Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XV Olimpiade - Maratona

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Maratona
Helsinki 1952
Zatopek-Gorno-1952.jpg
Emil Zátopek e Reinaldo Gorno
Informazioni generali
Luogo Stadio olimpico di Helsinki
Periodo 27 luglio 1952
Partecipanti 66 da 32 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Emil Zátopek Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Medaglia d'argento Reinaldo Gorno Argentina Argentina
Medaglia di bronzo Gustaf Jansson Svezia Svezia
Edizione precedente e successiva
Londra 1948 Melbourne 1956
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Helsinki 1952
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

La competizione della maratona di atletica leggera ai Giochi della XV Olimpiade si è disputata il giorno 27 luglio 1952 con partenza e arrivo allo Stadio olimpico di Helsinki.

ClassificaModifica

La miglior prestazione mondiale è dell'inglese Jim Peters con 2h20'43". In gara Emil Zátopek, che corre la sua prima maratona ufficiale, rimane coperto dietro ai primi. Al 19° chilometro si trova solo con Peters e lo svedese Jansson. Ad un certo punto dice loro in inglese: "Non stiamo tenendo un ritmo troppo basso?". Non riceve risposta e allora decide di passare dalle parole ai fatti. I due provano a stargli dietro ma poi devono cedere; Peters "cuoce" prima dell'arrivo. Zátopek arriva solitario al traguardo senza problemi. Terzo oro con il terzo record olimpico. Nel finale supera Jansson anche Reinaldo Gorno, rimasto prudentemente sul proprio passo.

Neanche i grandi Hannes Kolehmainen e Paavo Nurmi erano riusciti a vincere 5000, 10.000 e Maratona nella stessa Olimpiade.

Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale
  Emil Zátopek   Cecoslovacchia 2h23'03"2
  Reinaldo Gorno   Argentina 2h25'35"0
  Gustaf Jansson   Svezia 2h26'07"0
4 Choi Yun-Chil   Corea del Sud 2h26'36"0
5 Veikko Karvonen   Finlandia 2h26'41"8
6 Delfo Cabrera   Argentina 2h26'42"4
7 József Dobronyi   Ungheria 2h28'04"8
8 Erkki Puolakka   Finlandia 2h29'35"0
9 Geoffrey Iden   Gran Bretagna 2h30'42"0
10 Wallace Hayward   Sudafrica 2h31'50"2
11 Sydney Luyt   Sudafrica 2h32'41"0
12 Gustav Östling   Svezia 2h32'48"4
13 Victor Dyrgall   Stati Uniti d'America 2h32'52"4
14 Luis Celedón   Cile 2h33'45"8
15 Adrianus van der Zande   Paesi Bassi 2h33'50"0
16 Viktor Olsen   Norvegia 2h33'58"4
17 Mikko Hietanen   Finlandia 2h34'01"0
18 Charles Dewachtere   Belgio 2h34'32"0
19 William C. Keith   Sudafrica 2h34'38"0
20 Yakov Moskachenkov   Unione Sovietica 2h34'43"8
21 Mihály Esztergomi   Ungheria 2h35'10"0
22 Doroteo Flores   Guatemala 2h35'40"0
23 Jean Simonet   Belgio 2h35'43"0
24 Jakob Kjersem   Norvegia 2h36'14"0
25 Katsuo Nishida   Giappone 2h36'19"0
26 Keizō Yamada   Giappone 2h38'11"2
27 Fieodosij Vanin   Unione Sovietica 2h38'22"0
28 Grigorij Suchkov   Unione Sovietica 2h38'28"8
29 Henry Norrström   Svezia 2h38'57"4
30 Dieter Engelhardt   Germania 2h39'37"2
31 Dinu Cristea   Romania 2h39'42"2
32 Jean Leblond   Belgio 2h40'37"0
33 Choi Chung-Sik   Corea del Sud 2h41'23"0
34 John Systad   Norvegia 2h41'29"8
35 Jaroslav Šourek   Cecoslovacchia 2h41'40"4
36 Thomas M. Jones   Stati Uniti d'America 2h42'50"0
37 Robert Prentice   Australia 2h43'13"4
38 Muhammad Havildar Aslam   Pakistan 2h43'38"2
39 Adolf Gruber   Austria 2h45'02"0
40 Paul Collins   Canada 2h45'58"0
41 Vasile Teodosiu   Romania 2h46'00"8
42 Erik Simonsen   Danimarca 2h46'41"4
43 Ludwig Warnemünde   Germania 2h50'00"0
44 Theodore Corbitt   Stati Uniti d'America 2h51'09"0
45 Claude Smeal   Australia 2h52'23"0
46 Asfò Bussotti   Italia 2h52'55"0
47 Winand Osiński   Polonia 2h54'38"2
48 Olaf Sørensen   Danimarca 2h55'21"0
49 Joseph West   Irlanda 2h56'22"8
50 Rudolf Morgenthaler   Svizzera 2h56'33"0
51 Hassan Abdel Fattah   Egitto 2h56'56"0
52 Surat Mathur   India 2h58'09"2
53 Artidoro Berti   Italia 2h58'36"2
- Ahmet Aytar   Turchia Ritirato
- Muhammad Ben Aras   Pakistan Rit.
- Lionel Billas   Francia Rit.
- Hong Jong-O   Corea del Sud Rit.
- Stanley Cox   Gran Bretagna Rit.
- Corsino Fernández   Argentina Rit.
- Raúl Inostroza   Cile Rit.
- Franjo Krajcar   Jugoslavia Rit.
- Egilberto Martufi   Italia Rit.
- James Peters   Gran Bretagna Rit.
- Constantin Radu   Romania Rit.
- Yoshitaka Uchikawa   Giappone Rit.
- Luis Velásquez   Guatemala Rit.

BibliografiaModifica

  • (EN) Organising Committee for the XIV Olympiad, Athletics (PDF), in The Official Report of the Organising Committee for the XV Olympiad Helsinki 1952, Porvoo, Werner Söderström Osakeyhtiö, 1955. URL consultato il 14 novembre 2014.

Collegamenti esterniModifica