Apri il menu principale
Sudafrica Gran Premio di Kyalami 2000
Gara del Mondiale Superbike
Gara 1 su 13 del 2000
Circuit Kyalami.png
Data 2 aprile 2000
Luogo Circuito di Kyalami
Percorso 4,267 km
Risultati
Superbike gara 1
Distanza 25 giri, totale 106,675 km
Pole position Giro più veloce
Australia Troy Corser Stati Uniti Colin Edwards
Aprilia in 1:42.471 Honda in 1:43.270
(nel giro 2 di 25)
Podio
1. Stati Uniti Colin Edwards
Honda
2. Giappone Noriyuki Haga
Yamaha
3. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
Superbike gara 2
Distanza 25 giri, totale 106,675 km
Pole position Giro più veloce
Australia Troy Corser Regno Unito Carl Fogarty
Aprilia in 1:42.471 Ducati in 1:43.224
(nel giro 5 di 25)
Podio
1. Stati Uniti Colin Edwards
Honda
2. Italia Pierfrancesco Chili
Suzuki
3. Australia Troy Corser
Aprilia

Il Gran Premio di Superbike di Kyalami 2000 è stata la prima prova su tredici del Campionato mondiale Superbike 2000, è stato disputato il 2 aprile sul Circuito di Kyalami e ha visto la vittoria di Colin Edwards in gara 1[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2[2].

In Gara 2 di questa prova inaugurale del campionato mondiale Superbike il traguardo è stato tagliato per primo dal giapponese Noriyuki Haga che ha partecipato anche alla premiazione sul podio; in un secondo tempo lo stesso è stato squalificato dalla prova in seguito a un controllo antidoping[3].

Da rimarcare anche la pole position di Troy Corser che porta per la prima volta l'Aprilia in vetta alla classifica alla sua seconda stagione di partecipazione al campionato.

RisultatiModifica

Gara 1Modifica

Arrivati al traguardo[4]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
2   Colin Edwards Castrol Honda Honda VTR1000 25 43:21.141 25
41   Noriyuki Haga Yamaha WSBK Yamaha YZF R7 25 +0:00.133 20
1   Carl Fogarty Ducati Infostrada Ducati 996 25 +0:00.225 16
3   Troy Corser Aprilia Racing Aprilia RSV 1000 25 +0:07.847 13
7   Pierfrancesco Chili Suzuki Alstare Suzuki GSX - R750 25 +0:10.012 11
6   Gregorio Lavilla Kawasaki Racing Kawasaki ZX- 7RR 25 +0:31.194 10
12   Haruchika Aoki R & D Bieffe Ducati RS 996 25 +0:36.190 9
9   Katsuaki Fujiwara Suzuki Alstare Suzuki GSX - R750 25 +0:39.922 8
155   Ben Bostrom Ducati Infostrada Ducati 996 25 +0:43.431 13º 7
10º 19   Juan Borja Ducati NCR Ducati RS 996 25 +0:44.398 6
11º 13   Andreas Meklau Gerin WSBK Ducati 996 RS2000 25 +0:56.485 12º 5
12º 35   Giovanni Bussei Kawasaki Bertocchi Kawasaki ZX- 7RR 25 +0:58.187 11º 4
13º 38   Lance Isaacs Ducati NCR Ducati RS 996 25 +0:59.603 22º 3
14º 5   Simon Crafar Castrol Honda Honda VTR1000 25 +0:59.772 19º 2
15º 10   Vittoriano Guareschi Yamaha WSBK Yamaha YZF R7 25 +1:00.004 15º 1
16º 33   Robert Ulm Gerin WSBK Ducati 996 RS2000 25 +1:02.083 10º
17º 39   Alessandro Gramigni Valli Racing 391 Yamaha R7 25 +1:15.438 21º
18º 30   Alessandro Antonello Aprilia Racing Aprilia RSV 1000 25 +1:17.454 14º
19º 46   Mauro Sanchini Pedercini Ducati RS 996 25 +1:35.847 20º
20º 20   Marco Borciani Pedercini Ducati RS 996 25 +1:38.681 18º
21º 69   Jonnie Ekerold White Endurance Honda VTR1000 24 +1 giro 24º
22º 23   Jiří Mrkývka JM SBK Ducati 996 R 24 +1 giro 25º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
24   Vladimír Karban Karban Racing Suzuki GSX - R750 18 26º
15   Igor Antonelli Kawasaki Bertocchi Kawasaki ZX- 7RR 8 23º
32   Massimo De Silvestro Kawasaki Bertocchi Kawasaki ZX- 7RR 5 27º
501   Anthony Gobert MVR Bimota Exp. Bimota SB8R 2 16º

Gara 2Modifica

Arrivati al traguardo[5]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
2   Colin Edwards Castrol Honda Honda VTR1000 25 43:29.238 25
7   Pierfrancesco Chili Suzuki Alstare Suzuki GSX - R750 25 +0:05.485 20
3   Troy Corser Aprilia Racing Aprilia RSV 1000 25 +0:10.492 16
12   Haruchika Aoki R & D Bieffe Ducati RS 996 25 +0:23.750 13
6   Gregorio Lavilla Kawasaki Racing Kawasaki ZX- 7RR 25 +0:27.114 11
19   Juan Borja Ducati NCR Ducati RS 996 25 +0:30.659 10
155   Ben Bostrom Ducati Infostrada Ducati 996 25 +0:31.538 13º 9
9   Katsuaki Fujiwara Suzuki Alstare Suzuki GSX - R750 25 +0:31.824 8
30   Alessandro Antonello Aprilia Racing Aprilia RSV 1000 25 +0:44.502 14º 7
10º 35   Giovanni Bussei Kawasaki Bertocchi Kawasaki ZX- 7RR 25 +0:50.171 11º 6
11º 501   Anthony Gobert MVR Bimota Exp. Bimota SB8R 25 +0:57.871 16º 5
12º 13   Andreas Meklau Gerin WSBK Ducati 996 RS2000 25 +0:58.110 12º 4
13º 5   Simon Crafar Castrol Honda Honda VTR1000 25 +1:01.080 19º 3
14º 39   Alessandro Gramigni Valli Racing 391 Yamaha R7 25 +1:03.514 21º 2
15º 46   Mauro Sanchini Pedercini Ducati RS 996 25 +1:26.745 20º 1
16º 20   Marco Borciani Pedercini Ducati RS 996 25 +1:26.944 18º
17º 15   Igor Antonelli Kawasaki Bertocchi Kawasaki ZX- 7RR 25 +1:37.780 23º
18º 69   Jonnie Ekerold White Endurance Honda VTR1000 24 +1 giro 24º
19º 38   Lance Isaacs Ducati NCR Ducati RS 996 23 +2 giri 22º
SQ 41   Noriyuki Haga Yamaha WSBK Yamaha YZF R7 25

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
10   Vittoriano Guareschi Yamaha WSBK Yamaha YZF R7 12 15º
23   Jiří Mrkývka JM SBK Ducati 996 R 12 25º
1   Carl Fogarty Ducati Infostrada Ducati 996 10
33   Robert Ulm Gerin WSBK Ducati 996 RS2000 3 10º
24   Vladimír Karban Karban Racing Suzuki GSX - R750 2 26º
32   Massimo De Silvestro Kawasaki Bertocchi Kawasaki ZX- 7RR 1 27º

NoteModifica

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  3. ^ Haga squalificato, Mondiale a Edwards, su archiviostorico.gazzetta.it, 13 ottobre 2000. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  4. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk.
  5. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk.

Collegamenti esterniModifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2000
                         
 

Edizione precedente:
1999
Gran Premio di superbike di Kyalami
Altre edizioni
Edizione successiva:
2001
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto