Apri il menu principale

Odoacre Chierico

allenatore di calcio ed ex calciatore italiano
Odoacre Chierico
Odoacre Chierico.jpg
Chierico alla Roma
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1992 - giocatore
Carriera
Giovanili
19??-19?? ACOTRAL Roma
Squadre di club1
1977-1979 Inter 18 (0)
1979-1981 Pisa 58 (7)
1981-1985 Roma 77 (6)
1985-1988 Udinese 74 (5)
1988-1989 Cesena 20 (0)
1989-1990 Ascoli 15 (0)
1990-1991 Barletta 11 (0)
1991-1992 Gubbio 10 (0)
Nazionale
1983 Italia Italia U-23 1 (0)
Carriera da allenatore
2006 Astrea
2006-2007 Guidonia
2007 Pomezia
2008 Potenza
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Carriera
Squadre di club
1994-1995 Marino ? (?)
Statistiche aggiornate al giugno 2008

Odoacre Chierico (Roma, 28 marzo 1959) è un allenatore di calcio, ex calciatore ed ex giocatore di calcio a 5 italiano.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Comincia a calcare i campi di Serie A nell'Inter con cui esordisce il 26 febbraio 1978 all'Olimpico contro la Lazio, perdendo 1 a 0.

Nel 1979 cambia squadra e passa al Pisa in Serie B. Nella squadra del presidente Anconetani vive due stagioni da protagonista con 58 presenze e 7 gol.

Torna a Roma con i giallorossi nel 1981 agli ordini del Barone Nils Liedholm dove si dimostra meritevole di fiducia, pur non essendo, nonostante la posizione avanzata in campo, molto prolifico come marcatore. Nella sua prima stagione colleziona 29 presenze segnando 2 reti. Nella stagione 1982-1983, quella del secondo scudetto, gioca 16 partite segnando 2 gol, di cui uno storico a Torino contro la Juventus - che però non servì per vincere quella partita - e uno al Napoli. Nelle due successive stagioni gioca 32 volte e segna 2 gol. Il 4 dicembre 1983 al 44' del secondo tempo confeziona un assist memorabile, incluso pallonetto su un giocatore della difesa bianconera, indirizzato al bomber Roberto Pruzzo, che segna in rovesciata il due a due alla Juventus[1].

 
Chierico in azione all'Udinese nella stagione 1987-1988

Nell'estate 1985 passa all'Udinese, dove resta per tre anni circa: i primi due in Serie A e il successivo in Serie B. Nel novembre 1988 passa al Cesena, dove gioca insieme a storici giocatori come Massimo Agostini e Adriano Piraccini, contribuendo alla permanenza in massima serie nella stagione 1988-1989.

Successivamente si trasferisce all'Ascoli in massima serie, al Barletta fra i cadetti e al Gubbio in Serie C2. dove conclude la sua carriera in cui ha totalizzato complessivamente 176 presenze e 10 reti in Serie A e 92 presenze e 8 reti in Serie B. Nella stagione 1994-1995 si cimentò con il calcio a 5, giocando insieme all'amico Sebastiano Nela nel Marino, in Serie A[2].

AllenatoreModifica

Dopo la sua carriera da calciatore, inizia quella da allenatore, iniziando prima ad allenare nelle giovanili di piccole squadre romane, e poi cominciando ad allenare squadre dilettantistiche. Tra i dilettanti, iniziò nell'Astrea, in Serie D, per poi trasferirsi nel Guidonia (sempre in Serie D). Successivamente andò ad allenare in Eccellenza Laziale, sulla panchina del Pomezia, per la stagione 2007-08 ottenendo un discreto 6º posto che lo porta all'esonero a fine stagione. Passato alla guida del Potenza, dopo due sconfitte consecutive in campionato viene esonerato.

Dopo il ritiroModifica

Nel 2005 collabora alla miniserie televisiva Il Grande Torino della Rai, insegnando alcuni fondamentali calcistici al protagonista Giuseppe Fiorello. Nel 2012 vince il Premio “Sette Colli”, riservato alle bandiere giallorosse.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Totale
Comp Pres Reti Pres Reti
1977-1978   Inter A 6 0 6 0
1978-1979 A 12 0 12 0
Totale Inter 18 0 18 0
1979-1980   Pisa B 27 1 27 1
1980-1981 B 31 6 31 6
Totale Pisa 58 7 58 7
1981-1982   Roma A 29 2 29 2
1982-1983 A 16 2 16 2
1983-1984 A 17 1 17 1
1984-1985 A 15 1 15 1
Totale Roma 77 6 77 6
1985-1986   Udinese A 24 1 24 1
1986-1987 A 27 3 27 3
1987-1988 B 23 1 23 1
ago.-nov. 1988 B 0 0 0 0
Totale Udinese 74 5 74 5
nov. 1988-1989   Cesena A 20 0 20 0
ago.-ott. 1989 A 0 0 0 0
Totale Cesena 20 0 20 0
ott. 1989-1990   Ascoli A 15 0 15 0
ago.-ott. 1990 B 0 0 0 0
Totale Ascoli 15 0 15 0
ott. 1990-1991   Barletta B 11 0 11 0
1991-1992   Gubbio C2 10 0 10 0
Totale carriera 283 18 283 18

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Ode a Odoacre Archiviato il 14 febbraio 2008 in Internet Archive.
  2. ^ Roma - Speciale Calcetto Archiviato il 19 agosto 2014 in Internet Archive. flaviodeluca.net

Collegamenti esterniModifica