Frank Whaley

attore statunitense

Frank Whaley (Syracuse, 20 luglio 1963) è un attore, regista e sceneggiatore statunitense.

BiografiaModifica

Frank Joseph Whaley nacque a Syracuse (New York),[1] figlio di Robert W. Whaley, Sr. e Josephine (nata Timilione).[2][3] Whaley si diplomò nel 1981 e lasciò casa a 18 anni, laureandosi poi all'università di Albany.[4] Ha debuttato al cinema nel 1987 nel film Ironweed nella parte di un giovane Jack Nicholson.

Ha poi lavorato in film quali Pulp Fiction, The Doors e L'uomo dei sogni.

Filmografia parzialeModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

  • 1994 - Candidatura allo Young Artist Award per l'interpretazione in Swing Kids - Giovani ribelli
  • 1999 - Candidatura al Grand Jury Prize per l'interpretazione in Joe the King
  • 1999 - Candidatura all'Open Palm Award per Joe the King
  • 1999 - Waldo Salt Screenwriting Award per Joe the King
  • 2001 - Feature Film Award per l'interpretazione in Pursuit of Happiness

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ Frank Whaley biography, DVD extras, Tutto può accadere.
  2. ^ Frank Whaley Biography (1963-), in Filmreference.com. URL consultato il 2 novembre 2012 (archiviato il 22 luglio 2012).
  3. ^ Karen Durbin, FILM; Picturing a Lost Boy, Drawing on Memory, in The New York Times, 17 ottobre 1999. URL consultato il 2 novembre 2012.
  4. ^ Catherine Herman, UAlbany Alumni Honored for Professional and Community Service, su albany.edu, Albany, New York, University at Albany, 27 aprile 2009. URL consultato l'8 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN53342486 · ISNI (EN0000 0001 1876 2052 · LCCN (ENn92035256 · GND (DE137764650 · BNF (FRcb14238764s (data) · BNE (ESXX1260784 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n92035256