Apri il menu principale

Nazionale olimpica di calcio del Canada

1leftarrow blue.svgVoce principale: Nazionale di calcio del Canada.

Canada Canada olimpica
Stemmacanada.png
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione Canadian Soccer Association
CAN
Soprannome The Canucks
Esordio internazionale
Canada Canada 1 - 1 Cuba Cuba
Edmonton, Canada, 21 giugno 1967
Migliore vittoria
Canada Canada 14 - 0 Isole Vergini americane Isole Vergini americane
Saint John, Canada, 10 settembre 2003
Peggiore sconfitta
Bermuda Bermuda 3 - 0 Canada Canada
Hamilton, Bermuda, 1º aprile 1979
Canada Canada 2 - 5 Bermuda Bermuda
Ottawa, Canada, 27 maggio 1979
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 0 Canada Canada
Fenton, Stati Uniti, 30 maggio 1987
Messico Messico 4 - 1 Canada Canada
Città del Messico, Messico, 21 aprile 1992
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 0 Canada Canada
Nashville, Stati Uniti, 20 marzo 2008
Giochi olimpici
Partecipazioni 2 (esordio: 1976)
Miglior risultato Quarti di finale nel 1984

La nazionale olimpica canadese di calcio è la rappresentativa calcistica del Canada che rappresenta l'omonimo stato ai giochi olimpici.

StoriaModifica

La nazionale olimpica del Canada ha partecipato ai giochi olimpici in due occasioni, nell'edizione del 1976 e nel 1984. Nella sua prima partecipazione collezionò due sconfitte in altrettante partite nel girone venendo eliminata. La terza partita che doveva essere contro la nazionale dello Zambia non si giocò a causa del boicottaggio delle nazioni africane indetto per protestare contro la partecipazione alle Olimpiadi della Nuova Zelanda, la cui nazionale di rugby tenne una tournée in Sudafrica (all'epoca escluso dalle manifestazioni sportive per la sua politica di apartheid). Le due sconfitte avvennero contro l'URSS per 2-1 e contro la Corea del Nord per 3-1. Gli unici gol del Canada furono realizzati da Jimmy Douglas.

Nella seconda edizione invece questa nazionale collezionò una vittoria, un pareggio ed una sconfitta nella fase a girone. Pareggiando per 1-1 con l'Iraq, perdendo per 1-0 con la Jugoslavia e vincendo per 3-1 con il Camerun. Viene però eliminata nei quarti di finale dal Brasile ai rigori per 5-3, i tempi regolamentari erano finiti 1-1.

Statistiche dettagliate sui tornei internazionaliModifica

Giochi olimpiciModifica

Anno Luogo Piazzamento V N P Gol
1952 Helsinki Non partecipante - - - -
1956 Melbourne Non partecipante - - - -
1960 Roma Non partecipante - - - -
1964 Tokyo Non partecipante - - - -
1968 Città del Messico Non qualificata - - - -
1972 Monaco di Baviera Non qualificata - - - -
1976 Montréal Primo turno 0 0 2 2:5
1980 Mosca Non qualificata - - - -
1984 Los Angeles Quarti di finale 1 2 1 5:4
1988 Seul Non qualificata - - - -
1992 Barcellona Non qualificata - - - -
1996 Atlanta Non qualificata - - - -
2000 Sydney Non qualificata - - - -
2004 Atene Non qualificata - - - -
2008 Pechino Non qualificata - - - -
2012 Londra Non qualificata - - - -
2016 Rio de Janeiro Non qualificata - - - - -

Tutte le roseModifica

Giochi olimpiciModifica

Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1976
Brand, 2 Bolitho, 3 Telford, 4 Grant, 5 Lawrence, 6 Douglas, 7 McGrane, 8 Megraw, 9 Rose, 10 Roe, 11 Connor, 12 McLenaghen, 13 Lettieri, 14 McLeod, 15 Ayre, 16 McLoughlin, 17 Whitehead, CT: Morris
Calcio ai Giochi Olimpici Estivi 1984
Lettieri, 2 Lenarduzzi, 3 Wilson, 4 Moore, 5 Bridge, 6 Ragan, 7 Norman, 8 Gray, 9 Garraway, 10 Mitchell, 11 Sweeney, 12 Vrablic, 14 De Luca, 15 James, 16 Catliff, 17 Martin, 22 Habermann, CT: Waiters