Apri il menu principale

Shanghai Rolex Masters 2017

Shanghai Rolex Masters 2017
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 8 ottobre – 15 ottobre
Edizione
Categoria ATP World Tour 1000
Superficie Cemento
Campioni
Singolare
Svizzera Roger Federer
Doppio
Australia John Peers / Finlandia Henri Kontinen
Left arrow.svg 2016 2018 Right arrow.svg

Lo Shanghai Rolex Masters 2017 è stato un torneo di tennis giocato sul cemento. È stata la 9ª edizione dello Shanghai Masters, che fa parte della categoria ATP World Tour Masters 1000 nell'ambito dell'ATP World Tour 2017. Il torneo si è giocato al Qizhong Forest Sports City Arena di Shanghai, in Cina, dall'8 al 15 ottobre 2017.

PartecipantiModifica

Teste di serieModifica

Nazionalità Giocatore Ranking* Testa di serie
  Spagna Rafael Nadal 1 1
  Svizzera Roger Federer 2 2
  Germania Alexander Zverev 4 3
  Croazia Marin Čilić 5 4
  Austria Dominic Thiem 7 5
  Bulgaria Grigor Dimitrov 8 6
  Spagna Pablo Carreño Busta 10 7
  Belgio David Goffin 11 8
  Spagna Roberto Bautista Agut 13 9
  Stati Uniti Sam Querrey 15 10
  Sudafrica Kevin Anderson 16 11
  Stati Uniti John Isner 17 12
  Australia Nick Kyrgios 19 13
  Stati Uniti Jack Sock 21 14
  Francia Lucas Pouille 23 15
  Argentina Juan Martín del Potro 24 16

* Ranking al 2 ottobre 2017.

Altri partecipantiModifica

I seguenti giocatori hanno ricevuto una wildcard per il tabellone principale:

I seguenti giocatori sono passati dalle qualificazioni:

 Lo stesso argomento in dettaglio: Shanghai Rolex Masters 2017 - Qualificazioni singolare.

RitiriModifica

Prima del torneo
Durante il torneo

CampioniModifica

SingolareModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Shanghai Rolex Masters 2017 - Singolare.

  Roger Federer ha sconfitto in finale   Rafael Nadal col punteggio di 6–4, 6–3.

  • È il novantaquattresimo titolo in carriera per Federer, il sesto della stagione.

DoppioModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Shanghai Rolex Masters 2017 - Doppio.

  Henri Kontinen /   John Peers hanno sconfitto in finale   Łukasz Kubot /   Marcelo Melo col punteggio di 6–4, 6–2.

Collegamenti esterniModifica