Oldham Athletic Association Football Club

società calcistica inglese
Oldham Athletic
Calcio Football pictogram.svg
The Latics
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Flag blue HEX-0434B1.svg Blu
Simboli Gufo
Dati societari
Città Oldham
Nazione Inghilterra Inghilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of England.svg FA
Campionato National League
Fondazione 1895
Presidente Inghilterra Frank Rothwell
Allenatore Inghilterra Keith Curle
Stadio Boundary Park
(10.638 posti)
Sito web www.oldhamathletic.co.uk/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Oldham Athletic Association Football Club, nota in precedenza come Oldham Athletic Football Club ma meglio conosciuta come Oldham Athletic, è una società calcistica inglese con sede nella città di Oldham, situata all'interno della Greater Manchester. Milita nella National League, la quinta categoria del calcio inglese. La bandiera del Manchester United, Paul Scholes, si è sempre dichiarato tifoso

StoriaModifica

Fondazione del club e storia durante le due Guerre MondialiModifica

Il club nacque nel 1895, con il nome di Pine Villa FC, fondendosi nel 1899 con l'Oldham County e formando l'Oldham Athletic association Football Club.

Dall'anno di fondazione, al 1907, il club gioca nelle serie minori, per poi entrare nella stagione 1907-08 (vincendo nella stessa stagione la Lancashire Senior Cup). Nel 1909-10 vince la Second Division entrato per la prima volta nella massima serie inglese (First Division). Nel 1913 arrivarono in semifinale di FA cup perdendo contro il Manchester United 2-1 in un replay dopo un 3-3 nello scontro iniziale, mentre l'anno successivo arrivarono secondi in First Division, il miglior piazzamento nel massimo campionato inglese.

Dopo l'interruzione a casa della prima guerra mondiale, nel 1922-23 la squadra retrocede in Second Division, rimanendoci per 12 anni prima della retrocessione in Third Division nel 1934-35, ritrovando una promozione solo nel 1952-53, grazie all'allenatore storico George Hardwick.

Anni pre 2000Modifica

Nella stagione 1953-54, la squadra ritornò in Third Division dopo solo un anno, con la situazione che si aggravò dopo che una riforma dei campionati avvenuta nel 1958 portò la squadra in Fourth Division. Ci rimase fino alla promozione avvenuta nel 1962-63, fino ad una nuova retrocessione nel 1968-69.

Gli anni '70 video la squadra ritornare in Second Division dopo 21 anni di assenza. Nel 1989-90 perse raggiunse le semifinali di FA Cup e la finale di EFL cup, persa contro il Nottingham Forest. Nel1990-91 la squadra tornò in First Division, diventando membri fondatori della Premier League nel stagione 1992-93, retrocedendo la stagione seguente, centrando per la terza e ultima volta le semifinali di FA Cup, pareggiando 1-1 al Stadio di Wembley, e perdendo 4-1 al Main Road, con gli stessi rivali che 80 anni prima gli sconfissero, i Red Davils.

Il declino degli anni 2000Modifica

Nel 1996-97 la squadra retrocesse in terza divisione, senza più ritornare nelle due leghe più importanti di Inghilterra. Tuttavia la squadra ci provò perdendo le finali Play-off nella stagione 2002-03 contro il QPR e nella stagione 2006-07 contro il Blackpool. nel 2017-18 retrocederà in Football League Two, rimanendoci fino alla stagione 2021-22.

Nel 2021-22 la squadra retrocederà per la prima volta in 116 anni di storia in una lega dilettantistica, la National League, sarà il primo club nella storia a giocare in una lega dilettantistica dopo essere stato membro della Premier League.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Oldham Athletic Football Club
  • - Nel 1895 nasce il Pine Villa FC che inizia a giocare nei campionati locali di Manchester e Lancashire.
  • - Nel 1899 si fonde con l’ Oldham County dando vita all’ Oldham Athletic Association Football Club
  • 1889-1890 - 4° in Football Alliance.


Semifinalista in FA Cup.





Semifinalista in Texaco Cup.
Finalista in Coppa anglo-scozzese.

Semifinalista in FA Cup.
Finalista in Coppa di Lega.

Semifinalista in FA Cup.

Semifinalista in Football League Trophy.

Semifinalista in Football League Trophy.

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'Oldham Athletic A.F.C.

CalciatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'Oldham Athletic A.F.C.

Ian Wood, che militò nel club dal 1965 al 1979 è il calciatore con più presenze in campionato nella storia dei Latics con 525 partite giocate.[1]

Rosa 2020-2021Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Ian Lawlor
2   D Jordan Clarke
3   D Cameron Borthwick-Jackson
4   D Sido Jombati
5   D Carl Piergianni
6   C Ben Garrity
7   A George Blackwood
8   C Callum Whelan
9   A Danny Rowe
10   C Davis Keillor-Dunn
11   C Bobby Grant
14   C Dylan Fage
15   D Kyle Jameson
16   C Brice Ntambwe
N. Ruolo Giocatore
17   D Jordan Barnett
18   D Conor McAleny
19   C Zak Dearnley
20   D Andrea Badan
22   D Raphaël Diarra
24   C Dylan Bahamboula
25   C Alfie McCalmont
27   A Vani Da Silva
28   C Ben Hough
29   A Junior Luamba
30   P Mackenzie Chapman
31   D David Wheater  
33   P Laurence Bilboe
34   D Tom Hamer

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1990-1991
1973-1974
1952-1953

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
First Division 10 1910-1911 1991-1992 12
Premier League 2 1992-1993 1993-1994
Second Division 33 1908-1909 1990-1991 36
First Division 3 1994-1995 1996-1997
Third Division 24 1935-1936 1973-1974 45
Second Division 7 1997-1998 2003-2004
League One 14 2004-2005 2017-2018
Fourth Division 7 1958-1959 1970-1971 11
League Two 4 2018-2019 2021-2022


NoteModifica

  1. ^ (EN) A Trip Down Sheepfoot Lane - Ian Wood, su Oldhamathletic.co.uk. URL consultato il 29 marzo 2022.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN158655130 · LCCN (ENno2007116091 · WorldCat Identities (ENlccn-no2007116091
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio