David Spade

attore, comico e personaggio televisivo statunitense

David Wayne Spade (Birmingham, 22 luglio 1964) è un comico, cabarettista, attore, sceneggiatore, imitatore, conduttore televisivo e produttore televisivo statunitense. Esordì nello scenario mediatico americano negli anni novanta, quando fu consacrato dal programma comico di culto Saturday Night Live. Dal 1997 al 2003 ha interpretato Dennis Finch in Just Shoot Me!. È inoltre apparso in 8 semplici regole nel ruolo di C.J. Barnes, affiancato da Katey Sagal, James Garner e Kaley Cuoco. Ha ricoperto la parte di Russell Dunbar nella sitcom Le regole dell'amore della CBS. Ha inoltre lavorato con TBS su una serie animata basata sul suo film Joe Dirt.

David Spade nel 2010

BiografiaModifica

Spade nasce a Birmingham, Michigan, figlio di Judith M, una scrittrice ed editore e Wayne M. Spade, un rappresentante.[1][2] I suoi fratelli sono Bryan e Andy Spade; Andy Spade è marito della designer Kate Spade e CEO del Kate Spade New York. Spade ha frequentato lo Scottsdale Community College e per breve tempo l'Arizona State University, dove è stato membro della fratellanza Sigma Alpha Epsilon.[3] Con il suo sketch allo show comico dell'università, Farce Side Comedy Hour, riuscì a provocare, in molte occasioni, una standig ovation. Nella metà degli anni ottanta ne ottenne una anche al Monday night comedy show e al Greesy Tony's Pizza a Tempe, Arizona. Prima di ottenere il successo come comico, Spade guadagnò lavorando come uomo del bus, valletto e come commesso in un negozio di skateboard.

Con l'aiuto dell'amico Dennis Miller, partecipa al Saturday Night Live nel 1990 come membro regolare del cast e autore. Qui aumenta la ormai nota popolarità dei suoi personaggi, sarcastici e sapientoni, in una serie di sketch comici, alcuni dei quali includono: un assistente di volo che offre uno sgradevole "Buh" come saluto ai passeggeri che stanno sbarcando; un receptionist per Dick Clark che, come sorta di politica, chiede alle persone indifferentemente "E tu sei?"; il reporter sarcastico dell'"Hollywood Minute" che comunica con le celebrità per mezzo di battute. Altri personaggi includono Christy Henderson delle Gap Girls, e Karl. Ha fatto anche l'imitatore di celebrità famose, come Brad Pitt e Michael J. Fox. Secondo un'intervista con Spade, molto materiale scritto da lui è stato dato a Dana Carvey. A causa del suo ritmo di lavoro relativamente basso è stato in pericolo di licenziamento come comico, fino a quando lo sketch dell'Hollywood Minute gli ha garantito il successo.

Sebbene la maggior parte del cast avesse lasciato lo show nel 1995, Spade rimase anche l'anno successivo, per contribuire alla transizione del nuovo cast, abbandonando nel 1996 con il motivo dell'"estinzione". Spade disse: "Quando uscii, fu per alleggerire la pressione, non per essere una star del cinema. Non si può rimanere lì per sempre - ti uccide dentro. Invecchi con anni canini. È un posto difficile." Tornò come ospite in un episodio nel 1998 e in un altro nel 2005. Recentemente ha inoltre doppiato un chihuahua in un cortometraggio animato, scritto da Fred Wolf, nel 2010.

Il tentativo di Spade di tentare una carriera cinematografica lo ha portato ad un misto di successi. Film come Le avventure di Joe Dirt e Dickie Roberts - ex piccola Star non suscitarono buone critiche, particolarmente il secondo, sebbene entrambi avessero guadagnato abbastanza. Entrambi erano stati scritti da Fred Wolf. Lavorò con il compagno del Saturday Night Live Chris Farley nei film Tommy Boy e La pecora nera, nel tentativo di formare una copia moderna di Stanlio & Ollio. I due stavano progettando il terzo film insieme quando Farley morì di overdose all'età di 33 anni. Spade non partecipò al funerale poiché "non poteva stare in una stanza in cui Chris era in una scatola". Nonostante avesse ricevuto molte offerte per un suo show televisivo, le rifiutò per far parte della sit com di Steven Levitan Just Shoot Me!, che andò in onda per sette stagioni dal 1997 al 2003. In seguito interpretò il receptionist sarcastico Dennis Finch, che gli valse una nomination agli Emmy e due nomination al Golden Globe.

Spade ha presentato nel 2003 sia il Teen Choice Awards, sia il Video Game Awards di SpikeTV. Doppiò i personaggi di molti episodi di Beavis and Butt-head, e produsse nel 2000 la sua serie TV animata Sammy. Dal 2002 al 2006 Spade apparve regolarmente nella pubblicità di Capital One con Nate Torrence, dove interpretava l'impiegato di una compagnia rivale fittizia la cui politica, sia nei confronti dei premi delle carte di credito, sia di tutto il resto, era "sempre no". Nel 2004 entrò nel cast di 8 semplici regole, a seguito della morte della star della sitcom John Ritter.

Il 5 settembre 2003 Spade ricevette la stella sulla Hollywood Walk of Fame, che si trova al 7018 Hollywood Blvd. Recentemente è stato il presentatore dello show su Comedy Central The Showbiz Show with David Spade, cominciato nel settembre 2005. Nello show Spade si prendeva gioco di Hollywood e delle sue celebrità in maniera simile al suo vecchio sketch "Hollywood Minute" su SNL. The Showbiz Show with David Spade fu cancellato nell'ottobre 2007 dopo tre stagioni.[4] Insieme agli attori Elijah Wood e Gary Oldman, Spade è una delle voci per The Legend of Spyro: A New Beginning, il sesto capitolo della serie di giochi Spyro the Dragon. Ha dato la voce a Sparx. Ha interpretato Russel nella commedia della CBS Le regole dell'amore.

Vita privataModifica

Spade ha una figlia con la Playmate Jillian Grace. La figlia si chiama Harper Spade ed è nata il 26 agosto 2008 in Missouri. Spade confermò la sua paternità il 3 settembre 2008.[5]

Spade è molto sensibile alla luce. La combinazione di luci sul set e sotto al sole, durante le riprese di La pecora nera, causò danni permanenti ai suoi occhi, portandolo a dichiarare "devo indossare un cappello anche al chiuso e i flash in particolare mi danno fastidio. Devo sempre far abbassare le luci durante il trucco. È diventata una spina nel fianco questa sensibilità alla luce, è un miracolo che non mi spari!"[6]

Nel dicembre 2008, Spade donò $100.000 al dipartimento di polizia di Phoenix, come parte di un programma per fornire fucili agli agenti di polizia.[7] Il contributo di Spade permise di comprare 50 fucili AR-15 semi-automatici per gli ufficiali di polizia.[8]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Da doppiatore è sostituito da:

NoteModifica

  1. ^ David Spade Biography (1964–)
  2. ^ 1 "David Spade"
  3. ^ Facts and History Archiviato il 14 dicembre 2007 in Internet Archive., Sigma Alpha Epsilon.
  4. ^ The Showbiz Show with David Spade: Comedy Central Series Cancelled Archiviato l'8 ottobre 2007 in Internet Archive., TVSeriesFinale.com. October 7, 2007
  5. ^ "David Spade Becomes a Dad"
  6. ^ Louis B. Hobson, September 5, 2003 "Spade digs up dirt" Archiviato il 19 marzo 2007 in Internet Archive.. Cinema Confidential. Retrieved July 30, 2009.
  7. ^ David Spade Helps Phoenix Police Pay for Guns People Magazine, December 22, 2008
  8. ^ David Spade Buys High-Powered Rifles for Local Police Department Fox News, December 23, 2008

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90979912 · ISNI (EN0000 0000 7824 0910 · LCCN (ENno2002093566 · GND (DE13872136X · BNF (FRcb140719466 (data) · BNE (ESXX1297370 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2002093566