Apri il menu principale

Deborah Chiesa

tennista italiana

Deborah Chiesa (Trento, 13 giugno 1996) è una tennista italiana. Ha rappresentato l'Italia in Fed Cup.

Deborah Chiesa
Chiesa WMQ18 (10) (43553270261).jpg
Deborah Chiesa nel 2018
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 70 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 240 - 195 (55,17%)
Titoli vinti 0 WTA, 3 ITF
Miglior ranking 143ª (11 giugno 2018)
Ranking attuale 392ª (31 ottobre 2019)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open Q1 (2018)
Francia Roland Garros 1T (2018)
Regno Unito Wimbledon Q2 (2018)
Stati Uniti US Open Q1 (2018)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 106 - 77
Titoli vinti 0 WTA, 11 ITF
Miglior ranking 308ª (20 marzo 2017)
Ranking attuale 651ª (31 ottobre 2019)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 5 novembre 2019

CarrieraModifica

Inizia a giocare a tennis a sei anni. Da juniores è stata n. 82 della classifica mondiale, posizione raggiunta il 1 gennaio 2013[1]. Il 10 giugno 2018 ha raggiunto il suo miglior ranking in singolare seniores, il numero 143[2]; in doppio invece il suo miglior piazzamento è il numero 307, raggiunto il 27 febbraio 2017.

JunioresModifica

Nel 2013 partecipa agli Australian Open juniores e viene eliminata al primo turno sia in singolo che in doppio; al Roland Garros juniores dello stesso anno raggiunge il secondo turno del torneo di doppio in coppia con Sara Sorribes Tormo. Lo stesso anno si qualifica per il torneo juniores di Wimbledon, uscendo al primo turno. A settembre 2013 ottiene una wild card e partecipa alle Save Cup, raggiungendo il secondo turno in singolare e fermandosi al primo turno in doppio.

2014 - 2016Modifica

Nel 2014 conquista il primo titolo ITF in doppio a Tinajo; risultato poi replicato a Todi e Duino-Aurisina. Anche nelle due stagioni successive ottiene tre titoli di doppio: Port El-Kantaoui, Solarino e Ortisei nel 2015, Santa Margherita, Brescia (primo titolo da 50.000 dollari) e Sassuolo nel 2016, quando raggiunge anche le prime finali in singolare, a Varsavia, Trieste e Ortisei.

2017: il debutto a RomaModifica

Nel 2017 ha deciso di trasferirsi da Trento ad Anzio per allenarsi con Francesco e Alessandro Piccari. Nello stesso anno è riuscita a partecipare al tabellone principale degli Internazionali BNL d'Italia di Roma ottenendo una wild card dopo aver vinto le prequalificazioni[3]. Nel tabellone principale viene sconfitta dalla Curenko per 7-5, 6-5; ha partecipato anche al torneo di doppio in coppia con Stefania Rubini, ma la coppia è stata eliminata al primo turno da Janković - Petković. Nell'arco della stagione ha ottenuto i suoi primi tre titoli in tornei da 25.000 dollari, a Torino, Santa Margherita di Pula e Zawanda in Polonia; da segnalare anche la finale raggiunta nel torneo da 60.000 dollari a Hechingen.

2018: esordio in Fed CupModifica

A gennaio 2018 partecipa alle qualificazioni dell'ASB Classic raggiungendo il turno decisivo, dove è stata sconfitta da Sachia Vickery. Esce al primo turno delle qualificazioni per gli Australian Open; partecipa poi alle qualificazioni del torneo di San Pietroburgo, arrivando al turno decisivo.

Nel febbraio 2018 viene convocata per la prima volta in Fedcup[4] per rappresentare l'Italia nell'incontro vinto 3-2 contro la Spagna, svoltosi a Chieti dal 10 all'11 febbraio[5]. Debutta da singolarista l'11 febbraio 2018 battendo Lara Arruabarrena per 6-4, 2-6, 7-6[6].

Ha raggiunto la finale del torneo ITF di Santa Margherita di Pula che si è disputata il 1 aprile 2018, perdendo da Mandy Minella per 3-6, 6-7. Nello stesso mese ha partecipato alle qualificazioni del torneo WTA di Lugano, perdendo al primo turno. Sempre ad aprile è stata nuovamente convocata per rappresentare l'Italia in Fedcup nell'incontro svoltosi a Genova contro il Belgio, valido per i playoff del World Group, nel quale l'Italia è stata sconfitta 4-0. Il 22 aprile 2018 ha giocato la partita di doppio, in coppia con Jasmine Paolini, contro Kirsten Flipkens ed Elise Mertens. La coppia italiana ha perso la partita per 1-6, 4-6[7].

A maggio partecipa alle qualificazioni dell'Open di Praga, giungendo al turno decisivo. Ha raggiunto le semifinali delle prequalificazioni di Roma, ottenedo una wild card per il tabellone di qualificazione, dove è stata sconfitta al primo turno da Camila Giorgi; in doppio ha vinto le prequalificazioni e ottenuto una wild card per il tabellone principale in coppia con Alice Matteucci; la coppia esce al primo turno.

Sempre a maggio si qualifica per il tabellone principale del Roland Garros, eliminando nei tre turni di qualificazione Priscilla Hon, Tamara Zidanšek e la numero tre del tabellone cadetto Arantxa Rus: ottiene così la prima qualificazione ad un torneo dello slam seniores[8], dove viene sconfitta al primo turno da Bleinda Bencic in tre set per 6-3, 62-7, 5-7.

Meno fortunata la prima partecipazione alle qualificazioni di Wimbledon dove vince comunque il primo incontro con Carol Zhao prima di subire la sconfitta contro Mayo Hibi in due set. Dopo un'altra qualificazione fallita, a Bucarest dove viene eliminata da Anna Bondar, all'International di Mosca supera i due turni preliminari contro Yashina e Lansere ed entra nel tabellone principale, incrociando Natal'ja Vichljanceva con la quale però riesce a conquistare solo quattro giochi[9].

Eliminata al primo turno nelle qualificazioni degli US Open per mano di Katie Swan, in settembre conquista due finali di doppio a livello ITF a Bagnatica e Pula, torna a tentare la qualificazione ancora a Mosca, stavolta per la Kremlin Cup, ma viene subito estromessa da Ana Bogdan per 3-6, 6-3, 5-7. Poco felice anche la partecipazione al 125k di Las Vegas, dove a batterla è Allie Kiick.

2019Modifica

Il peggioramento della classifica subito nella seconda parte del 2018 non le consente di confermare la partecipazione alle qualificazioni degli Australian Open. Viene di nuovo convocata da Tathiana Garbin per la trasferta svizzera di Fed Cup ma non scende in campo, anche a causa di non perfette condizioni fisiche, che ritardano il suo debutto stagionale fino a fine febbraio.

In aprile tenta la qualificazione al Torneo wta di Lugano ma viene sconfitta al primo turno da Madalena Frech con un doppio 4-6.

Caratteristiche tecnicheModifica

Destrorsa con rovescio a due mani,[2] si definisce una lottatrice; risulta particolarmente efficace nel gioco da fondo campo[10]. Il suo colpo preferito è il rovescio che considera il suo colpo migliore[11]. Il servizio è buono, così come il dismpegno sotto rete e le accelerazioni di rovescio[12].

