Apri il menu principale

Serie B 1933-1934

edizione del torneo calcistico
Serie B 1933-1934
Competizione Serie B
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 28ª (5ª di Serie B)
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Date dal 10 settembre 1933
al 24 maggio 1934
Luogo Italia Italia
Partecipanti 26
Formula Gironi all'italiana
Risultati
Vincitore Sampierdarenese
(1º titolo)
Retrocessioni Vicenza
Serenissima
Cagliari
Derthona (le squadre retrocesse furono tutte riammesse)
Statistiche
Miglior marcatore Italia Remo Galli (26)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1932-1933 1934-1935 Right arrow.svg

La Serie B 1933-1934 fu la 34ª edizione del secondo livello del campionato italiano di calcio, la 28ª dall'istituzione del livello (il 5º a girone unico).

Indice

La formulaModifica

Per la prima volta venne modificato il meccanismo della competizione: annullate le retrocessioni di Atalanta e Pistoiese, le squadre partecipanti aumentarono a 26 e vennero divise in due distinti gironi secondo la provenienza geografica (squadre del nord-ovest e insulari più la Catanzarese nel girone A, le squadre del nord-est e adriatiche nel girone B); le prime tre classificate di ogni girone avrebbero disputato un girone finale che avrebbe decretato il nome dell'unica squadra ammessa in Serie A (alla fine fu promossa la Sampierdarenese, dopo lo spareggio del 24 giugno 1934 contro il Bari). Nel girone B, si dovette ricorrere all'organizzazione di un piccolo girone che sancisse la retrocessione di due squadre tra Vicenza, Serenissima e Verona e che si concluse con la vittoria degli scaligeri. Comunque, anche per quest'anno, vennero successivamente annullate tutte le retrocessioni.

A dire la verità, questo metodo non ebbe grande successo, e già nella seduta del Direttorio Federale del 14 luglio 1934 si stabilì che il torneo della stagione successiva avrebbe avuto carattere di qualificazione in vista del ritorno al girone unico.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Cagliari dettagli Cagliari Stadio Comunale di Via Pola 14ª in Serie B
Catanzarese dettagli Catanzaro Stadio Militare 1ª nel girone I della Prima Divisione,
2ª nel girone A delle finali
Derthona dettagli Tortona Campo Derthona 1ª nel girone D della Prima Divisione,
3ª nel girone C delle finali
Legnano dettagli Legnano Stadio di via Carlo Pisacane 13ª in Serie B
Messina dettagli Messina Stadio Gazzi 10ª in Serie B
Novara dettagli Novara Stadio del Littorio 5ª in Serie B
Pavia dettagli Pavia Stadio Comunale 1ª nel girone A della Prima Divisione,
3ª nel girone B delle finali
Pro Patria dettagli Busto Arsizio Stadio Comunale 18ª in Serie A
Sampierdarenese dettagli Genova Stadio del Littorio 8ª in Serie B
Seregno dettagli Seregno Campo Via Cesare Correnti 3ª nel girone B della Prima Divisione,
ritirata dal girone A delle finali
Spezia dettagli La Spezia Stadio Alberto Picco 4ª in Serie B
Vezio Parducci Viareggio dettagli Viareggio Stadio Polisportivo 1ª nel girone F della Prima Divisione,
1ª nel girone C delle finali
Vigevanesi dettagli Vigevano Campo Bepi Crespi 9ª in Serie B

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Cagliari   András Kuttik (1ª-?ª)
  Scotti - Boero (?ª-?ª)
  Enrico Crotti (?ª-26ª)
Pro Patria   Silvio Pietroboni
Catanzarese   Heinrich Schönfeld Sampierdarenese   Hermann Felsner
Derthona   Ottavio Piccinini Seregno   Silvio Stritzel
Legnano   Vinicio Colombo Spezia   Wilmas Wilhelm
Messina   György Orth Vezio Parducci Viareggio   József Ging
Novara   Mario Meneghetti (1ª-?ª)
  Ettore Reynaudi (?ª-26ª)
Vigevanesi   Rudolf Soutschek
Pavia   Mihály Balacics

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Sampierdarenese 36 24 16 4 4 42 16 +26
2. Vigevanesi 33 24 12 9 3 45 22 +23
3. Pro Patria 30 24 13 4 7 49 25 +24
4. Novara 28 24 13 2 9 53 30 +23
5. Messina 27 24 11 5 8 38 28 +20
6. Vezio Parducci Viareggio 26 24 11 4 9 30 32 -2
7. Catanzarese 25 24 8 9 7 39 31 +8
7. Spezia 25 24 7 11 6 24 26 -2
9. Seregno 24 24 8 8 8 33 31 +2
10. Pavia 18 24 6 6 12 21 44 -23
11. Legnano 16 24 5 6 13 20 38 -18
  12. Cagliari (-1) 14 24 6 3 15 22 61 -39
  13. Derthona 9 24 2 5 17 17 49 -32

Legenda:

      Ammesso al girone finale per la promozione in A.
      Retrocessi in Prima Divisione 1934-1935.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Vigeva il pari merito. In caso di assegnazione di un titolo (ammissione alle finali o retrocessione) veniva disputata una gara di spareggio.

Note:

Il Cagliari ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica, per una rinuncia.
Il Cagliari e il Derthona furono poi riammessi nella Serie B 1934-1935.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Cag Cat Der Leg Mes Nov Pav PPa Sam Ser Spe Via Vig
Cagliari –––– 1-2 2-0 2-1 0-2 5-3 3-0 0-2 1-1 1-0 1-1 1-0 1-3
Catanzarese 10-0 –––– 6-0 2-2 1-1 3-2 2-1 1-0 1-2 0-0 0-0 2-2 2-2
Derthona 3-0 1-3 –––– 1-0 2-2 1-1 1-4 1-2 0-0 1-3 0-0 1-3 0-1
Legnano 0-0 1-1 1-0 –––– 2-1 1-2 1-1 1-0 2-0 1-1 1-1 0-1 1-2
Messina 4-2 1-0 2-0 2-0 –––– 1-1 5-1 1-0 3-0 4-1 1-1 3-1 2-1
Novara 4-0 4-0 1-0 6-0 1-0 –––– 4-0 5-0 0-1 3-1 2-0 6-0 3-2
Pavia 3-1 0-0 2-1 0-3 0-0 2-1 –––– 1-3 0-0 2-1 0-0 1-0 1-1
Pro Patria 4-0 1-1 5-0 3-0 2-0 3-0 3-0 –––– 3-4 1-1 6-2 2-0 1-1
Sampierdarenese 5-0 2-0 3-0 1-0 4-0 0-1 4-0 1-0 –––– 2-0 1-0 5-0 1-0
Seregno 4-0 4-0 0-0 3-1 1-0 4-2 2-1 0-5 1-2 –––– 1-2 2-0 0-0
Spezia 1-0 1-2 1-0 2-0 2-1 1-0 4-1 2-2 0-0 1-1 –––– 0-3 0-0
Viareggio 3-1 2-0 3-1 4-1 2-1 2-0 1-0 0-1 0-2 0-0 2-1 –––– 1-1
Vigevanesi 5-0 1-0 4-3 2-0 3-1 3-1 3-0 3-0 4-1 2-2 1-1 0-0 ––––

CalendarioModifica

andata Prima giornata ritorno
10 set. 1-0 Cagliari-Viareggio 1-3 17 dic.
1-1 Catanzarese-Messina 0-1
1-2 Derthona-Pro Patria 0-5
3-2 Novara-Vigevanesi 1-3
0-3 Pavia-Legnano 1-1
0-0 Spezia-Sampierdarenese 0-1
Riposa: Seregno


andata Terza giornata ritorno
24 set. 1-4 Derthona-Pavia 1-2 31 dic.
1-1 Messina-Novara 0-1
1-1 Pro Patria-Vigevanesi 0-3
1-2 Seregno-Sampierdarenese 0-2
1-0 Spezia-Cagliari 1-1
2-0 Viareggio-Catanzarese 2-2
Riposa: Legnano


andata Quinta giornata ritorno
8 ott. 5-3 Cagliari-Novara 0-4 14 gen.
1-2 Catanzarese-Sampierdarenese 0-2
1-0 Derthona-Legnano 0-1
2-0 Pro Patria-Viareggio 1-0
1-0 Seregno-Messina 1-4
1-1 Vigevanesi-Spezia 0-0
Riposa: Pavia


andata Settima giornata ritorno
28 ott. 0-2 Cagliari-Pro Patria 0-4 28 gen.
0-0 Catanzarese-Spezia 2-1
5-1 Messina-Pavia 0-0
1-0 Novara-Derthona 1-1
1-0 Sampierdarenese-Legnano 0-2
0-0 Viareggio-Seregno 0-2
Riposa: Vigevanesi


andata Nona giornata ritorno
5 nov. 3-0 Derthona-Cagliari 0-2 18 feb.
1-1 Legnano-Catanzarese 2-2
2-1 Pavia-Novara 0-4
4-0 Sampierdarenese-Messina 0-3
0-5 Seregno-Pro Patria 1-1
1-1 Viareggio-Vigevanesi 0-0
Riposa: Spezia


andata Undicesima giornata ritorno
19 nov. 1-2 Cagliari-Catanzarese 0-10 4 mar.
1-3 Derthona-Seregno 0-0
2-1 Messina-Vigevanesi 1-3
2-0 Novara-Spezia 0-1
3-0 Pro Patria-Legnano 0-1
4-0 Sampierdarenese-Pavia 0-0
Riposa: Viareggio


andata Tredicesima giornata ritorno
10 dic. 1-0 Catanzarese-Pro Patria 1-1 18 mar.
4-2 Messina-Cagliari 2-0
6-0 Novara-Legnano 2-1
2-1 Pavia-Seregno 1-2
0-3 Spezia-Viareggio 1-2
4-1 Vigevanesi-Sampierdarenese 0-1
Riposa: Derthona
andata Seconda giornata ritorno
17 set. 3-2 Catanzarese-Novara 0-4 24 dic.
1-1 Legnano-Spezia 0-2
2-0 Messina-Derthona 2-2
5-0 Sampierdarenese-Cagliari 1-1
1-0 Viareggio-Pavia 0-1
2-2 Vigevanesi-Seregno 0-0
Riposa: Pro Patria


andata Quarta giornata ritorno
1 ott. 3-0 Cagliari-Pavia 1-3 7 gen.
1-3 Derthona-Catanzarese 0-6
1-2 Legnano-Vigevanesi 0-2
6-0 Novara-Viareggio 0-2
1-0 Sampierdarenese-Pro Patria 4-3
1-1 Spezia-Seregno 2-1
Riposa: Messina


andata Sesta giornata ritorno
15 ott. 0-0 Legnano-Cagliari 1-2 21 gen.
1-1 Pavia-Vigevanesi 0-3
3-0 Sampierdarenese-Derthona 0-0
4-0 Seregno-Catanzarese 0-0
2-2 Spezia-Pro Patria 2-6
2-1 Viareggio-Messina 1-3
Riposa: Novara


andata Ottava giornata ritorno
1º nov. 1-0 Cagliari-Seregno 0-4 4 feb.
2-1 Catanzarese-Pavia 0-0
0-1 Legnano-Viareggio 1-4
1-1 Messina-Spezia 1-2
3-0 Pro Patria-Novara 0-5
4-3 Vigevanesi-Derthona 1-0
Riposa: Sampierdarenese


andata Decima giornata ritorno
12 nov. 0-1 Novara-Sampierdarenese 1-0 25 feb.
2-0 Pro Patria-Messina 0-1
3-1 Seregno-Legnano 1-1
4-1 Spezia-Pavia 0-0
3-1 Viareggio-Derthona 3-1
5-0 Vigevanesi-Cagliari 3-1
Riposa: Catanzarese


andata Dodicesima giornata ritorno
26 nov. 2-2 Catanzarese-Vigevanesi 0-1 11 mar.
0-0 Derthona-Spezia 0-1
2-1 Legnano-Messina 0-2
1-3 Pavia-Pro Patria 0-3
4-2 Seregno-Novara 1-3
0-2 Viareggio-Sampierdarenese 0-5
Riposa: Cagliari

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Atalanta dettagli Bergamo Stadio Mario Brumana 16ª in Serie B
Bari dettagli Bari Campo degli Sports 17ª in Serie A
Comense dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 7ª in Serie B
Cremonese dettagli Cremona Stadio Giovanni Zini 12ª in Serie B
Foggia dettagli Foggia Campo Sportivo del Littorio 1ª nel girone H della Prima Divisione, 1ª nel girone B delle finali
Grion Pola dettagli Pola Stadio del Littorio di Pola 15ª in Serie B
Modena dettagli Modena Campo di Viale Fontanelli 3ª in Serie B
Perugia dettagli Perugia Campo di Piazza d'armi 1ª nel girone G della Prima Divisione, 1ª nel girone A delle finali
Pistoiese dettagli Pistoia Stadio Monteoliveto 17ª in Serie B
Serenissima dettagli Venezia Stadio Pierluigi Penzo 11ª in Serie B
SPAL dettagli Ferrara Campo Littorio 1ª nel girone E della Prima Divisione, 2ª nel girone B delle finali
Verona dettagli Verona Vecchio Bentegodi 6ª in Serie B
Vicenza dettagli Vicenza Campo Sportivo di Viale Verona 1ª nel girone C della Prima Divisione, 2ª nel girone C delle finali

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Atalanta   Angelo Mattea Perugia   Cesare Migliorini
Bari   Tony Cargnelli Pistoiese   Pál Szalay
Comense   Adolfo Baloncieri Serenissima   Bortolo Simonato
Cremonese   József Bánás SPAL   Walter Alt
Foggia   Engelbert König Verona   Janos Bekey
Grion Pola   Elemér Kovács Vicenza   Otto Krappan
Modena   Richard Klug (1ª-18ª)
  Vilmos Rady (19ª-26ª e girone finale)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Perugia 33 24 14 5 5 46 32 +14
2. Modena 32 24 13 6 5 44 19 +25
3. Bari 30 24 12 6 6 41 25 +16
4. Comense 28 24 12 4 8 38 29 +11
5. Atalanta 26 24 9 8 7 31 24 +7
6. Grion Pola 25 24 10 5 9 41 34 +7
7. Foggia 24 24 9 6 9 39 40 -1
8. Cremonese 20 24 7 6 11 26 32 -6
8. SPAL 20 24 6 8 10 34 43 -11
8. Pistoiese 20 24 6 8 10 33 44 -11
11. Verona 18 24 6 6 12 25 47 -22
12. Vicenza 18 24 7 4 13 31 42 -11
13. Serenissima 18 24 6 6 12 28 46 -18

Legenda:

      Ammesso al girone finale per la promozione in A.
      Retrocesse in Prima Divisione 1934-1935.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Vigeva il pari merito. In caso di assegnazione di un titolo (ammissione alle finali o retrocessione) veniva disputata una gara di spareggio.
Vicenza e Serenissima, retrocessi dopo aver disputato un girone salvezza a punti con il Verona ad ex aequo, con andata e ritorno; undicesimo classificato dopo spareggi per la salvezza, poi annullati:
  • Triangolare
    • Serenissima-Verona 0-0; Verona-Serenissima 1-0
    • Serenissima-Vicenza 0-1; Vicenza-Serenissima 3-1
    • Verona-Vicenza 2-1; Vicenza-Verona 1-1
Classifica: Verona 6; Vicenza 5; Serenissima 1.
 
Il Perugia vincitore del girone B e ammesso al girone finale

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Ata Bar Com Cre Fog Gri Mod Per Pis Ser SPA Ver Vic
Atalanta –––– 1-1 3-0 2-0 0-0 2-1 0-1 0-2 5-0 1-0 0-1 2-0 3-2
Bari 0-0 –––– 2-1 3-0 1-0 2-0 1-0 2-0 6-2 5-0 2-0 3-0 1-1
Comense 1-1 2-1 –––– 3-0 1-0 3-2 0-2 2-0 0-0 4-0 1-0 6-0 2-0
Cremonese 1-1 2-1 0-0 –––– 3-0 1-1 1-2 3-0 2-0 3-1 3-4 2-1 1-1
Foggia 1-2 2-1 3-1 2-0 –––– 6-2 2-0 2-2 1-1 3-2 5-1 1-2 2-1
Grion Pola 2-0 1-0 0-0 2-0 3-1 –––– 1-1 5-0 2-1 0-2 3-1 6-0 3-2
Modena 2-2 4-0 5-0 2-0 5-0 1-0 –––– 0-1 2-0 3-0 1-1 2-1 4-1
Perugia 2-1 1-1 3-1 1-0 5-2 2-0 2-1 –––– 1-1 4-2 4-2 5-0 5-0
Pistoiese 2-2 1-1 2-1 1-2 4-2 2-0 1-1 1-2 –––– 4-1 2-1 2-2 3-0
Serenissima 1-1 4-1 4-2 0-0 1-1 1-1 1-0 0-3 2-0 –––– 4-1 1-1 0-1
SPAL 3-1 2-3 0-2 1-1 1-1 2-2 2-2 0-0 4-0 0-0 –––– 2-1 2-1
Verona 0-1 0-2 1-3 1-0 1-1 2-1 1-1 5-0 1-1 2-0 2-2 –––– 1-0
Vicenza 1-0 1-1 0-2 2-1 0-1 2-3 1-2 1-1 3-2 5-1 2-1 3-0 ––––

CalendarioModifica

andata Prima giornata ritorno
10 set. 0-1 Atalanta-Modena 2-2 17 dic.
2-0 Bari-Perugia 1-1
0-0 Cremonese-Comense 0-3
2-1 Foggia-Vicenza 1-0
0-2 Grion Pola-Serenissima 1-1
4-0 SPAL-Pistoiese 1-2
Riposa: Verona


andata Terza giornata ritorno
24 set. 1-1 Atalanta-Bari 0-0 31 dic.
6-0 Comense-Verona 3-1
1-1 Modena-SPAL 2-2
1-2 Pistoiese-Perugia 1-1
1-1 Serenissima-Foggia 2-3
2-3 Vicenza-Grion Pola 2-3
Riposa: Cremonese


andata Quinta giornata ritorno
8 ott. 2-1 Bari-Comense 1-2 14 gen.
1-2 Foggia-Atalanta 0-0
1-0 Perugia-Cremonese 0-3
1-1 Pistoiese-Modena 0-2
2-1 Verona-Grion Pola 0-6
5-1 Vicenza-Serenissima 1-0
Riposa: SPAL


andata Settima giornata ritorno
28 ott. 0-2 Comense-Modena 0-5 28 gen.
2-1 Cremonese-Verona 0-1
1-0 Grion Pola-Bari 0-2
3-0 Pistoiese-Vicenza 2-3
0-3 Serenissima-Perugia 2-4
1-1 SPAL-Foggia 1-5
Riposa: Atalanta


andata Nona giornata ritorno
5 nov. 3-0 Bari-Cremonese 1-2 18 feb.
3-2 Comense-Grion Pola 0-0
1-1 Foggia-Pistoiese 2-4
1-1 Serenissima-Verona 0-2
3-1 SPAL-Atalanta 1-0
1-1 Vicenza-Perugia 0-5
Riposa: Modena


andata Undicesima giornata ritorno
19 nov. 1-0 Bari-Foggia 1-2 4 mar.
1-2 Cremonese-Modena 0-2
3-1 Grion Pola-SPAL 2-2
5-0 Perugia-Verona 0-5
2-1 Pistoiese-Comense 0-0
1-0 Vicenza-Atalanta 2-3
Riposa: Serenissima


andata Tredicesima giornata ritorno
10 dic. 3-0 Atalanta-Comense 1-1 18 mar.
2-0 Grion Pola-Cremonese 1-1
0-1 Modena-Perugia 1-2
4-1 Serenissima-Bari 0-5
2-1 SPAL-Vicenza 1-2
1-1 Verona-Foggia 2-1
Riposa: Pistoiese
andata Seconda giornata ritorno
17 set. 1-1 Bari-Vicenza 1-1 24 dic.
1-0 Modena-Grion Pola 1-1
5-2 Perugia-Foggia 2-2
1-2 Pistoiese-Cremonese 0-2
1-1 Serenissima-Atalanta 0-1
2-2 Verona-SPAL 1-2
Riposa: Comense


andata Quarta giornata ritorno
10 ott. 1-0 Bari-Modena 0-4 7 gen.
1-1 Cremonese-Vicenza 1-2
3-1 Foggia-Comense 0-1
2-0 Grion Pola-Atalanta 1-2
0-0 SPAL-Serenissima 1-4
1-1 Verona-Pistoiese 2-2
Riposa: Perugia


andata Sesta giornata ritorno
15 ott. 2-0 Atalanta-Cremonese 1-1 21 gen.
2-0 Comense-Perugia 1-3
3-1 Grion Pola-Foggia 2-6
2-1 Modena-Verona 1-1
2-0 Serenissima-Pistoiese 1-4
2-3 SPAL-Bari 0-2
Riposa: Vicenza


andata Ottava giornata ritorno
1º nov. 6-2 Bari-Pistoiese 1-1 4 feb.
2-0 Foggia-Cremonese 0-3
3-0 Modena-Serenissima 0-1
4-2 Perugia-SPAL 0-0
0-1 Verona-Atalanta 0-2
0-2 Vicenza-Comense 0-2
Riposa: G. Grion


andata Decima giornata ritorno
12 nov. 0-2 Atalanta-Perugia 1-2 25 feb.
1-0 Comense-SPAL 2-0
3-1 Cremonese-Serenissima 0-0
4-1 Modena-Vicenza 2-1
2-0 Pistoiese-Grion Pola 1-2
0-2 Verona-Bari 0-3
Riposa: Foggia


andata Dodicesima giornata ritorno
26 nov. 5-0 Atalanta-Pistoiese 2-2 11 mar.
4-0 Comense-Serenissima 2-4
2-0 Foggia-Modena 0-5
2-0 Perugia-Grion Pola 0-5
1-1 SPAL-Cremonese 4-3
3-0 Vicenza-Verona 0-1
Riposa: Bari

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Sampierdarenese 14 10 5 4 1 14 9 +5
2. Bari 14 10 6 2 2 17 9 +8
3. Modena 11 10 4 3 3 13 7 +6
4. Pro Patria 9 10 2 5 3 8 10 -2
5. Vigevanesi 8 10 3 2 5 8 10 -2
6. Perugia 4 10 1 2 7 5 20 -15

'Legenda:

      Promosso in Serie A 1934-1935.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Sampierdarenese promossa dopo spareggio con il Bari, giunto a pari merito.

RisultatiModifica

CalendarioModifica

andata Prima giornata ritorno
1º apr. 2-0 Modena-Pro Patria 0-0 6 mag.
1-1 Sampierdarenese-Bari 0-4
2-0 Vigevanesi-Perugia 1-1


andata Seconda giornata ritorno
8 apr. 2-0 Bari-Vigevanesi 0-2 10 mag.
1-1 Modena-Sampierdarenese 1-3
1-1 Pro Patria-Perugia 2-0


andata Terza giornata ritorno
15 apr. 1-2 Perugia-Bari 1-2 13 mag.
0-0 Sampierdarenese-Pro Patria 1-1
0-1 Vigevanesi-Modena 0-0
andata Quarta giornata ritorno
22 apr. 1-0 Bari-Modena 1-2 20 mag.
0-2 Perugia-Sampierdarenese 0-2
2-0 Pro Patria-Vigevanesi 0-2


andata Quinta giornata ritorno
29 apr. 1-1 Bari-Pro Patria 3-1 24 mag.
6-0 Modena-Perugia 0-1
0-2 Vigevanesi-Sampierdarenese 1-2

SpareggiModifica

Spareggio promozioneModifica

Risultato Luogo e data
Bari 0-1 Sampierdarenese Bologna, 24 giugno 1934

NoteModifica