Jay-Jay Okocha

dirigente sportivo ed ex calciatore nigeriano
Jay-Jay Okocha
Match legends 2017 CC (5).jpg
Jay-Jay Okocha nel 2017
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 173 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2008 - giocatore
Carriera
Giovanili
Enugu Rangers
Squadre di club1
1990-1992Borussia Neunkirchen35 (7)
1992-1996Eintracht Francoforte90 (16)
1996-1998Fenerbahçe63 (30)
1998-2002Paris Saint-Germain84 (12)
2002Manchester Utd0 (0)
2002-2006Bolton124 (15)
2006-2007Qatar SC41 (6)
2007-2008Hull City35 (9)
Nazionale
1993-2006Nigeria Nigeria73 (14)[1]
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Atlanta 1996
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Oro Tunisia 1994
Argento Ghana-Nigeria 2000
Bronzo Mali 2002
Bronzo Tunisia 2004
Bronzo Egitto 2006
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 marzo 2008

Augustine Azuka Okocha, meglio noto come Jay-Jay Okocha (Enugu, 14 agosto 1973), è un ex calciatore nigeriano, di ruolo centrocampista.

È stato inserito da Pelé all'interno della FIFA 100, la lista dei 125 migliori calciatori viventi della storia del calcio, divulgata il 4 marzo 2004, in occasione del centenario della federazione.[2] Nel 2003 e nel 2004 ha vinto il premio BBC African Footballer of the Year, assegnato dalla BBC Radio.

BiografiaModifica

La sua famiglia si trasferì in Germania quando aveva 7 mesi.

Caratteristiche tecnicheModifica

Dotato di buona tecnica e velocità, è considerato come uno dei migliori dribblatori della storia.[3][4][5][6]

CarrieraModifica

ClubModifica

Nel 1992 le sue doti furono notate da alcuni dirigenti dell'Eintracht Francoforte, squadra con cui disputò quattro campionati di Bundesliga: il bel gioco espresso nella stagione Bundesliga 1995-1996 (24 partite e 7 reti) attirò l'attenzione dei turchi del Fenerbahçe, che si impossessarono del suo cartellino.[6]

Con questa società egli disputò due campionati (66 presenze complessive e 30 goal totali), riuscendo a cancellare il dominio che il Galatasaray e il Beşiktaş esercitavano nella prima metà degli anni '90 in Turchia. Nel 1998 si trasferì in Francia e venne ingaggiato dal Paris Saint-Germain, con cui disputò quattro annate. Dopo aver vinto qualche coppa transalpina, nel 2002 venne ingaggiato dal Manchester United.

Il suo rapporto di lavoro con i "Red Devils" non cominciò mai: la squadra di Alex Ferguson lo cedette in comproprietà al Bolton, squadra di minor caratura, militante sempre nella Premier League, che però non riscattó mai il suo cartellino. Con il Bolton, di cui è stato capitano, Okocha disputò quattro campionati, scendendo in campo complessivamente 185 volte e siglando in tutto 18 goal.[6]

Nella stagione 2006-2007, passò alla squadra Qatar SC, dove giocò 41 partite andando a segno 6 volte.

Nella stagione 2007-2008, si trasferì all'Hull City, squadra inglese che milita in Football League Championship, la serie cadetta inglese.

Al termine della stagione si ritirò dalle competizioni.

NazionaleModifica

Titolare fisso della nazionale nigeriana, con i verdi d'Africa Jay-Jay ha disputato i mondiali del 1994, del 1998 e del 2002, oltre che numerose Coppe d'Africa, una delle quali vinta nel 1994 (2-1 sullo Zambia in finale). Si è laureato Campione Olimpico nel 1996 .[6]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Carriera inglese
Club Stagione Premiership FA Cup League Cup Europa Totale
Pres Gol Pres Gol Pres Gol Pres Gol Pres Gol
Bolton Wanderers 2002-2006 124 14 5 0 9 4 7 0 145 18
Total 124 14 5 0 9 4 7 0 145 18

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Nigeria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
2-5-1993 Abidjan Costa d'Avorio   2 – 1   Nigeria Qual. Mondiali 1994 -
3-7-1993 Lagos Nigeria   4 – 1   Algeria Amichevole 1
25-9-1993 Lagos Nigeria   4 – 1   Costa d'Avorio Qual. Mondiali 1994 -
9-3-1994 Lagos Nigeria   0 – 0   Ghana Amichevole -
26-3-1994 Tunisi Nigeria   3 – 0   Gabon Coppa d'Africa 1994 - 1º turno -
30-3-1994 Tunisi Egitto   0 – 0   Nigeria Coppa d'Africa 1994 - 1º turno -
6-4-1994 Tunisi Nigeria   2 – 2 dts
(4 – 2 dcr)
  Costa d'Avorio Coppa d'Africa 1994 - Semifinale -
10-4-1994 Tunisi Nigeria   2 – 1   Zambia Coppa d'Africa 1994 - Finale -
25-5-1994 Bucarest Romania   2 – 0   Nigeria Amichevole -
12-6-1994 Ibadan Nigeria   5 – 1   Georgia Amichevole -
25-6-1994 Boston Argentina   2 – 1   Nigeria Mondiali 1994 - 1º turno -
30-6-1994 Boston Nigeria   2 – 0   Grecia Mondiali 1994 - 1º turno -
5-7-1994 Boston Italia   2 – 1   Nigeria Mondiali 1994 - Ottavi di finale -
16-11-1994 Londra Inghilterra   1 – 0   Nigeria Amichevole -
6-1-1995 Riyadh Nigeria   3 – 0   Giappone Conf. Cup 1995 - 1º turno -
10-1-1995 Riyadh Nigeria   0 – 0   Argentina Conf. Cup 1995 - 1º turno -
13-1-1995 Riyadh Messico   1 – 1 dts
(5 – 4 dcr)
  Nigeria Conf. Cup 1995 - Semifinale -
11-6-1995 Boston Stati Uniti   3 – 2   Nigeria Amichevole 1
10-11-1995 Lagos Nigeria   1 – 0   Uzbekistan Amichevole -
9-11-1996 Lagos Nigeria   2 – 0   Burkina Faso Qual. Mondiali 1998 -
12-1-1997 Nairobi Kenya   1 – 1   Nigeria Qual. Mondiali 1998 -
5-4-1997 Lagos Nigeria   2 – 1   Guinea Qual. Mondiali 1998 -
27-4-1997 Ouagadougou Burkina Faso   1 – 2   Nigeria Qual. Mondiali 1998 -
7-6-1997 Lagos Nigeria   3 – 1   Kenya Qual. Mondiali 1998 -
17-8-1997 Conakry Guinea   1 – 0   Nigeria Qual. Mondiali 1998 -
22-4-1998 Colonia Germania   1 – 0   Nigeria Amichevole -
5-6-1998 Rotterdam Paesi Bassi   5 – 1   Nigeria Amichevole -
13-6-1998 Nantes Spagna   3 – 2   Nigeria Mondiali 1998 - 1º turno -
19-6-1998 Parigi Nigeria   1 – 0   Bulgaria Mondiali 1998 - 1º turno -
28-6-1998 Saint-Denis Nigeria   1 – 4   Danimarca Mondiali 1998 - 1º turno -
13-1-1999 Abeokuta Nigeria   2 – 0   Burundi Amichevole -
23-1-2000 Lagos Nigeria   4 – 2   Tunisia Coppa d'Africa 2000 - 1º turno 2
28-1-2000 Lagos Rep. del Congo   0 – 0   Nigeria Coppa d'Africa 2000 - 1º turno -
3-2-2000 Lagos Nigeria   2 – 0   Marocco Coppa d'Africa 2000 - 1º turno -
7-2-2000 Lagos Nigeria   2 – 1   Senegal Coppa d'Africa 2000 - Quarti di finale -
13-2-2000 Lagos Nigeria   2 – 2 dts
(3 – 4 dcr)
  Camerun Coppa d'Africa 2000 - Finale 1
17-6-2000 Lagos Nigeria   2 – 0   Sierra Leone Qual. Mondiali 2002 1
9-7-2000 Monrovia Liberia   2 – 1   Nigeria Qual. Mondiali 2002 -
13-1-2001 Lagos Nigeria   0 – 1   Zambia Qual. Coppa d'Africa 2002 -
27-1-2001 Port Harcourt Nigeria   3 – 0   Sudan Qual. Mondiali 2002 -
11-3-2001 Accra Ghana   0 – 0   Nigeria Amichevole -
21-4-2001 Freetown Sierra Leone   1 – 0   Nigeria Qual. Mondiali 2002 -
2-6-2001 Benin City Madagascar   0 – 1   Nigeria Qual. Mondiali 2002 -
1-7-2001 Omdurman Nigeria   4 – 0   Sudan Qual. Mondiali 2002 1
29-7-2001 Port Harcourt Nigeria   3 – 0   Ghana Qual. Mondiali 2002 -
7-10-2001 Southampton Giappone   2 – 2   Nigeria Amichevole -
12-1-2002 Bouaké Costa d'Avorio   1 – 1   Nigeria Amichevole -
21-1-2002 Bamako Nigeria   1 – 0   Algeria Coppa d'Africa 2002 - 1º turno -
24-1-2002 Bamako Mali   0 – 0   Nigeria Coppa d'Africa 2002 - 1º turno -
28-1-2002 Mopti Nigeria   1 – 0   Liberia Coppa d'Africa 2002 - 1º turno -
3-2-2002 Bamako Ghana   0 – 1   Nigeria Coppa d'Africa 2002 - Quarti di finale -
7-2-2002 Bamako Senegal   2 – 1 dts   Nigeria Coppa d'Africa 2002 - Semifinale -
26-3-2002 Londra Paraguay   1 – 1   Nigeria Amichevole 1
17-4-2002 Aberdeen Scozia   1 – 2   Nigeria Amichevole -
16-5-2002 Dublino Irlanda   1 – 2   Nigeria Amichevole -
2-6-2002 Kashima Nigeria   0 – 1   Argentina Mondiali 2002 - 1º turno -
7-6-2002 Kobe Svezia   2 – 1   Nigeria Mondiali 2002 - 1º turno -
12-6-2002 Osaka Inghilterra   0 – 0   Nigeria Mondiali 2002 - 1º turno -
29-3-2003 Blantyre Malawi   0 – 1   Nigeria Qual. Coppa d'Africa 2004 -
11-6-2003 Abuja Nigeria   0 – 3   Brasile Amichevole -
26-7-2003 Watford Nigeria   1 – 0   Venezuela Amichevole 1
27-1-2004 Monastir Marocco   1 – 0   Nigeria Coppa d'Africa 2004 - 1º turno -
31-1-2004 Monastir Nigeria   4 – 0   Sudafrica Coppa d'Africa 2004 - 1º turno 1
4-2-2004 Sfax Nigeria   2 – 1   Benin Coppa d'Africa 2004 - 1º turno -
8-2-2004 Monastir Camerun   1 – 2   Nigeria Coppa d'Africa 2004 - Quarti di finale 1
11-2-2004 Radès Tunisia   1 – 1 dts
(4 – 3 dcr)
  Nigeria Coppa d'Africa 2004 - Semifinale 1
13-2-2004 Monastir Nigeria   2 – 1   Mali Coppa d'Africa 2004 - Finale 3º posto 1
3-7-2004 Abuja Nigeria   1 – 0   Algeria Qual. Mondiali 2006 -
5-9-2004 Harare Zimbabwe   0 – 3   Nigeria Qual. Mondiali 2006 -
26-3-2005 Port Harcourt Nigeria   2 – 0   Gabon Qual. Mondiali 2006 -
18-6-2005 Kano Nigeria   1 – 1   Angola Qual. Mondiali 2006 1
7-2-2006 Alessandria d'Egitto Costa d'Avorio   1 – 0   Nigeria Coppa d'Africa 2006 - Semifinale -
9-2-2006 Il Cairo Senegal   0 – 1   Nigeria Coppa d'Africa 2006 - Finale 3° posto -
Totale Presenze 73 Reti 14
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale (partite non ufficiali) ― Nigeria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-5-1994 Amsterdam Suriname   1 – 2   Nigeria Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Paris Saint-Germain: 1998

Competizioni internazionaliModifica

PSG: 2001

IndividualeModifica

2004
2003, 2004

NoteModifica

  1. ^ 74 (14) se si comprende la partita non ufficiale giocata contro il Suriname del 14 maggio 1994
  2. ^ FIFA 100, su news.bbc.co.uk.
  3. ^ Series D'Ete, le footballeur nigerian Jay Jay Okocha, le magicien fantasque, su mondafrique.com (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2015).
  4. ^ Jay-Jay Okocha: Nigeria's aesthetic maestro, su goal.com.
  5. ^ Jay-Jay Okocha, il giocoliere fuori dagli schemi, su contra-ataque.it.
  6. ^ a b c d La leggenda del Niger, Jay Jay Okocha, un circense in scarpe da calcio: tra palloni di stracci e finte impossibili, su zonacesarini.net.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN14195042 · ISNI (EN0000 0000 4010 2264 · LCCN (ENn2006032963 · WorldCat Identities (ENn2006-032963