Apri il menu principale

Gran Premio del Belgio 1951

10º Gran Premio valido per il Campionato mondiale di Formula 1
Belgio Gran Premio del Belgio 1951
10º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 3 di 8 del Campionato 1951
Spa 1950.jpg
Data 17 giugno 1951
Nome ufficiale XII Grand Prix de Belgique
Luogo Circuito di Spa-Francorchamps
Percorso 14,12 km
Distanza 36 giri, 508,32 km
Clima Più o meno nuvoloso
Risultati
Pole position Giro più veloce
Argentina Juan Manuel Fangio Argentina Juan Manuel Fangio
Alfa Romeo 159A in 4:25.000 Alfa Romeo 159A in 4:22.100
Podio
1. Italia Nino Farina
Alfa Romeo 159A
2. Italia Alberto Ascari
Ferrari
3. Italia Luigi Villoresi
Ferrari

Il Gran Premio del Belgio 1951 si è svolto sul circuito stradale di Spa-Francorchamps il 17 giugno 1951 sulla distanza di 36 giri, per un totale di 508,32 km.

ResocontoModifica

La terza prova del Mondiale 1951 vedeva un testa a testa tra Alfa Romeo e Ferrari che portano in pista 3 macchine. Le altre 7 vetture iscritte al Gran Premio erano delle Talbot, nettamente inferiori alle scuderie italiane. Juan Manuel Fangio e Nino Farina condividevano la prima con Gigi Villoresi su Ferrari mentre la seconda fila è un affare che riguarda solo la Ferrari con Alberto Ascari e Piero Taruffi, mentre Consalvo Sanesi si piazza davanti a Louis Rosier, il più veloce delle Talbot-Lagos, a quasi 10 secondi dal 6º posto.

Con 42 anni, 9 mesi e 12 giorni, è il Gran Premio di Formula 1 con la più alta età media dei piloti iscritti.

La gara vedeva un'eccitante battaglia tra le Alfa con Farina che passa in testa davanti al compagno di squadra Fangio. Durante il primo pit stop Fangio ha una ruota incastrata e lo costringe a perdere tantissimo tempo, lasciando Farina vincere con tre minuti sul secondo, nonostante sia andato due volte ai box. Ascari arrivò secondo con Villoresi terzo. Il trio finì la gara due giri davanti al quarto classificato Rosier.

Piloti e vetture partecipantiModifica

No Pilota Vettura Motore Scuderia
2   Juan Manuel Fangio Alfa Romeo 159B Alfa Romeo 1.5 L8C Alfa Romeo SpA
4   Nino Farina Alfa Romeo 159A Alfa Romeo 1.5 L8C Alfa Romeo SpA
6   Consalvo Sanesi Alfa Romeo 159A Alfa Romeo 1.5 L8C Alfa Romeo SpA
8   Alberto Ascari Ferrari 375 Ferrari 4.5 V12 Scuderia Ferrari
10   Luigi Villoresi Ferrari 375 Ferrari 4.5 V12 Scuderia Ferrari
12   Piero Taruffi Ferrari 375 Ferrari 4.5 V12 Scuderia Ferrari
14   Louis Rosier Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Rosier
16   Johnny Claes Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Belga
18   Louis Chiron Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Rosier
20   Philippe Étancelin Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Talbot
22   Yves Giraud-Cabantous Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Talbot
24   Andrè Pilette Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Belga
26   Pierre Levegh Talbot-Lago T26C-DA Talbot 4.5 L6 Scuderia Talbot

QualificheModifica

Pos No Pilota Auto Squadra Tempo Distacco
1 2   Juan Manuel Fangio Alfa Romeo SA Alfa Romeo 4:25 -
2 4   Nino Farina Alfa Romeo SA Alfa Romeo 4:28 +3
3 10   Luigi Villoresi Ferrari Scuderia Ferrari 4:29 +4
4 8   Alberto Ascari Ferrari Scuderia Ferrari 4:30 +5
5 12   Piero Taruffi Ferrari Scuderia Ferrari 4:32 +7
6 6   Consalvo Sanesi Alfa Romeo SA Alfa Romeo 4:36 +11
7 14   Louis Rosier Talbot-Lago-Talbot Ecurie Rosier 4:45 +20
8 22   Yves Giraud Cabantous Talbot-Lago-Talbot Privato 4:52 +27
9 18   Louis Chiron Talbot-Lago-Talbot Ecurie Rosier 5:01 +36
10 20   Philippe Étancelin Talbot-Lago-Talbot Privato 5:04 +39
11 16   Johnny Claes Talbot-Lago-Talbot Ecurie Belge 5:09 +44
12 24   André Pilette Talbot-Lago-Talbot Ecurie Belgique 5:16 +51
13 26   Pierre Levegh Talbot-Lago-Talbot Privato 5:17 +52

GaraModifica

Pos No Pilota Team Giri Tempo/ritiro Griglia Punti
1 4   Nino Farina Alfa Romeo 36 2:45'66.2 2 8
2 8   Alberto Ascari Ferrari 36 + 2:51.000 4 6
3 10   Luigi Villoresi Ferrari 36 + 4:21.900 3 4
4 14   Louis Rosier Talbot-Lago-Talbot 34 + 2 Giri 7 3
5 22   Yves Giraud Cabantous Talbot-Lago-Talbot 34 + 2 Giri 8 2
6 24   André Pilette Talbot-Lago-Talbot 33 + 3 Giri 12  
7 16   Johnny Claes Talbot-Lago-Talbot 33 + 3 Giri 11  
8 26   Pierre Levegh Talbot-Lago-Talbot 32 + 4 Giri 13  
9 2   Juan Manuel Fangio Alfa Romeo 32 + 4 Giri 1 1
Ret 18   Louis Chiron Talbot-Lago-Talbot 28 Motore 9  
Ret 6   Consalvo Sanesi Alfa Romeo 11 Radiatore 6  
Ret 12   Piero Taruffi Ferrari 8 Trasmissione 5  
Ret 20   Philippe Étancelin Talbot-Lago-Talbot 0 Trasmissione 10  

Giro più veloceModifica

Juan Manuel Fangio - 4:22.100, alla media di km/h 193,941

StatisticheModifica

PilotiModifica

CostruttoriModifica

MotoriModifica

Giri al comandoModifica

Classifica MondialeModifica

NoteModifica

Salvo indicazioni diverse le classifiche sono tratte da Sito di The Official Formula 1, su formula1.com. URL consultato il 21 febbraio 2008.

Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1951
               
   

Edizione precedente:
1950
Gran Premio del Belgio
Edizione successiva:
1952
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1