Statistiche ITFModifica

SingolareModifica

Vittorie (3)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (3)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 15 luglio 2017   Trofeo Mabo, Torino Terra rossa   Renata Zarazúa 6–3, 2-6, 7-5
2. 17 settembre 2017   Forte Village International Tournament, Santa Margherita di Pula Terra rossa   Jessica Pieri 7-6(3), 6-3
3. 18 novembre 2017   Hart Open, Zawanda Sintetico (i)   Katarzyna Piter 6-2, 4-6, 6-4

Sconfitte (6)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (3)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 29 maggio 2016   Varsavia Cup, Varsavia Terra rossa   Sabrina Santamaria 1-6, 4–6
2. 4 settembre 2016   Torneo Internazionale Femminile Trieste, Trieste Terra rossa   Claudia Giovine 5–7, 6–0, 2–6
3. 5 dicembre 2016   Internazionali Tennis Val Gardena Südtirol, Ortisei Cemento (i)   Laura-Ioana Andrei 2-6, 7-6(5), 4-6
4. 13 agosto 2017   Hechingen Ladies Open, Hechingen Terra rossa   Tamara Korpatsch 6-2, 6(5)-7, 2-6
5. 20 agosto 2017   Montreux Ladies Open, Montreux Terra rossa   Maria Teresa Torrò Flor 6-4, 1-6, 2-6
6. 1º aprile 2018   Forte Village International Tournament, Santa Margherita di Pula Terra rossa   Mandy Minella 3-6, 6(7)-7

DoppioModifica

Vittorie (11)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (8)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 25 gennaio 2014   Tinajo Open, Tinajo Terra rossa   Yuliana Lizarazo   Arabela Fernansez Rabener
  Elise Mertens
6-2, 3-6, [13-11]
2. 13 aprile 2014   Internazionali di Tennis dell'Umbria, Todi Terra rossa   Beatrice Lombardo   Federica Di Sarra
  Alice Savoretti
6-3, 3-6, [10-8]
3. 18 agosto 2014   Torneo Internazionale Femminile Sanprimo, Duino-Aurisina Terra rossa   Francesca Segarelli   Alexandra Nancarrow
  Naomi Totka
7-6(3), 6-2
4. 2 febbraio 2015   Tennis Organisation, Port El Kantaoui Cemento   Beatrice Lombardo   Sharrmadaa Baluu
  Michica Ozeki
6-3, 6-2
5. 2 marzo 2015   Torneo Internazionale Femminile Solarino, Solarino Cemento   Camilla Rosatello   Marta Bellucco
  Camilla Scala
7-6(4), 6-3
6. 7 dicembre 2015   Internazionali Tennis Val Gardena Südtirol, Ortisei Cemento (i)   Adrijana Lekaj   Chiara Grimm
  Nina Stadler
6-1, 6-3
7. 9 maggio 2016   Forte Village International Tournament, Santa Margherita di Pula Terra rossa   Olga Parres Azcoitia   Federica Arcidiacono
  Martina Spigarelli
6-4, 6-4
8. 5 giugno 2016   Internazionali Femminili di Tennis di Brescia, Brescia Terra rossa   Martina Colmegna   Cindy Burger
  Stephanie Vogt
6-3, 1-6, [12-10]
9. 18 giugno 2016   Torneo Internazionale Femminile Sassuolo, Sassuolo Terra rossa   Alice Balducci   Tatiana Pieri
  Lucrezia Stefanini
6-4, 6-2
10. 26 maggio 2017   Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta, Caserta Terra rossa   Martina Colmegna   Diana Marcinkevika
  Camilla Rosatello
7-6(5), 6-4
11. 3 settembre 2017   Trofeo CPZ, Bagnatica Terra rossa   Martina Colmegna   Julia Grabher
  Melanie Stokke
6-3, 4-6, [10-6]

Sconfitte (9)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (7)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversaria in finale Punteggio
1. 14 settembre 2015   Ciudad de la Raqueta, Madrid Cemento   Isabelle Wallace   Estrella Cabeza Candela
  Cristina Sanchez-Quintanar
6(4)–7, 5–7
2. 2 novembre 2015   Stockholm Ladies, Stoccolma Cemento (i)   Valeria Gorlats   Olga Brozda
  Anastasiya Shoshyna
3–6, 2–6
3. 28 marzo 2016   Candia Hellenic Zeus Circuit, Candia Cemento   Adrijana Lekaj   Alexandra Pospelova
  Alina Silich
3–6, 4–6
4. 23 maggio 2016   Varsavia Cup, Varsavia Terra rossa   Jacqueline Cabaj Awad   Emma Laine
  Sabrina Santamaria
6(6)–7, 0–6
5. 18 giugno 2016   Torneo Internazionale Femminile Schio, Schio Terra rossa   Alice Balducci   Barbara Gatica
  Maria Fernanda Herazo
5–7, 6–1, [5-10]
6. 14 agosto 2016   Torneo Internazionale Femminile Aprilia, Aprilia Terra rossa   Emilie Francati   Giorgia Marchetti
  Angelica Moratelli
1-6, 3-6
7. 7 novembre 2016   Torneo Internazionale Femminile Solarino, Solarino Sintetico   Maria Masini   Mathilde Armitano
  Elixane Lechemia
5-7, 1-6
8. 1º settembre 2018   Trofeo CPZ, Bagnatica Terra rossa   Jasmine Paolini   Giorgia Marchetti
  Camilla Rosatello
4-6, 6-4, [8-10]
9. 22 settembre 2018   Forte Village International Tournament, Santa Margherita di Pula Terra rossa   Tatiana Pieri   Federica Di Sarra
  Anastasia Grymalska
6(3)-7, 2-6

Risultati in progressioneModifica

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare nei tornei del Grande SlamModifica

Torneo 2018
  Australian Open Q1
  Open di Francia 1T
  Wimbledon Q2
  US Open Q1

NoteModifica

  1. ^ (EN) http://www.itftennis.com/juniors/players/player/profile.aspx?playerid=100148358, su www.itftennis.com. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  2. ^ a b (EN) http://www.itftennis.com/procircuit/players/player/profile.aspx?playerid=100148358, su www.itftennis.com. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  3. ^ TENNIS: DEBORAH CHIESA CONQUISTA IL MAIN DRAW DI ROMA! [collegamento interrotto], in Canottieri Casale, 11 maggio 2017. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  4. ^ “Un sogno essere fra le quattro convocate per la Fed Cup. Se serve, io sono pronta”, in LaStampa.it. URL consultato il 14 marzo 2018.
  5. ^ Convocazione in Fed Cup per Deborah Chiesa. - La voce del Trentino, su www.lavocedeltrentino.it. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  6. ^ Fed Cup 2018, L’ITALIA MATA LA SPAGNA! Deborah Chiesa EROICA, batte 7-6 al terzo Lara Arruabarrena!, in OA Sport. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  7. ^ (EN) Fed Cup - Draws & Results, su www.fedcup.com. URL consultato il 2 maggio 2018.
  8. ^ Federazione Italiana Tennis - www.federtennis.it, PRIMA VOLTA IN UN MAIN DRAW SLAM Chiesa: "Ancora non ci credo. Lo dedico ai miei", in Federazione Italiana Tennis. URL consultato il 26 maggio 2018.
  9. ^ Federazione Italiana Tennis- www.federtennis.it, Federazione Italiana Tennis, su Federazione Italiana Tennis. URL consultato l'11 marzo 2019.
  10. ^ Gianfranco Mairone, ESCLUSIVA ST, DEBORAH CHIESA: “ORGOGLIOSA DELLA VITTORIA IN FED CUP. GIOCARE A ROMA EMOZIONE E ATMOSFERA PAZZESCA”, in SpazioTennis, 25 febbraio 2018. URL consultato il 30 marzo 2018.
  11. ^ La scheda tecnica di Deborah Chiesa (aggiornata al 29-08-2017) | Il tennis di Omar, in Il tennis di Omar, 29 agosto 2017. URL consultato il 12 marzo 2018.
  12. ^ Deborah Chiesa, una vittoria che può cambiare una vita, in UBITENNIS, 12 febbraio 2018. URL consultato il 12 marzo 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica