Fosse/Verdon

Fosse/Verdon
Fosse-Verdon-Logo.svg
Logo della serie
PaeseStati Uniti d'America
Anno2019
Formatominiserie TV
Generebiografico, drammatico
Puntate8
Durata50 min (puntata)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
SoggettoFosse di Sam Wasson
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
CostumiJoseph La Corte
TruccoDavid Presto, Debbie Zoller
ProduttoreErica Kay, Kate Sullivan, Brad Carpenter
Produttore esecutivoSteven Levenson, Thomas Kail, Joel Fields, Lin-Manuel Miranda, George Stelzner, Sam Rockwell, Michelle Williams
Casa di produzioneWest Egg Studios, 5000 Broadway Productions, Pyrrhic Victory Productions, Joel Fields Productions, Old 320 Sycamore, Fox 21 Television Studios, FXP
Prima visione
Prima TV originale
Dal9 aprile 2019
Al28 maggio 2019
Rete televisivaFX
Prima TV in italiano
Dal18 aprile 2019
Al6 giugno 2019
Rete televisivaFox Life

Fosse/Verdon è una miniserie televisiva statunitense biografica del 2019.

Basata sul libro Fosse di Sam Wasson, la miniserie racconta il legame professionale e sentimentale tra il coreografo Bob Fosse e la ballerina Gwen Verdon, interpretati da Sam Rockwell e Michelle Williams.

Personaggi e interpretiModifica

PrincipaliModifica

RicorrentiModifica

PuntateModifica

Titolo originale Prima TV USA Prima TV Italia
1 Life Is a Cabaret 9 aprile 2019 18 aprile 2019
2 Who's Got the Pain? 16 aprile 2019 25 aprile 2019
3 Me and My Baby 23 aprile 2019 2 maggio 2019
4 Glory 30 aprile 2019 9 maggio 2019
5 Where Am I Going? 7 maggio 2019 16 maggio 2019
6 All I Care About Is Love 14 maggio 2019 23 maggio 2019
7 Nowadays 21 maggio 2019 30 maggio 2019
8 Providence 28 maggio 2019 6 giugno 2019

DistribuzioneModifica

La miniserie viene trasmessa negli Stati Uniti da FX dal 9 aprile 2019.[1] In Italia va in onda dal 18 aprile 2019 su Fox Life.[2][3]

NoteModifica

  1. ^ (EN) FOSSE/VERDON (FX), thefutoncritic.com. URL consultato il 2 marzo 2019.
  2. ^ FOSSE/VERDON: MICHELLE WILLIAMS E SAM ROCKWELL IN SCENA NEL TRAILER DELLA MINISERIE, movieplayer.it. URL consultato il 2 marzo 2019.
  3. ^ Telefilm News: canali TV digitali satellitari, su antoniogenna.net. URL consultato il 15 marzo 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione