Apri il menu principale

Takeshi Tsujimura

pilota motociclistico giapponese
Takeshi Tsujimura
Nazionalità Giappone Giappone
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1993 in classe 125
Stagioni dal 1993 al 1998
Miglior risultato finale
Gare disputate 82
Gare vinte 5
Podi 13
Punti ottenuti 638
Pole position 1
Giri veloci 2
Carriera in Superbike
Esordio 1999
Stagioni 1999 e 2002
Miglior risultato finale 29º
Gare disputate 4
Punti ottenuti 19
Carriera in Supersport
Esordio 2003
Miglior risultato finale 32º
Gare disputate 1
Punti ottenuti 4
 

Takeshi Tsujimura (Osaka, 4 luglio 1974) è un pilota motociclistico giapponese.

CarrieraModifica

Esordisce nella classe 125 del motomondiale con la Honda nel 1993, ottenendo una vittoria in Austria, un secondo posto nel Gran Premio della FIM, cinque terzi posti (Malesia, Giappone, Spagna, Germania e Repubblica Ceca), una pole position nel Gran Premio d'Europa e il terzo posto finale.

Nel 1994 ottiene quattro vittorie (Giappone, Olanda, Gran Bretagna e Stati Uniti), un secondo posto in Francia, un terzo posto in Italia e nuovamente il terzo posto finale.

Nel 1995, rimanendo fedele alla stessa casa, passa alla classe 250, concludendo 22º; migliora il risultato l'anno seguente giungendo al 12º posto.

Nel 1997 passa alla TSR-Honda, terminando 7º; nel 1998 passa alla Yamaha, giungendo 8º. Proprio in quest'ultima stagione riesce ad arrivare in zona punti in tutte le 15 prove in calendario.

Negli anni successivi passa alle competizioni per motociclette derivate dalla produzione di serie, partecipando come wildcard ad alcune gare nel campionato mondiale Superbike e ad una nel campionato mondiale Supersport. Ha ottenuto buoni risultati anche nelle competizioni nazionali vincendo nel 2004 il campionato giapponese nella categoria Superstock 600[1] e nelle gare di endurance, vincendo nel 2006 la 8 Ore di Suzuka.

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

1993 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Honda 9 3 3 3 1 3 Rit 9 9 8 3 4 6 2 177
1994 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Honda Rit 5 1 6 NC Rit 1 3 2 1 5 1 7 4 190
1995 Classe Moto                           Punti Pos.
250 Honda 9 18 Rit Rit Rit Rit 13 17 15 15 12 22º
1996 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda 12 Rit 11 14 Rit 13 Rit Rit 6 10 Rit 7 11 10 10 56 11º
1997 Classe Moto                               Punti Pos.
250 Honda Rit 4 4 Rit 7 Rit 6 Rit 13 8 6 6 7 5 4 109
1998 Classe Moto                             Punti Pos.
250 Yamaha 15 11 8 12 9 7 7 8 6 8 9 10 12 11 91
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

1999 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 13 12 7 45º
2002 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 10 10 12 29º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Campionato mondiale SupersportModifica

2003 Moto                       Punti Pos.
Honda 12 4 32º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

NoteModifica

  1. ^ Albo d'oro del campionato giapponese - Moto Racing Japan, su motoracing-japan.com. URL consultato il 26 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).

Collegamenti esterniModifica