Luchino Novello Visconti

Luchino Novello Visconti (Milano, 1346Venezia, 1399) è stato un condottiero italiano.

Signoria di Milano
Casato dei Visconti

(1277-1395)
Arms of the House of Visconti (1277).svg
vipereos mores non violabo
Stemma dei Visconti dal 1277 al 1395
Ottone
Nipoti
Matteo I
Luchino co-signore col fratello Giovanni fino al 1349
Figli
Galeazzo I
Figli
Azzone co-signore con gli zii Luchino e Giovanni
Matteo II co-signore coi fratelli Galeazzo II e Bernabò
Galeazzo II co-signore coi fratelli Matteo II e Bernabò
Figli
Bernabò co-signore coi fratelli Matto II e Galeazzo II
Gian Galeazzo
Modifica

BiografiaModifica

Era figlio di Luchino Visconti, signore di Milano e di Isabella Fieschi.

Alla morte del padre, lo zio arcivescovo di Milano Giovanni, pretese l'annullamento del giuramento a legittimo successore. Nel 1362 comandò un gruppo di genovesi in appoggio al marchese del Monferrato Giovanni II contro il duca Galeazzo II Visconti. Nel 1370 cercò di entrare con un gruppo di uomini a Milano, ma inutilmente. Nel 1373 ottenne la cittadinanza di Firenze e nel 1373 Ottone III del Monferrato lo schierò contro i Visconti. Stabilitosi a Ferrara, ricevette dal duca di Milano Gian Galeazzo Visconti l'intimazione di risiedere a Udine.

Morì a Venezia nel 1399 presso la famiglia Contarini.

DiscendenzaModifica

Luchino Novello sposò in prime nozze Maddalena Boccanegra, figlia del doge di Genova Simone Boccanegra, e nel 1372 Maddalena Strozzi di Firenze. Ebbe cinque figlie:[1]

  • Caterina, sposò Giovanni Corti
  • Maddalena
  • Orsina, sposò Erasmo Trivulzio
  • Isabella, sposò Galeotto Brancaleoni
  • Maria, sposò Francesco Guidi

NoteModifica

  1. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri di Italia. Visconti di Milano, Milano, 1823.

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri di Italia. Visconti di Milano, Milano, 1823.