Apri il menu principale

Giovanni Federico di Brunswick-Lüneburg

duca di Brunswick-Lüneburg
Giovanni Federico
JohannFriedrich(1625-1679).jpg
Duca di Brunswick-Lüneburg
Principe di Calenberg
Stemma
Nascita Herzberg am Harz, 25 aprile 1625
Morte Augusta, 18 December 1679
Casa reale casato di Hannover
Padre Giorgio, duca di Brunswick-Lüneburg
Madre Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Consorte Benedetta Enrichetta del Palatinato
Figli Carlotta Felicita, duchessa di Modena e Reggio
Guglielmina Amalia, Sacra Romana Imperatrice
Religione protestantesimo

Giovanni Federico di Brunswick-Lüneburg (Herzberg am Harz, 25 aprile 1625Augusta, 18 dicembre 1679) fu duca di Brunswick-Lüneburg.

Governò su Calenberg dalla suddivisione del ducato, nel 1665, sino alla sua morte.

Indice

BiografiaModifica

Terzo figlio di Giorgio di Brunswick-Lüneburg, Giovanni fu l'unico membro della sua famiglia a convertirsi al cattolicesimo nel 1651. Egli ricevette Calenberg quando suo fratello maggiore, Giorgio Guglielmo ereditò il Principato di Lüneburg. Nel 1666, costruì il Palazzo di Herrenhausen presso Hannover, ispirato al Palazzo di Versailles, che divenne famoso per il suo splendido parco, il Giardino Herrenhausen.

Giovanni Federico sposò Benedetta Enrichetta (1652–1730), figlia di Edoardo del Palatinato e di Anna Maria di Gonzaga-Nevers, il 30 novembre 1668.

Nel 1676, Giovanni Federico prescelse Leibniz come Consigliere Privato e bibliotecario dell'importante biblioteca ducale. Da qui iniziò l'importante carriera di Leibniz con la Casa di Hannover che durò per quarant'anni. Fu antenato di Luigi XVI e di Ferdinando IV di Napoli.

DiscendenzaModifica

Giovanni Federico e Benedetta ebbero quattro figli:

AscendenzaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN40183458 · ISNI (EN0000 0000 5383 0949 · GND (DE119218968 · BNF (FRcb14979438p (data) · CERL cnp00404709