Apri il menu principale
GP3 Series 2012
Edizione nº 3 della GP3 Series
Dati generali
Inizio12 maggio
Termine9 settembre
Prove16
Titoli in palio
PilotiMitch Evans
ScuderieLotus GP
Altre edizioni
Precedente - Successiva

La stagione 2012 della GP3 Series è la terza della categoria, nata a supporto della GP2 Series. Ha avuto inizio il 12 maggio e si è conclusa il 9 settembre, dopo 16 gare. Il titolo piloti è andato al neozelandese Mitch Evans, quello per le scuderie alla francese Lotus GP.

La pre-stagioneModifica

CalendarioModifica

Il calendario è stato reso noto nel gennaio 2012.[1]

Gara Circuito Giri Lunghezza Data Ora Supporto
1 G1   Circuito di Catalogna, Barcellona 16 16x4,655=74,480 km 12 maggio 17:20 Gran Premio di Spagna 2012
G2 13 maggio 09:25
2 G1   Circuito di Montecarlo 18 18x3,340=60,120 km[2] 25 maggio 12:30 Gran Premio di Monaco 2012
G2 26 maggio 17:55
3 G1   Circuito urbano di Valencia 14 14x5,419=75,866 km 23 giugno 17:20 Gran Premio d'Europa 2012
G2 24 giugno 09:25
4 G1   Circuito di Silverstone 14 14x5,891=82,474 km 7 luglio 16:20[3] Gran Premio di Gran Bretagna 2012
G2 8 luglio 08:30
5 G1   Hockenheimring 18 18x4,574=82,332 km[4][5] 21 luglio 17:20 Gran Premio di Germania 2012
G2 22 luglio 09:25
6 G1   Hungaroring, Mogyoród 16 18x4,381=70,096 km 28 luglio 17:20 Gran Premio d'Ungheria 2012
G2 29 luglio 09:25
7 G1   Circuito di Spa-Francorchamps 12 12x7,004=84,048 km[6] 1º settembre 17:20 Gran Premio del Belgio 2012
G2 2 settembre 9:25
8 G1   Autodromo Nazionale Monza 16 16x5,793=92,688 km 8 settembre 17:20 Gran Premio d'Italia 2012
G2 9 settembre 9:00

TestModifica

Circuito Data Pilota più veloce Team Tempo Giri
  Autodromo Fernanda Pires da Silva, Estoril 21 febbraio (mattina)   Mitch Evans   MW Arden 1'31"371[7] 7
21 febbraio (pomeriggio)   Nico Müller   Trident Racing 1'31"285[7] 26
22 febbraio (mattina)   Aaro Vainio   Lotus GP 1'30"466[8] 30
22 febbraio (pomeriggio)   Tio Ellinas   Manor 1'31"285[8] 31
  Circuito di Catalogna, Barcellona 12 marzo (mattina)   Mitch Evans   MW Arden 1'38"609[9] 17
12 marzo (pomeriggio)   Daniel Abt   Lotus GP 1'38"876[9] 24
13 marzo (mattina)   António Félix da Costa   Carlin 1'37"934[10] 29
13 marzo (pomeriggio)   Daniel Abt   Lotus GP 1'38"760[10] 49
  Circuito di Silverstone 11 aprile (mattina)   Matias Laine   MW Arden 1'50"292[11] 22
11 aprile (pomeriggio)   Mitch Evans   MW Arden 1'50"276[11] 23
12 aprile (mattina)   Mitch Evans   MW Arden 1'50"150[12] 36
11 aprile (pomeriggio)   António Félix da Costa   Carlin 1'50"457[12] 35

Piloti e scuderieModifica

PilotiModifica

Conor Daly[13] passa dalla Carlin Motorsport alla Lotus, dove trova Aaro Vainio[14] in arrivo dalla Tech 1 e Daniel Abt,[15] proveniente dalla F3 Euro Series. Marlon Stöckinger[16] lascia l'ATECH CRS Grand Prix per passare alla Status. Alla Status arriva, dal campionato britannico di F. Renault, Alice Powell[17] e dalla F3 inglese il nipponico Kotaro Sakurai.[18]

Dal team irlandese António Félix da Costa va alla Carlin,[19] dove aveva già corso nel 2010. In Carlin trova Alex Brundle, che arriva dalla Formula 2,[20] e William Buller, anche lui dalla F3 inglese.[21]

Il finnico Matias Laine[22] passa dalla Marussia Manor Racing alla MW Arden (dove arriva anche il vicecampione della European F3 David Fumanelli[23] e viene confermato Mitch Evans[24]), mentre l'ungherese Tamás Pál Kiss[25] passa dalla Tech 1 Racing all'Atech CRS. All'Atech arriva anche lo statunitense, già presente in F2000 Series e in Formula Enterprise, Ethan Ringel.[26] La scuderia completa la sua formazione col belga John Wartique.[27]

Il campione 2011 dell'Auto GP, Kevin Ceccon[28] trova un volante all'Ocean Racing Technology, assieme a Carmen Jordá e Robert Cregan.[29] L'altra neoentrante Trident Racing ingaggia Vicky Piria[30] e Antonio Spavone.[31]

La Jenzer Motorsport ingaggia il ceco Jakub Klášterka[32] e dalla F. Abarth prende il rumeno Robert Vișoiu[33] e il campione 2011 Patric Niederhauser.[34] Da questa categoria arriva anche Dmitrij Suranovič,[35] ingaggiato dalla Marussia Manor Racing. La Marussia Manor ingaggia anche il cipriota Tio Ellinas[36] e il brasiliano Fabiano Machado.[37]

Vicky Piria, Carmen Jordá e Alice Powell sono le prime tre donne ad affrontare il campionato.

Per il weekend di Silverstone Facundo Regalia debutta con il team Jenzer Motorsport al posto di Jakub Klášterka,[38] già assente a Valencia al pari di Kotaro Sakurai, la Trident Racing schiera la terza vettura per Giovanni Venturini,[39] mentre la Atech CRS sostituisce John Wartique con Fabio Gamberini.[40] A Hockenheim Lewis Williamson sostituisce Kotaro Sakurai alla Status Grand Prix,[41] mentre Jenzer e Atech CRS schierano due piloti anziché tre, così come la Trident, che torna ad iscrivere due vetture come nelle prime gare. All'Hungaroring Alex Fontana inizia a correre con il team Jenzer Motorsport,[42] mentre Facundo Regalia guida per la Atech CRS.[43] A Spa come nelle prime gare dell'anno è invece John Wartique a correre con la Atech CRS,[44] che lo conferma anche per l'ultima gara stagionale di Monza, in occasione della quale il team Jenzer Motorsport non schiera la terza vettura.

ScuderieModifica

Il team spagnolo Addax Team abbandona la serie per concentrarsi sulla GP2 Series, e viene sostituito dalla scuderia italiana Trident Racing.[45] Il team portoghese Ocean Racing Technology, già impegnato in GP2, prende il posto della scuderia francese Tech 1.[46]

Dopo aver corso come Lotus ART nel 2011, l'ART Grand Prix assume la denominazione di Lotus Grand Prix, come già accaduto in GP2.[47]

La scuderia tedesca RSC Mücke Motorsport, pur iscritta, abbandona il campionato prima del suo inizio.

Tabella riassuntivaModifica

Team Nr Pilota Weekend
di gare
  Lotus GP 1   Daniel Abt Tutti
2   Conor Daly Tutti
3   Aaro Vainio Tutti
  MW Arden[48] 4   Mitch Evans Tutti
5   David Fumanelli Tutti
6   Matias Laine Tutti
  Marussia Manor Racing[48] 7   Dmitrij Suranovič Tutti
8   Fabiano Machado Tutti
9   Tio Ellinas Tutti
  Status Grand Prix[48] 14   Marlon Stöckinger Tutti
15    Kotaro Sakurai[49] 1-2, 4
  Lewis Williamson 5-8
16   Alice Powell Tutti
  Ocean Racing Technology 17   Kevin Ceccon 1
  Carmen Jordá 2-8
18 1
  Kevin Ceccon 2-8
19   Robert Cregan Tutti
  Jenzer Motorsport[48] 20   Robert Vișoiu Tutti
21   Patric Niederhauser Tutti
22   Jakub Klášterka 1-2
  Facundo Regalia 4
  Alex Fontana 6-7
  Trident Racing 23   Vicky Piria Tutti
24   Antonio Spavone 1-4
25   Giovanni Venturini 4-8
  Carlin[48] 26   Alex Brundle Tutti
27   António Félix da Costa Tutti
28   William Buller Tutti
  Atech CRS Grand Prix[48] 29   Tamás Pál Kiss Tutti
30   John Wartique 1-3, 7-8
  Fabio Gamberini 4
  Facundo Regalia 6
31   Ethan Ringel Tutti

Circuiti e gareModifica

Rispetto all'edizione precedente non si disputa la gara all'Istanbul Park, a seguito dell'esclusione del Gran Premio di Turchia dal calendario del mondiale di Formula 1. Al suo posto entra per la prima volta un weekend di gare sul Circuito di Montecarlo. Sempre a seguito dell'alternanza stabilita dal calendario della F1, l'Hockenheimring prende il posto del Nürburgring.

Riassunto della stagioneModifica

TestModifica

Circuito Data Pilota più veloce Team Tempo Giri
  Circuito Ricardo Tormo, Valencia 14 giugno   Matias Laine   MW Arden 1'26"610[50]
15 giugno   William Buller   Carlin 1'26"389[51]

Risultati e classificheModifica

GareModifica

Gara Circuito Tempo Velocità Pole position Giro veloce Pilota vincitore Team vincitore
1 G1   Barcellona 28'38"738 155,738 km/h   António Félix da Costa   Patric Niederhauser   Mitch Evans   MW Arden
G2 27'21"043 163,112 km/h +   Kevin Ceccon   Conor Daly   Lotus GP
2 G1   Montecarlo 27'06"685 133,050 km/h   Aaro Vainio   Kevin Ceccon   Aaro Vainio   Lotus GP
G2 21'37"673[2] 120,455 km/h +   Marlon Stöckinger   Marlon Stöckinger   Status Grand Prix
3 G1   Valencia 28'13"357 161,287 km/h   Mitch Evans   Mitch Evans   Mitch Evans   MW Arden
G2 28'13"702 161,254 km/h +   António Félix da Costa   Patric Niederhauser   Jenzer Motorsport
4 G1   Silverstone 27'14"410 181,364 km/h   Mitch Evans   António Félix da Costa   António Félix da Costa   Carlin
G2 29'49"526 165,643 km/h +   Tio Ellinas   William Buller   Carlin
5 G1   Hockenheim 45'51"078[4] 83,796 km/h   Daniel Abt   Tio Ellinas   Patric Niederhauser   Jenzer Motorsport
G2 30'14"349[5] 136,134 km/h +   Mitch Evans   Mitch Evans   MW Arden
6 G1   Hungaroring 26'33"107 158,307 km/h   Aaro Vainio   António Félix da Costa   António Félix da Costa   Carlin
G2 30'36"220 137,348 km/h +   António Félix da Costa   António Félix da Costa   Carlin
7 G1   Spa 8'54"720[6] 187,782 km/h   Mitch Evans   António Félix da Costa   Daniel Abt   Lotus GP
G2 26'39"329 188,908 km/h +   António Félix da Costa   Matias Laine   MW Arden
8 G1   Monza 28'17"548 195,908 km/h   Mitch Evans   Tio Ellinas   Daniel Abt   Lotus GP
G2 28'18"541 195,794 km/h +   Matias Laine   Tio Ellinas   Marussia Manor Racing
  • + In gara2 la pole position è data dalla griglia invertita nei primi 8.

Classifica pilotiModifica

Pos Pilota BAR
 
MON
 
VLC
 
SIL
 
HOC
 
HUN
 
SPA[6]
 
MZA
 
Punti
1   Mitch Evans 1 20 5 4 1 6 2 11 8 1 3 21 3 15 Rit 20 151,5
2   Daniel Abt 13 6 6 3 6 2 4 Rit 7 2 2 11 1 5 1 2 149,5
3   António Félix da Costa 14 7 7 2 Rit 8 1 6 Rit Rit 1 1 2 2 15 5 132
4   Aaro Vainio 3 4 1 7 2 7 3 Rit 5 6 5 7 6 14 11 14 123
5   Matias Laine 5 3 21 16 5 3 9 18† 4 5 7 6 5 1 3 6 111
6   Conor Daly 6 1 23 Rit 11 Rit 5 2 2 3 6 9 7 3 4 11 106
7   Patric Niederhauser 4 5 Rit 15 8 1 10 3 1 9 16 2 11 6 5 Rit 101
8   Tio Ellinas 7 15 9 8 4 5 6 4 10 7 13 4 4 Rit 2 1 99
9   Kevin Ceccon Rit 10 3 6 7 4 8 7 17 15 4 8 12 20 13 9 56
10   Marlon Stöckinger 2 19 8 1 19 11 16 Rit 16 11 9 13 14 16 7 4 55
11   David Fumanelli 9 17 4 5 3 16 NP NP 12 10 8 Rit 20 Rit 6 13 47
12   Tamás Pál Kiss 12 Rit 2 9 9 10 11 14 6 4 14 10 17 10 9 15 38
13   Giovanni Venturini 13 16 3 8 11 Rit 9 9 8 3 31
14   Robert Vișoiu 8 2 14 10 Rit 12 12 5 SQ 12 12 22 15 13 14 7 24
15   William Buller 23 9 12 Rit 10 9 Rit 1 9 Rit 23 12 13 8 10 12 20
16   Alex Brundle 10 8 10 Rit 16 14 7 10 SQ 13 16 3 19 11 SQ 10 19
17   Lewis Williamson 13 Rit 10 5 8 7 19 Rit 11
18   Alex Fontana 17 15 10 4 8,5
19   Alice Powell Rit 11 11 22 18 Rit 17 Rit 19 Rit 19 20 18 12 12 8 1
20   Fabio Gamberini 23 8 1
21   Fabiano Machado 16 Rit 15 17 Rit 19 19 9 Rit Rit NP NP 25 21 Rit 16 0
22   Robert Cregan 15 Rit 18 11 15 13 20 15 11 NC 21 14 21 NP 20 17 0
23   Dmitrij Suranovič 11 Rit 16 SQ Rit 15 22 20† 15 14 Rit 16 22 18 22† NP 0
24    Kotaro Sakurai 18 12 13 20 15 13 0
25   John Wartique 21 13 17 13 12 Rit 23 17 17 18 0
26   Vicky Piria 22 16 19 12 17 18 18 21† 14 Rit 20 19 16 19 16 Rit 0
27   Facundo Regalia 14 12 18 18 0
28   Carmen Jordá 20 21 Rit 21 13 Rit NQ NQ 20 Rit 24† Rit 26 23 21 19 0
29   Ethan Ringel Rit 18 Rit 18 14 Rit Rit 17 18 16 22 17 24 22 18 Rit 0
30   Antonio Spavone 17 Rit 20 14 Rit 17 21 19 0
31   Jakub Klášterka 19 14 22 19 0
Pos Pilota BAR
 
MON
 
VLC
 
SIL
 
HOC
 
HUN
 
SPA
 
MZA
 
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV
† - Ritirato ma classificato

Classifica scuderieModifica

Pos Team Vettura
No.
BAR
 
MON
 
VLC
 
SIL
 
HOC
 
HUN
 
SPA[6]
 
MZA
 
Punti
1   Lotus GP 1 13 6 6 3 6 2 4 Rit 7 2 2 11 1 5 1 2 378,5
2 6 1 23 Rit 11 Rit 5 2 2 3 6 9 7 3 4 11
3 3 4 1 7 2 7 3 Rit 5 6 5 7 6 14 11 14
2   MW Arden 4 1 20 5 4 1 6 2 11 8 1 3 21 3 15 Rit 20 309,5
5 9 17 4 5 3 16 NP NP 12 10 8 Rit 20 Rit 6 13
6 5 3 21 16 5 3 9 18† 4 5 7 6 5 1 3 6
3   Carlin 26 10 8 10 Rit 16 14 7 10 SQ 13 16 3 19 11 SQ 10 171
27 14 7 7 2 Rit 8 1 6 Rit Rit 1 1 2 2 15 5
28 23 9 12 Rit 10 9 Rit 1 9 Rit 23 12 13 8 10 12
4   Jenzer Motorsport 20 8 2 14 10 Rit 12 12 5 SQ 12 12 22 15 13 14 7 133,5
21 4 5 Rit 15 8 1 10 3 1 9 16 2 11 6 5 Rit
22 19 14 22 19 14 12 17 15 10 4
5   Marussia Manor Racing 7 11 Rit 16 SQ Rit 15 22 20† 15 14 Rit 16 22 18 22† NP 99
8 16 Rit 15 17 Rit 19 19 9 Rit Rit NP NP 25 21 Rit 16
9 7 15 9 8 4 5 6 4 10 7 13 4 4 Rit 2 1
6   Status Grand Prix 14 2 19 8 1 19 11 16 Rit 16 11 9 13 14 16 7 4 67
15 18 12 13 20 15 13 13 Rit 10 5 8 7 19 Rit
16 Rit 11 11 22 18 Rit 17 Rit 19 Rit 19 20 18 12 12 8
7   Ocean Racing Technology 17 Rit 10 Rit 21 13 Rit NQ NQ 20 Rit 24† Rit 26 23 21 19 56
18 20 21 3 6 7 4 8 7 17 15 4 8 12 20 13 9
19 15 Rit 18 11 15 13 20 15 11 NC 21 14 21 NP 20 17
8   Atech CRS Grand Prix 29 12 Rit 2 9 9 10 11 14 6 4 14 10 17 10 9 15 39
30 21 13 17 13 12 Rit 23 8 18 18 23 17 17 18
31 Rit 18 Rit 18 14 Rit Rit 17 18 16 22 17 24 22 18 Rit
9   Trident Racing 23 22 16 19 12 17 18 18 21† 14 Rit 20 19 16 19 16 Rit 31
24 17 Rit 20 14 Rit 17 21 19
25 13 16 3 8 11 Rit 9 9 8 3
Pos Team Vettura
No.
BAR
 
MON
 
VLC
 
SIL
 
HOC
 
HUN
 
SPA
 
MZA
 
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV
† - Ritirato ma classificato

Test post stagionaliModifica

Il 24 e 25 ottobre vi furono dei test presso il Circuito di Jerez.

Circuito Data Pilota più rapido Team Tempo Giri
  Circuito di Jerez 24 ottobre   Kevin Ceccon   MW Arden 1'35"451[52] 50
25 ottobre   Kevin Ceccon   MW Arden 1'39"263[53] 42

NoteModifica

  1. ^ GP3 per la prima volta a Montecarlo, in italiaracing.net, 26 gennaio 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  2. ^ a b La gara 2 a Monaco è stata interrotta con la bandiera rossa dopo 13 giri, pari a 43,420 km. Massimo Costa, Monaco, gara 2: lo Status di Stockinger Paura per gli incidenti di Buller e Daly, in italiaracing.net, 26 maggio 2012. URL consultato il 26 maggio 2012.
  3. ^ La gara 1 a Silverstone inizia in ritardo a causa dell'interruzione per pioggia delle qualifiche del Gran Premio di Formula 1.
  4. ^ a b La gara 1 a Hockenheim è stata condotta per 14 giri, pari a 64,036 km, per il raggiungimento dei 30 minuti di gara. La corsa ha subito un'interruzione con la bandiera rossa per pioggia ed è poi ripartita.
  5. ^ a b La gara 2 a Hockenheim è stata condotta per 15 giri, pari a 68,610 km, per il raggiungimento dei 30 minuti di gara.
  6. ^ a b c d La gara 1 a Spa è stata condotta per 4 giri, pari a 28,016 km ed è stata interrotta con la bandiera rossa per incidente. Non essendo stato raggiunto il 75% della distanza prevista il punteggio assegnato viene dimezzato. Antonio Caruccio, Spa, gara 1: vittoria sprint per Abt, in italiaracing.net, 1º settembre 2012. URL consultato il 2 settembre 2012.
  7. ^ a b Antonio Caruccio, Test a Estoril, 1º giorno: Trident al top con Muller, in italiaracing.net, 21 febbraio 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  8. ^ a b Antonio Caruccio, Test a Estoril, 2º giorno: Vainio è il leader, in italiaracing.net, 22 febbraio 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  9. ^ a b Massimo Costa, Test Test a Montmelò, 1º giorno-Evans il più rapido, bene Fumanelli, in italiaracing.net, 12 marzo 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  10. ^ a b Antonio Caruccio, Test a Montmelò, 2º giorno: Da Costa il più veloce, Ceccon 4°, in italiaracing.net, 13 marzo 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  11. ^ a b Antonio Caruccio, Silverstone, 1º giorno: duello in casa Arden, in italiaracing.net, 11 aprile 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  12. ^ a b Antonio Caruccio, Silverstone, 2º giorno: Evans 1°, Fumanelli bene, in italiaracing.net, 12 aprile 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  13. ^ (EN) Lotus GP sign American ace Daly, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 20 gennaio 2012. URL consultato il 4 aprile 2012.
  14. ^ (EN) Lotus GP confirm Aaro Vainio for 2012 season, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 20 gennaio 2012. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  15. ^ (EN) Daniel Abt joins Lotus GP, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 18 gennaio 2012. URL consultato il 19 gennaio 2012.
  16. ^ (EN) Filipino-Swiss driver Marlon Stöckinger joins Status GP for 2012, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 6 febbraio 2012. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  17. ^ (EN) Status Grand Prix sign Alice Powell, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 16 aprile 2012. URL consultato il 16 aprile 2012.
  18. ^ (EN) Kotaro Sakurai joins Status GP for 2012 GP3 Series season, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 5 aprile 2012. URL consultato il 5 aprile 2012.
  19. ^ (EN) Antonio Felix da Costa confirmed at Carlin for GP3, in Carlin (Capsicum), 26 marzo 2012. URL consultato il 26 marzo 2012.
  20. ^ (EN) Brundle joins Carlin for GP3, in Carlin (Capsicum), 3 febbraio 2012. URL consultato il 3 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2015).
  21. ^ (EN) Buller completes Carlin’s GP3 squad, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 12 aprile 2012. URL consultato il 12 aprile 2012.
  22. ^ (EN) Matias Laine completes MW Arden driver line up for 2012 GP3 Series season [collegamento interrotto], in Arden International (Arden International Motorsport Limited), 25 gennaio 2012. URL consultato il 25 gennaio 2012.
  23. ^ (EN) David Fumanelli joins MW Arden for 2012 GP3 Series season, in Arden International (Arden International Motorsport Limited), 13 gennaio 2012. URL consultato il 13 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2012).
  24. ^ (EN) Mitch Evans signs with MW Arden for 2012 GP3 season, in Arden International (Arden International Motorsport Limited), 16 gennaio 2012. URL consultato il 16 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2012).
  25. ^ (EN) Atech CRS GP announce Pal Kiss in GP3 line-up, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 3 aprile 2012. URL consultato il 3 aprile 2012.
  26. ^ (EN) ATECH CRS GP signs Ethan Ringel for GP3 assault, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 18 novembre 2011. URL consultato il 18 novembre 2011.
  27. ^ (EN) Atech CRS GP confirms Wartique for GP3 campaign, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 7 maggio 2012. URL consultato il 7 maggio 2012.
  28. ^ (EN) Kevin Ceccon signs on with Ocean Racing Technology in the GP3 Séries, in oceanracingtech.com (Ocean Racing Technology), 6 aprile 2012. URL consultato il 6 aprile 2012.
  29. ^ (EN) Jorda and Cregan join Ocean Racing Technology, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 10 marzo 2012. URL consultato il 10 marzo 2012.
  30. ^ (EN) Vicky Piria joins Trident Racing for 2012 GP3 Series, in TridentRacing.it (Trident Racing), 17 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2012).
  31. ^ (EN) Spavone joins Trident Racing for 2012, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 12 marzo 2012. URL consultato il 12 marzo 2012.
  32. ^ Klasterka chiude con Jenzer, in italiaracing.net, 10 maggio 2012. URL consultato l'11 maggio 2012.
  33. ^ (EN) Jenzer Motorsport announce first GP3 driver for 2012 as Robert Visoiu, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 13 febbraio 2012. URL consultato il 13 febbraio 2012.
  34. ^ (EN) Jenzer Motorsport confirm Niederhauser for 2012, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 3 marzo 2012. URL consultato il 3 marzo 2012.
  35. ^ (EN) Russia’s Dmitry Suranovich will drive for the team in this year’s GP3 Series, in Marussia F1 Team (Marussia Motors), 3 febbraio 2012. URL consultato il 3 febbraio 2012.
  36. ^ (EN) Tio Ellinas completes Marussia Manor Racing GP3 driver line-up, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 17 febbraio 2012. URL consultato il 17 febbraio 2012.
  37. ^ (EN) Marussia Manor Racing GP3 Confirms Fabiano Machado for 2012 Season, in marussiamanorracing.com (Marussia Motors Manor Racing), 15 febbraio 2012. URL consultato il 15 febbraio 2012.
  38. ^ Regalia con Jenzer a Silverstone, in italiaracing.net, 2 luglio 2012. URL consultato l'8 luglio 2012.
  39. ^ Venturini si è accordato con Trident, in italiaracing.net, 3 luglio 2012. URL consultato l'8 luglio 2012.
  40. ^ (EN) Fabio Gamberini joins Atech CRS GP for home event, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 5 luglio 2012. URL consultato l'8 luglio 2012.
  41. ^ Lewis Williamson di nuovo in pista: rientra in GP3 con la Status GP, in stopandgo.tv, 18 luglio 2012. URL consultato il 23 luglio 2012.
  42. ^ Alex Fontana debutta a Budapest con la Jenzer, in omnicorse.it, 25 luglio 2012. URL consultato il 29 luglio 2012.
  43. ^ Facundo Regalia passa alla Atech CRS, in omnicorse.it, 26 luglio 2012. URL consultato il 29 luglio 2012.
  44. ^ John Wartique ritrova il suo posto alla Atech CRS GP per la gara di casa a Spa, in stopandgo.tv, 27 agosto 2012. URL consultato il 2 settembre 2012.
  45. ^ (EN) Trident Racing to enter GP3 Series, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 10 ottobre 2011. URL consultato l'11 ottobre 2011.
  46. ^ Ocean prende il posto di Tech 1, in italiaracing.net, 7 marzo 2012. URL consultato il 17 aprile 2012.
  47. ^ (EN) Lotus ART becomes Lotus GP in 2012, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 10 gennaio 2012. URL consultato il 10 gennaio 2012.
  48. ^ a b c d e f (EN) GP3 Series teams revealed, in GP3 Series (GP2 Motorsport Limited), 1º ottobre 2009. URL consultato l'11 ottobre 2011.
  49. ^ Kotaro Sakurai corre con licenza giapponese per i primi due weekend di gara, poi passa alla licenza filippina.
  50. ^ Valencia test - 1º giorno-Laine leader, Fumanelli quarto, in italiaracing.net, 14 giugno 2012. URL consultato il 9 luglio 2012.
  51. ^ Valencia Test - 2º giorno-Buller, miglior tempo assoluto, in italiaracing.net, 15 giugno 2012. URL consultato il 9 luglio 2012.
  52. ^ Antonio Caruccio, Jerez, 1º giorno: Ceccon, poi la pioggia, in italiaracing.net (InPagina), 24 ottobre 2012. URL consultato il 29 ottobre 2012.
  53. ^ Massimo Costa, Jerez, 2º giorno: Ceccon e Zonzini al top, in italiaracing.net (InPagina), 25 ottobre 2012. URL consultato il 29 ottobre 2012.