Apri il menu principale

Footwork Arrows FA13

Footwork Arrows FA13
Footwork FA13 Festival Italia 2018 Brands Hatch (44299951301).jpg
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Footwork Arrows
Categoria Formula 1
Squadra Footwork Arrows
Progettata da Alan Jenkins
Sostituisce Footwork Arrows FA12C
Sostituita da Footwork Arrows FA14
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Mugen Honda MF-351H 3.5 V10
Trasmissione Footwork/Xtrac semiautomatico a 6 rapporti
Dimensioni e pesi
Passo 2946 mm
Peso 510 kg
Altro
Carburante BP
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Sud Africa 1992
Piloti Italia Michele Alboreto
Giappone Aguri Suzuki
Regno Unito Derek Warwick
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
18 0 0 0

La Footwork Arrows FA13 è una monoposto di Formula 1 impiegata dal team Footwork Arrows nella stagione 1992 e nelle prime due gare della stagione 1993.

Contesto e sviluppoModifica

La FA13, progettata da Alan Jenkins, era una vettura convenzionale dalle linee semplici e pulite, con un frontale ispirato a quello della Jordan 191 che corse nella stagione precedente. La vettura era spinta dal motore Mugen-Honda (portati in dote dal pilota giapponese Aguri Suzuki), il quale era un'evoluzione del motore Honda V10 utilizzato dalla McLaren nelle stagioni 1989 e 1990 e dalla Tyrrell nel 1991.

Carriera agonisticaModifica

1992Modifica

La vettura si rivelò molto affidabile; con Michele Alboreto alla guida terminò quasi tutte le gare. Fu anche discretamente competitiva: Alboreto andò a punti in quattro occasioni, con due quinti posti (in Spagna e ad Imola) e due sesti (in Brasile ed in Portogallo); inoltre si piazzo settimo, ovvero ai margini della zona punti, in sei gare. Suzuki invece non fece segnare alcun punto. Il team a fine anno raccolse 6 punti, tutti ad opera di Alboreto, e si piazzò al settimo posto nel campionato costruttori, al pari della Ligier.

1993Modifica

Per la stagione successiva il team acquistò dalla McLaren il sistema di sospensioni attive, che venne integrato nel design della nuova FA14. In attesa del debutto della nuova vettura, i piloti corsero le prime due gare della stagione con la FA13B, una versione aggiornata della vettura che corse nella stagione precedente.

Risultati completiModifica

Anno Vettura Motore Gomme Piloti                                 Punti Pos.
1992 Footwork FA13 Mugen-Honda G Michele Alboreto 10 13 6 5 5 7 7 7 7 9 7 Rit 7 6 15 Rit 6
Aguri Suzuki 8 NQ Rit 7 10 11 NQ Rit 12 Rit Rit 9 Rit 10 8 8
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                                 Punti Pos.
1993 Footwork FA13B Mugen-Honda G Derek Warwick 7 9 4*
Aguri Suzuki Rit Rit

*punti totalizzati con la FA14

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1