Andrea Guerra (compositore)

compositore italiano

Andrea Guerra (Santarcangelo di Romagna, 22 ottobre 1961) è un compositore italiano.

BiografiaModifica

Nato a Santarcangelo di Romagna il 22 ottobre 1961, Andrea Guerra è figlio del poeta Tonino Guerra. Ha studiato composizione e arrangiamento con il Maestro Ettore Ballotta a Bologna[1].

Dopo gli studi di composizione e arrangiamento si trasferisce a Roma, dove intraprende l'attività di compositore. Negli anni duemila e anni 2010 compone diverse colonne sonore per i film di registi come Ferzan Özpetek, Roberto Faenza, Giuseppe Bertolucci e altri ancora[2].

Nel 2000 compone la musica della sigla di un reality show che in seguito ebbe molto share: il Grande Fratello; egli scrive inoltre il testo della canzone del 2003 Gocce di memoria, della cantante Giorgia (dedicata all'allora suo fidanzato, Alex Baroni, appena morto in un incidente con la moto), e la colonna sonora del film dello stesso anno La finestra di fronte, diretto da Özpetek[3], la cui colonna sonora contiene alla fine la citata canzone.

Tra il 2015 e il 2016 si è dedicato a comporre la musica per il film di produzione indiana Fan[4].

Nel 2017 riceve a Venezia il prestigioso premio Soundtrack Stars 2017, ricevuto alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia[5].

Sempre nel 2017 riceve il premio Arcangelo d'Oro come riconoscimento da parte dell'amministrazione di Santarcangelo di Romagna, sua città natale.[6]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Programmi TVModifica

RiconoscimentiModifica

Premi vintiModifica

CandidatureModifica

NoteModifica

  1. ^ Andrea Guerra :: Biografia, su www.andreaguerra.it. URL consultato il 7 settembre 2017.
  2. ^ Andrea Guerra biografia, su ComingSoon.it. URL consultato il 6 settembre 2017.
  3. ^ Biografia di Andrea Guerra. URL consultato il 6 settembre 2017.
  4. ^ Andrea Guerra - Studio Legale Cau, in Studio Legale Cau, 30 maggio 2017. URL consultato il 7 settembre 2017.
  5. ^ Andrea Guerra: “Il segreto delle mie colonne sonore? Io le compongo con gli occhi”, su LaStampa.it. URL consultato il 6 settembre 2017.
  6. ^ Al compositore Andrea Guerra l’Arcangelo d’Oro 2017, in Altarimini, 16 dicembre 2017.
  7. ^ CIAK D’ORO 2003: 4 PREMI A OZPETEK E SALVATORES, su e-duesse.it. URL consultato il 04/06/03 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2020).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN64213116 · ISNI (EN0000 0001 2136 7344 · SBN IT\ICCU\PUVV\395082 · Europeana agent/base/44723 · LCCN (ENnr2006003380 · GND (DE135469767 · BNF (FRcb141036128 (data) · BNE (ESXX1306987 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2006003380