" di Ascoli Piceno nel 1993.

Ha prodotto il disco del pianista jazz Carlo Magni ed ha composto brani musicali con il fisarmonicista campione del mondo Claudio Ranalli.

Essendo un ventriloquo, la sua comicità risulta essere al di fuori dei canoni classici di quella televisiva; la voce risulta un elemento importante del suo spettacolo dal titolo "Il ventricolo sinistro", portato in tournée in tutt'Italia.

Le sue esperienze vocali, iniziate con il cartoonist Bruno Bozzetto, continuano con il doppiaggio di vari personaggi del Walt Disney in italiano.

Ghislandi ha ottenuto una buona popolarità come attore di spot pubblicitari nazionali (L'uomo in ammollo del BioPresto, Acqua Uliveto con Alessandro Del Piero, Caffè Kimbo con Gigi Proietti). Ha partecipato a varie fiction andate in onda in prima serata su Rai 1: "Walter Chiari, fino all'ultima risata" di Enzo Monteleone, "Anita" di Claudio Bonivento ed "Il sogno del maratoneta" di Leone Pompucci.

Nel 2016 porta in scena "The Typewriter", durante il concerto-spettacolo "VariEtà" con il Corpo musicale Città di Treviglio, rendendo omaggio al grande comico americano Jerry Lewis.

Dal 2017 è ospite fisso, come comico, nelle 3 edizioni della trasmissione di successo "Turné Soirée" in onda il sabato in prima serata su La1, la rete ammiraglia della RSI, la televisione nazionale svizzera.

È stato uno dei protagonisti dello spot pubblicitario nazionale "Meteorite" del Buondì Motta che ha ottenuto 5 milioni di visualizzazioni nel web.

Ultimamente ha portato in teatro l'opera comica "Rita" con l'Orchestra del Conservatorio "Donizetti" diretta da Roberto Frattini. Nel 2019 ha interpretato tutti i personaggi dell'opera di Stravinskij Histoire du soldat, in tournée con l'Orchestra dei "Musici del Teatro" diretta da Paolo Belloli. È stato protagonista nel ruolo del Prete del concerto-spettacolo "Maledetto Gaetano" in tournée con il Coro e l'Orchestra del Conservatorio Donizetti diretti da Roberto Frattini, con la regia di Luis Ernesto Dogñas.

Nel 2020 ha interpretato la parte dello psicologo nel cortometraggio "Non sono più cappuccetto rosso" del regista svizzero Giona Pellegrini.

Ha recitato il ruolo dello Zio Fester della Famiglia Addams nello spot pubblicitario Unieuro, vincitore dell'edizione 2020 del "Key Award", Festival Internazionale del film pubblicitario.

Tornerà prossimamente in teatro con il suo nuovo spettacolo drammatico da one-man show.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatroModifica

  • Satie e il gruppo dei Sei, regia di Giacomo De Sanctis (1980)
  • I Litiganti di Racine, regia di Umberto Verdoni (1981)
  • Doctor Faust di Marlow, regia di Giancarlo Valenti (1982)
  • Allievo di Ryszard Cieslak, l'attore di Grotowski (1984)
  • Fantastico in tour, regia di Gino Landi (1987)
  • Sconcerto, regia di Pietro Ghislandi e Roberto Frattini (1997)
  • La voce interna, regia di Asta Gröting (1997)
  • Prova d'orchestra con la grande orchestra "Donizetti' e la pianista Lylia Zilberstein (2002)
  • L'ultimo burattino regia di Rino Denti con l'Orchestra "Astori" (2003)
  • Suonar Canzoni con Gianni Bergamelli e Gianluigi Trovesi (2005)
  • Pierino e il lupo di Prokofiev con l'Orchestra Sinfonica di Lecco diretta da Savino Acquaviva (2006)
  • Tutti quanti voglion fare il jazz Cantante della Latin Jazz Orchestra "Hermano Pedro" diretta da Maurizio Carugno (2007)
  • Masterclass con Gino Vannelli il cantante pop internazionale Gino Vannelli (2007)
  • John Coltrane, A Love Supreme Attore nel concerto-spettacolo con il sassofonista Gabriele Comeglio ed il trombettista di fama mondiale Franco Ambrosetti (2009)
  • Tre piccole suite a forma di Pierrot Attore nel concerto-spettacolo con il famoso sassofonista Gianluigi Trovesi, Marco Remondini e Stefano Bertoli (2010)
  • Pierino e il lupo Protagonista della favola musicale di Prokofiev con l'"Orchestra Sinfonica di Parma" diretta da Luciano Caggiati (2010)
  • Un ventriloquo al circo Ospite del Circo Folloni nella tournée in Lombardia (2012)
  • Scurricula Protagonista della conferenza-spettacolo per l'Università degli Studi di Bergamo nella rassegna ”Orientamento, stage & placement” diretta da Lorenzo Locatelli (2012)
  • Il gatto con gli stivali Protagonista della favola musicale di Charles Perrault con la "Banda S. Cecilia" di Borno (BS) diretta da Tomaso Fenaroli (2012)
  • The jazz singer Protagonista del concerto-spettacolo con la Big Band "CDPM" di Bergamo diretta da Sergio Orlandi (2013)
  • Sogno di una notte di mezza estate Protagonista del concerto-spettacolo con i pianisti Roberto Prosseda ed Alessandra Ammara (2016)
  • Typewriter Protagonista del concerto-spettacolo con la Grande Orchestra Fiati "Città di Treviglio" diretta da Paolo Belloli (2016)
  • Rita Protagonista, come narratore ironico, del concerto-spettacolo dell'opera lirica "Rita" eseguita dall'orchestra sinfonica "Gaetano Donizetti" diretta da Roberto Frattini (2018)
  • Histoire du soldat Protagonista del concerto-spettacolo dell'opera di Stravinskij eseguita dall'orchestra "Musici del Teatro" diretta da Paolo Belloli (2019)
  • Le quattro stagioni Protagonista, come narratore ironico, del famoso concerto di Antonio Vivaldi "Le quattro stagioni" eseguito dalla "Milano Chamber Orchestra" diretta da Paolo Belloli (2019)
  • Maledetto Gaetano Protagonista del concerto-spettacolo ideato e diretto con Roberto Frattini, in tournée con il coro e l'orchestra del Conservatorio Donizetti di Bergamo (2019)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica