Apri il menu principale

Niclas Füllkrug

calciatore tedesco
(Reindirizzamento da Niclas Fullkrug)
Niclas Füllkrug
Niclas Fuellkrug.png
Nazionalità Germania Germania
Altezza 188 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Werder Brema
Carriera
Giovanili
2006-2011Werder Brema
Squadre di club1
2011-2012Werder Brema II26 (10)
2012-2014Werder Brema23 (2)
2013-2014Greuther Fürth21 (6)
2014-2016Norimberga54 (17)
2016-2019Hannover 9675 (21)
2019-Werder Brema3 (1)
Nazionale
2011-2012Germania Germania U-198 (5)
2012-2014Germania Germania U-208 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 agosto 2018

Niclas Füllkrug (Hannover, 9 febbraio 1993) è un calciatore tedesco, attaccante del Werder Brema.

Caratteristiche tecnicheModifica

Füllkrug è un attaccante molto versatile: sebbene il suo ruolo naturale sia quello di prima punta, può anche essere schierato come ala destra o sinistra. Dotato di un fisico possente e abile nel gioco aereo, sa rendersi pericoloso all'interno dell'area avversaria in quanto è molto abile a sfruttare i cross fornitigli dai compagni di squadra.

CarrieraModifica

Werder BremenModifica

A partire dalla stagione calcistica 2011-2012 viene convocato più volte in prima squadra. Debutta in Bundesliga il 28 gennaio 2012, in occasione della partita pareggiata per 1-1 contro il Bayer Leverkusen, nella quale sostituisce Mehmet Ekici al 63'. Il 24 marzo 2012, in occasione della partita giocata contro l'Augusta, parte per la prima volta titolare al fianco di Markus Rosenberg, e realizza la sua prima rete in Bundesliga, segnando il momentaneo 1-0 (la partita terminerà col punteggio di 1-1). Conclude la stagione collezionando in totale 11 presenze e una rete.

Per la stagione calcistica 2012-2013 viene inserito stabilmente in prima squadra. Termina anticipatamente la stagione, a causa di un infortunio, collezionando solamente 12 presenze (di cui una sola da titolare, nella partita giocata contro il Bayer Leverkusen) e una rete, segnata nella partita vinta per 4-0 contro il Borussia Mönchengladbach.

Greuther FürthModifica

Il 24 agosto 2013 viene ufficializzato il suo trasferimento in prestito al Greuther Fürth, squadra militante nella seconda divisione del calcio tedesco. Il 2 novembre 2013 realizza una quaterna nella partita giocata e vinta per 6-2 contro l'Erzgebirge Aue. Termina la stagione 2013-2014 con un totale di 21 presenze in campionato e 6 reti.

1. FC NürnbergModifica

Nel giorno valido per l'apertura della sessione estiva del calciomercato, il Werder Brema annuncia la sua cessione a titolo definitivo al Norimberga, squadra retrocessa nella seconda divisione del calcio tedesco. Esordisce da titolare sin dall'inizio del campionato, giocando da esterno va in gol alla 13ª di campionato nella partita persa 2-1 contro il SV Sandhausen, mentre il 14 dicembre segna una doppietta nella partita vinta per 2-1 contro VfR Aalen. Il 6 marzo nella 2015 nella partita contro Heidenheim, subisce un infortunio al ginocchio uscendo al 62' minuto (la partita terminerà 1-0 a favore del Heidenheim), con quest'infortunio terminerà anzitempo la stagione. Al termine della stagione colleziona 25 presenze tra campionato e coppa, andando a segno 3 volte e siglando 7 assist.

Nella stagione successiva non parte da titolare ma risulta determinate nelle partite in corso, la prima presenza stagionale da titolare, la gioca contro Greuther Fürth giocando da punta (la partita terminerà con un risultato sfavorevole del Norimberga, con il punteggio per 3-2). Dalla 13ª giornata inizia a giocare come punta con ottimi risultati. Terminerà la stagione con 34 presenze siglando 14 gol e 4 assist. Il Norimberga terminerà la stagione al 3º posto, andando a giocare i play-out di Bundesliga contro Eintracht Francoforte, non riuscendo però a vincerli rimanendo in 2. Bundesliga.

Hannover 96Modifica

il 18 luglio 2016 si trasferisce all'Hannover per 2 milioni e 200 mila euro, scegliendo di indossare la maglia numero 24. Il 29 dello stesso mese in allenamento si infortuna alla testa ferendosi, rimane fuori dai campi di allenamento e di gioco per 14 giorni saltando la prima di campionato contro il Kaiserslautern. L'otto ottobre seguente si infortuna ai legamenti saltando 3 partite, il primo gol con la nuova maglia avviene il 19 novembre nella partita vinta per 2-0 contro il Erzgebirge (sostituendo Sarenren Bazee al 61' minuto), rientra a giocare da titolare nella prima partita di ritorno di campionato vinta 1-0 in casa contro il Kaiserslautern. Termina la stagione con 29 partite totali siglando 5 gol e 3 assist contribuendo nella promozione dell'Hannover in Bundesliga.

Nella stagione 2017-2018 parte da titolare nelle prime partite salvo poi fare staffetta con Jonathas, alla 9ª di campionato subentra al 65', prendendo il posto di Fossum risultando determinante con una doppietta contro l'Augsburg, ribaltando il risultato vincendo cosi la partita. Al termine della stagione collezionerà 36 presenze andando in gol 16 volte. l'Hannover terminerà la stagione al 13º posto.

Ritorno al Werder BremenModifica

il 25 aprile 2019 il Werder Brema tramite i propri profili, comunica il ritorno del calciatore per una cifra complessiva di 6,3 milioni di euro, ritornando dopo 6 stagioni nella squadra dove è cresciuto.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica