Apri il menu principale
Unione Sportiva Livorno
Stagione 1956-1957
AllenatoreItalia Vinicio Viani poi a seguire Italia Ugo Conti
PresidenteItalia Ferruccio Bellandi
Serie C12º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Gasperi (34)
Miglior marcatoreCampionato: Masoni (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1956-1957.

StagioneModifica

La Serie C va stretta ad un ambiente come Livorno, ma spesso nel calcio la fretta di ottenere dei risultati a tutti i costi, rischia di produrre effetti contrari. Così accade nella stagione 1956-1957, il presidente Ferruccio Bellandi rivuole subito la Serie B ed affida la panchina ad un tecnico esperto ed ex giocatore livornese Vinicio Viani, ritorna a giocare a Livorno Aredio Gimona, vengono ingaggiati anche Antonio Renna e due mesi più tardi Lido Mazzoni. In campionato la squadra parte piano, la prima vittoria arriva all'ottava giornata. Gli amaranto navigano in zone torbide per tutta la stagione, chiudendo il girone di andata con soli 13 punti. Prato, Lecco e Salernitana in lotta per la promozione sono lontani. Nel girone discendente si va un po' meglio pur rischiando di retrocedere in IV Serie. Viani si dimette sostituito da Ugo Conti che riesce nelle ultime partite a raccogliere i punti (a Sanremo ed in casa contro il Pavia) necessari per ottenere la salvezza.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  C Ennio Aliverti
  A Costanzo Balleri
  D Giampiero Bartoli
  C Mido Bimbi
  D Varo Bravetti
  A William Bronzoni
  C Enrico Capecchi
  C Fermino Cassin
  A Luciano Filippi
  P Giuseppe Gaspari
  C Aredio Gimona
N. Ruolo Giocatore
  C Innocenzo Isolani
  D Mauro Lessi
  A Farnese Masoni
  C Carlo Mazzoni
  A Lido Mazzoni
  D Ivano Nascimbeni
  C Giovanni Pasolini
  D Armando Picchi (III)
  A Aldo Puccinelli
  A Antonio Renna
  C Alberto Tellini

RisultatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1956-1957.

Girone di andataModifica

Carbonia
16 settembre 1956
1ª giornata
Carbosarda0 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Adami (Roma)

Livorno
23 settembre 1956
2ª giornata
Livorno1 – 1BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Baldassare (Udine)

Prato
30 settembre 1956
3ª giornata
Prato4 – 1LivornoStadio Lungobisenzio
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Livorno
7 ottobre 1956
4ª giornata
Livorno0 – 0VigevanoStadio Comunale
Arbitro:  Gestro (Genova)

Salerno
14 ottobre 1956
5ª giornata
Salernitana2 – 1LivornoStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

Siracusa
21 ottobre 1956
6ª giornata
Siracusa1 – 1LivornoStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Morini (Reggio Emilia)

Livorno
28 ottobre 1956
7ª giornata
Livorno1 – 2RegginaStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Livorno
18 novembre 1956
8ª giornata
Livorno1 – 0CatanzaroStadio Comunale
Arbitro:  De Magistris (Torino)

Cremona
25 novembre 1956
9ª giornata
Cremonese2 – 1LivornoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Clemente (Roma)

Livorno
2 dicembre 1956
10ª giornata
Livorno1 – 0ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Livorno
16 dicembre 1956
11ª giornata
Livorno0 – 0SienaStadio Comunale
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Treviso
23 dicembre 1956
12ª giornata
Treviso2 – 1LivornoStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Guidi (Brescia)

Mestre
30 dicembre 1956
13ª giornata
Mestrina2 – 1LivornoStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Butti (Como)

Livorno
6 gennaio 1957
14ª giornata
Livorno3 – 0MolfettaStadio Comunale
Arbitro:  De Magistris (Torino)

Lecco
13 gennaio 1957
15ª giornata
Lecco2 – 1LivornoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Basciu (Genova)

Livorno
20 gennaio 1957
16ª giornata
Livorno3 – 0SanremeseStadio Camunale
Arbitro:  Guidi (Brescia)

Pavia
27 gennaio 1957
17ª giornata
Pavia2 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Leita (Udine)

Girone di ritornoModifica

Livorno
3 febbraio 1957
18ª giornata
Livorno1 – 1CarbosardaStadio Comunale
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Biella
10 febbraio 1957
19ª giornata
Biellese2 – 1LivornoStadio Lamarmora
Arbitro:  Basciu (Genova)

Livorno
17 febbraio 1957
20ª giornata
Livorno0 – 2PratoStadio Comunale
Arbitro:  Canepa (Genova)

Vigevano
24 febbraio 1957
21ª giornata
Vigevano0 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Morini (Reggio Emilia)

Livorno
3 marzo 1957
22ª giornata
Livorno2 – 0SalernitanaStadio Comunale
Arbitro:  Ubezio (Novara)

Livorno
10 marzo 1957
23ª giornata
Livorno2 – 0SiracusaStadio Comunale
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Reggio Calabria
17 marzo 1957
24ª giornata
Reggina2 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Morini (Reggio Emilia)

Catanzaro
24 marzo 1957
25ª giornata
Catanzaro0 – 0LivornoStadio Militare
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Livorno
31 marzo 1926
26ª giornata
Livorno2 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Ubezio (Novara)

Reggio Emilia
7 aprile 1957
27ª giornata
Reggiana1 – 0LivornoStadio Mirabello
Arbitro:  Guidi (Brescia)

Siena
14 aprile 1957
28ª giornata
Siena2 – 0LivornoStadio del Rastrello
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Livorno
28 aprile 1957
29ª giornata
Livorno2 – 2TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Livorno
5 maggio 1957
30ª giornata
Livorno3 – 1MestrinaStadio Comunale
Arbitro:  Cerruti (Legnano)

Molfetta
19 maggio 1957
31ª giornata
Molfetta0 – 1LivornoStadio Paolo Poli
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Livorno
2 giugno 1957
32ª giornata
Livorno0 – 1LeccoStadio Comunale
Arbitro:  Adami (Roma)

Sanremo
9 giugno 1957
33ª giornata
Sanremese1 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Guidi (Brescia)

Livorno
16 giugno 1957
34ª giornata
Livorno2 – 0PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Zaza (Molfetta)

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1958, p. 191.
  • Fontanelli, Nacarlo e Discalzi, Livornocento...un secolo di passione amaranto, Empoli, GEO Edizioni 2015, 2015, pp. 85 e 346-347.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio