Apri il menu principale
Vanessa Bernauer
20150426 PSG vs Wolfsburg 008.jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 169 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Roma
Carriera
Giovanili
1998-2003Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Bülach
Squadre di club1
2003-2005Seebach? (?)
2005-2010Zurigo? (?)
2010-2013Levante58 (9)
2013-2014Cloppenburg22 (5)
2014-2018Wolfsburg45 (13)
2018- Roma19 (2)
Nazionale
2004-2006Svizzera Svizzera U-19? (?)
2006Svizzera Svizzera U-20? (?)
2006-Svizzera Svizzera82 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 settembre 2019

Vanessa Bernauer (Zurigo, 23 marzo 1988) è una calciatrice svizzera, centrocampista della Roma e della nazionale svizzera.

CarrieraModifica

ClubModifica

NazionaleModifica

Bernauer inizia ad essere convocata dall'Associazione Svizzera di Football dai primi anni duemila, inizialmente nella formazione Under-17, ma è con l'Under-19 che disputa il suo primo impegno ufficiale UEFA. Inserita in rosa con la squadra che affronta le qualificazioni all'Europeo di Ungheria 2005, debutta il 21 settembre 2004, nell'incontro dove la sua nazionale si impone con il risultato di 5-0 sulle avversarie pari età della Grecia.[1] Ottenuto l'accesso alla fase finale, condivide con le compagne il percorso che vede la Svizzera perdere due dei tra incontri della fase a gironi, andando a segno nel secondo incontro con la Germania dove, al 50', porta sul 2-2 il parziale, poi terminato 5-2 per le tedesche. L'unica vittoria sulle padrone di casa dell'Ungheria è ininfluente e lei e la squadra devono lasciare il torneo, non prima però di disputare la partita che decide la quarta classificata al Mondiale Under-20 di Russia 2006.

Rimane in rosa anche per la successiva edizione di Svizzera 2006, riproponendo il percorso del torneo precedente che si conclude, ad accesso acquisito, con l'eliminazione già alla fase a gironi.

Grazie alla vittoria per 2-1 sull'Inghilterra Under-19 a Ungheria 2005, la Svizzera ottiene l'accesso a Russia 2006, con Bernauer inserita nelle rosa delle convocate con la formazione Under-20. In quell'occasione la squadra non riesce a trovare la necessaria competitività e, perdendo tutti e tre gli incontri ddella fase a gironi, viene eliminata dal torneo.[2]

Sempre del 2006 è il suo debutto nella nazionale maggiore, convocata in occasione dell'amichevole del 25 febbraio con la Danimarca e dove all'82' rileva Flavia Schwarz.[3]

PalmarèsModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica