Beatrice di Borgogna-Borbone

nobile francese
Beatrice di Borgogna
Beatrice of Burgundy (1310).jpg
Beatrice di Borgogna in un disegno del 1310
Dama di Borbone
insieme al marito
Stemma
In carica 1288 -
1310
Predecessore Agnese di Borbone-Dampierre
Successore Luigi I di Borbone
Nome completo Beatrice di Borgogna-Borbone
Altri titoli Contessa di Charolais
Nascita 1257
Morte Château de Murat, Murat, 1º ottobre 1310
Dinastia Capetingi
Padre Giovanni di Borgogna-Borbone
Madre Agnese di Borbone-Dampierre
Consorte Roberto di Clermont
Figli Luigi
Bianca
Giovanni
Maria
Piero
Margherita
Religione cattolica

Beatrice di Borgogna[1], conosciuta anche come Beatrice di Borbone (1257Château de Murat, 1º ottobre 1310), è stata contessa di Charolais, dal 1266, contessa consorte di Clermont, dal 1272 e dama di Borbone, dal 1288 alla sua morte.

OrigineModifica

Secondo la Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, Beatrice era l'unica figlia del conte di Charolais, Giovanni di Borgogna e della futura dama di Borbone, Agnese[2], che, ancora secondo la Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, era la figlia secondogenita di Arcimbaldo IX, signore di Borbone[3], e della moglie, Iolanda di Châtillon-Nevers[4], erede delle contee di Nevers, Auxerre e Tonnerre, che, secondo la Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, era figlia di Guido II di Châtillon Saint-Pol, e Agnese di Donzy, erede delle contee di Nevers, d'Auxerre e di Tonnerre[5].
Giovanni di Borgogna, come ci viene confermato nel testamento del padre del 1272, era il figlio secondogenito del Duca di Borgogna ed in seguito re titolare di Tessalonica, Ugo IV di Borgogna e della prima moglie, Iolanda di Dreux[6], che, come ci viene confermato dalla Chronica Albrici Monachi Trium Fontium, era figlia del conte di Dreux e di Braine, Roberto III[7] e della moglie (come ci viene confermato dal documento n° LXXIX del Cartulaire du comté de Ponthieu[8]), Eleonora, signora di Saint-Valéry, come appendiamo dalla Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France[9].

BiografiaModifica

Alla morte, nel 1262, di sua zia, Matilde, dama di Borbone e contessa di Nevers, di Auxerre e Tonnerre, al marito di Matilde, Oddone di Borgogna, rimase la reggenza delle contee di Nevers, Auxerre e Tonnerre, mentre sua madre, Agnese, succedette alla sorella nella signoria di Borbone[10].

Alla morte di suo zio, Oddone di Borgogna, nel 1266, suo padre, Giovanni divenne l'erede del ducato di Borgogna.

Suo padre, Giovanni, nel 1268, morì dopo aver fatto testamento[11], Beatrice gli succedette nel titolo di contessa di Charolais, mentre suo zio, Roberto di Borgogna, divenne l'erede del ducato di Borgogna, che, dopo essere divenuto duca di Borgogna, confermò a lei e a sua madre la contea di Charolais, come da documento delle Preuves de la généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, datato 1274[12].

Nel 1272, a quindici anni, Beatrice sposò a Clermont en Beauvaisis Roberto di Francia (1256-1317), conte di Clermont, figlio di Luigi IX il Santo, re di Francia e di Margherita di Provenza[13]; il matrimonio di Beatrice e Roberto è confermato dal Gesta Philippi Tertii Francorum Regis[14].

Sua madre, Agnese, nel 1277, si risposò, in seconde nozze, con Roberto II d'Artois, figlio postumo di Roberto I[2] e di Matilde del Brabante; entrambi i matrimoni di Agnese sono confermati dal Gesta Philippi Tertii Francorum Regis[14] e, nel 1278, fece testamento, poi, nel mese di agosto modificò un codicillo[15].

Secondo la Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, Agnese morì, nel 1288, a Lille e fu tumulata nel convento di Champaigue (de:Couvent des Cordeliers de Champaigue)[16], e Beatrice le succedette nella signoria di Borbone[17].
Il documento nº 824 dei Titres de la maison ducale de Bourbon, datato 1289, ci conferma che Beatrice e Roberto sono signori di Borbone (Robert comte de Clermont sire de Bourbon et Béatrix dame de Bourbon sa femme)[18].

Secondo la Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, Beatrice morì, nel 1310, nel castello di Murat e fu tumulata nel convento di Champaigue (de:Couvent des Cordeliers de Champaigue), accanto alla madre[19].
Nella signoria di Borbone le succedette il figlio primogenito Luigi[20].

FigliModifica

Beatrice a Roberto diede sei figli:[1][21][22]:

  • Luigi (1278-1342), primo duca di Borbone[19], conte di Clermont e La Marche;
  • Bianca (1281-1304), sposò Roberto VII d'Alvernia[23];
  • Giovanni (1283-1322)[24], signore di Charolais;
  • Maria (1285-1372), monaca a Poissy, come da documento nº 1014 dei Titres de la maison ducale de Bourbon, tome premier[25];
  • Piero (1287-1330), Arcidiacono a Parigi, come da documento nº 114 b della Histoire des ducs de Bourbon et des comtes de Forez, Volume 3[26];
  • Margherita (1289-1309), sposò Giovanni I, conte di Namur[27].

Beatrice e Roberto furono i capostipiti della casata capetingia dei Borbone, che accederà al trono di Francia nel 1589 con Enrico III di Navarra.

NoteModifica

  1. ^ a b Darryl Lundy, Genealogia di Beatrice di Borbone, thePeerage.com, 18 agosto 2009. URL consultato il 18 febbraio 2011.
  2. ^ a b (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 95
  3. ^ (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 94
  4. ^ (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 86
  5. ^ (FR) #ES Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, pag. 134
  6. ^ (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 75
  7. ^ (LA) Monumenta Germaniae Historica, Scriptores, tomus XXIII, Chronica Albrici Monachi Trium Fontium, anno 1229, Pag 924, con relativa nota 6 Archiviato il 25 settembre 2017 in Internet Archive.
  8. ^ (LA) Cartulaire du comté de Ponthieu, doc. LXXIX, pagg 116 -119
  9. ^ (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 72
  10. ^ (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 87
  11. ^ (FR) #ES Histoire généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pagg. 94 e 95
  12. ^ (FR) #ES Preuves de la généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pag. 91
  13. ^ (FR) #ES Preuves de la généalogique des ducs de Bourgogne de la maison de France, pagg. 95 e 96
  14. ^ a b (LA) Recueil des historiens des Gaules et de la France. Tome 20, Gesta Philippi Tertii Francorum Regis, Pag 514
  15. ^ (LA) #ES Titres de la maison ducale de Bourbon, doc. 649, pagg. 120 e 121
  16. ^ (FR) #ES Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, pag. 145
  17. ^ (FR) #ES Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, pag. 177
  18. ^ (FR) #ES Titres de la maison ducale de Bourbon, doc. 824, pag. 147
  19. ^ a b (FR) #ES Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, pag. 178
  20. ^ (FR) #ES Histoire du Bourbonnais et des Bourbons qui l'ont possédé, Volume 1, pag. 182
  21. ^ (EN) #ES Foundation for Medieval Genealogy: COMTES de CLERMONT-en-BEAUVAISIS (Capet) - BEATRIX de Bourbon (ROBERT de France)
  22. ^ (EN) #ES Genealogy: Capet 22 - Beatrix (Robert of France)
  23. ^ (LA) Preuves de l'Histoire généalogique de la maison d'Auvergne, tome II, Livre 1, pag. 162
  24. ^ (LA) Recueil des historiens des Gaules et de la France. Tome 20, Continuatio Chronici Guillelmi de Nangiaco, Pag 601
  25. ^ (FR) #ES Titres de la maison ducale de Bourbon, tome premier, doc. n° 1014, pagg. 178 e 179
  26. ^ (FR) #ES Histoire des ducs de Bourbon et des comtes de Forez, Volume 3, doc. n° 114 b, pagg. 157 e 158
  27. ^ (LA) Recueil des historiens des Gaules et de la France. Tome 20, Continuatio Chronici Guillelmi de Nangiaco, anno MCCCVII, Pag 597

BibliografiaModifica

Fonti primarieModifica

Letteratura storiograficaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica