Apri il menu principale

Lorenzo Dalla Porta

pilota motociclistico italiano
Lorenzo Dalla Porta
Dalla Porta 2016 (cropped).jpg
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2015 in Moto3
Miglior risultato finale
Gare disputate 69
Gare vinte 2
Podi 13
Punti ottenuti 389
Pole position 1
Giri veloci 2
 

Lorenzo Dalla Porta (Prato, 22 giugno 1997) è un pilota motociclistico italiano.

CarrieraModifica

Nel 2012 vince il campionato Italiano Velocità nella classe 125 con una Aprilia RS 125 R del team O.R. by 2B Corse-Zack M. Corre nel CIV anche nei due anni successivi, per passare poi nel 2015 al campionato Spagnolo, che si aggiudica nel 2016. Esordisce in Moto3 nel motomondiale 2015 con il team Husqvarna Factory Laglisse nel Gran Premio di Indianapolis, prendendo il posto di Isaac Viñales. Totalizza 13 punti mondiali che gli valgono il venticinquesimo posto in classifica finale.

Nel 2016 corre il GP d'Italia in sostituzione dell'infortunato Philipp Öttl sulla KTM RC 250 GP del team Schedl GP Racing, chiudendo in quindicesima posizione ed ottenendo un punto mondiale.[1] Torna in pista nella Moto3 per il Gran Premio d'Olanda in sostituzione dell infortunato Jorge Navarro, chiudendo la gara in decima posizione.[2] Sempre nel 2016 viene designato, a partire dal GP di Gran Bretagna, quale sostituto di Romano Fenati in seno allo SKY Racing Team VR46.[3] Chiude la stagione al trentesimo posto con 12 punti ottenuti.

Nel 2017 diventa pilota titolare nel motomondiale, guidando la Mahindra MGP3O del Aspar Team. Il compagno di squadra è Albert Arenas. Ottiene come miglior risultato un decimo posto in Australia e termina la stagione al 28º posto con 9 punti. Nel 2018 corre con la Honda NSF250R del team Leopard Racing; il compagno di squadra è Enea Bastianini. Ottiene il suo primo podio nel contesto del motomondiale con il terzo posto in Qatar. Il 9 Settembre 2018, in occasione del Gran Premio di San Marino ottiene la sua prima vittoria nel motomondiale.[4] Giunge secondo in Thailandia, Giappone e Malesia. Conclude la stagione al 5º posto con 151 punti.

Nel 2019 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Marcos Ramírez. Ottiene una vittoria in Germania, sei secondi posti (Qatar, Francia, Italia, Olanda, Repubblica Ceca e Thailandia), un terzo posto in Gran Bretagna e una pole position in Spagna.

Risultati nel MotomondialeModifica

2015 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 Husqvarna 28 19 8 11 24 24 Rit 16 22 13 25º
2016 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 KTM e Honda 15 10 18 17 24 11 19 16 Rit 12 30º
2017 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 Mahindra 23 Rit 26 19 14 19 19 Rit 19 19 Rit 17 15 Rit Rit 10 Rit 20 9 28º
2018 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto3 Honda 3 7 18 Rit Rit 8 17 6 13 10 5 AN 1 13 2 2 Rit 2 18 151
2019 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto3 Honda 2 7 13 8 2 2 Rit 2 1 2 6 3 8 11 2 204
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ Alessio Piana, Moto3: Lorenzo Dalla Porta correrà al Mugello nel Mondiale, su corsedimoto.com, Editoriale l'Incontro, 13 maggio 2016.
  2. ^ Alessio Brunori, Moto3 Assen: Lorenzo Dalla Porta sostituirà Jorge Navarro, su motograndprix.motorionline.com, Motorionline S.r.l., 15 giugno 2016.
  3. ^ Redazione MotoGP.com, Fenati e lo SKY Team VR46, è rottura, su motogp.com, Dorna Sports S.L., 18 agosto 2016.
  4. ^ Redazione Gazzetta dello Sport, Misano Moto3, trionfa Dalla Porta. Di Giannantonio podio, su gazzetta.it, RCS MediaGroup S.p.a., 9 settembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica