Atletica leggera ai Giochi della XXVI Olimpiade - Lancio del martello

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Lancio del martello
Atlanta 1996
Informazioni generali
Luogo Centennial Olympic Stadium di Atlanta
Periodo 27 e 28 luglio 1996
Partecipanti 37
Podio
Medaglia d'oro Balázs Kiss Ungheria Ungheria
Medaglia d'argento Lance Deal Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Oleksij Krykun Ucraina Ucraina
Edizione precedente e successiva
Barcellona 1992 Sydney 2000
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Atlanta 1996
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 10 km donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il lancio del martello ha fatto parte del programma di atletica leggera maschile ai Giochi della XXVI Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 27-28 luglio 1996 allo Stadio Olimpico del Centenario di Atlanta.

L'eccellenza mondialeModifica

Campione olimpico 1992 82,54   Andrej Abduvalijev Assente
Campione europeo 1994 81,10   Vasilij Sidorenko Presente
Campione mondiale 1995 81,56   Andrej Abduvalijev Assente
Primatista stagionale 81,76[E 1]   Balázs Kiss Presente
Co-primatista stagionale 81,76[E 2]   Igor' Astapkovič Presente
  1. ^ Stabilito il 10 luglio.
  2. ^ Stabilito il 13 luglio.

La garaModifica

Dei tre atleti russi qualificatisi ai Giochi, nessuno ha lanciato durante la stagione oltre gli 81 metri. Per la prima volta i russi non sono favoriti.
La gara si mantiene su livelli non eccelsi: Balazs Kiss va in testa al secondo turno con un lancio a 80,50, poi rafforza la sua posizione alla terza prova con 81,24. L'unico altro lancio superiore agli 81 metri è di Lance Deal (81,12), che gli vale la medaglia d'argento all'ultima prova.
Enrico Sgrulletti conclude in nona posizione con 76,98.
Il campione europeo Vasilij Sidorenko è ultimo dei finalisti con 74,68.

RisultatiModifica

Turno eliminatorioModifica

Qualificazione
76,50 m

Otto atleti ottengono la misura richiesta. Ad essi vanno aggiunti i 4 migliori lanci, fino a 75,10 m.

FinaleModifica

Pos Paese Atleta Misura
    Ungheria Balázs Kiss 81,24 m
    Stati Uniti Lance Deal 81,12 m
    Ucraina Oleksij Krykun 80,02 m
4   Ucraina Andrij Skvaruk 79,92 m
5   Germania Heinz Weis 79,78 m
6   Russia Ilja Konovalov 78,72 m
7   Bielorussia Igor' Astapkovič 78,20 m
8   Ucraina Sergij Alay 77,38 m