Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Tour de France.

La classifica giovani al Tour de France (fr. Classement des jeunes) è una delle classifiche accessorie della corsa a tappe francese, istituita nel 1975. Consiste in una graduatoria a tempi che riguarda solo i ciclisti che non hanno ancora compiuto il venticinquesimo anno di età il 1º gennaio dell'anno in corso. Il simbolo distintivo è la maglia bianca.

Indice

StoriaModifica

Questa particolare graduatoria fu istituita nel 1975, in sostituzione della classifica combinata, e considerava i ciclisti che, al 1º gennaio dell'anno in corso, non avevano ancora compiuto 26 anni di età. Come avviene tuttora, era calcolata basandosi sui tempi della Classifica generale ed il simbolo distintivo era la maglia bianca. Nel 1983 cambiò la modalità di partecipazione e fu aperta solo ai ciclisti che partecipavano al Tour per la prima volta ma, dal 1987, tornò ad assumere la modalità classica.

Dopo il 1989 la maglia bianca non venne più assegnata anche se la classifica continuò ad essere calcolata. Solo dal 2000 è stata assegnata nuovamente. Nel 1997, il nome della classifica cambiò in Souvenir Fabio Casartelli.[1]

L'azienda automobilistica ceca Škoda sponsorizza la maglia bianca dal 2003, anno in cui assunse la sponsorizzazione del Tour de France, rilevando la FIAT.

Da quando questa graduatoria fu istituita nel 1975, è stata vinta da 29 differenti ciclisti. Di questi, sei hanno vinto la maglia gialla durante la loro carriera (Fignon, LeMond, Pantani, Ullrich, Alberto Contador e Andy Schleck) ed in sole quattro occasioni il ciclista che ha vinto la classifica dei giovani ha conquistato anche la classifica generale nello stesso anno: Fignon nel 1983, Ullrich nel 1997. Contador nel 2007 e Andy Schleck nel 2010, a seguito della squalifica di Contador. Gli unici a vincere la maglia bianca in più occasioni sono stati Marco Pantani (due vittorie di fila), Jan Ullrich (tre vittorie di fila, accompagnate in tutte le occasioni dal primo o secondo posto nella generale), Andy Schleck (tre vittorie di fila) e Nairo Quintana (due vittorie).

Il primo ciclista ad indossare la maglia bianca a Parigi fu l'italiano Francesco Moser.

Albo d'oroModifica

Anno Corridore Squadra Tempo Altre classifiche
1975   Francesco Moser Filotex 114h59'44" -
1976   Enrique Martínez Heredia KAS-Campagnolo 117h07'13" -
1977   Dietrich Thurau TI-Raleigh 115h50'54" -
1978   Henk Lubberding TI-Raleigh 112h20'28" -
1979   Jean-René Bernaudeau Renault-Gitane 103h39'33" -
1980   Johan Van der Velde TI-Raleigh 109h44'42" -
1981   Peter Winnen Capri Sonne 96h40'04" -
1982   Phil Anderson Peugeot-Shell-Michelin 92h21'02" -
1983   Laurent Fignon Renault-Elf 105h07'52"   Generale
1984   Greg LeMond Renault-Elf 112h15'26" -
1985   Fabio Parra Café de Colombia 113h37'58" -
1986   Andrew Hampsten La Vie Claire-Radar 110h54'03" -
1987   Raúl Alcalá 7-Eleven 115h49'31" -
1988   Erik Breukink Panasonic-Isostar 84h59'07" -
1989   Fabrice Philipot[2] Toshiba-Kärcher-Look 88h23'18" -
1990   Gilles Delion Helvetia-La Suisse 91h00'17" -
1991   Álvaro Mejía Ryalcao-Postobon 101h35'12" -
1992   Eddy Bouwmans Panasonic-Sportlife 101h18'05" -
1993   Antonio Martín Velasco Amaya Seguros 96h27'00" -
1994   Marco Pantani Carrera Jeans-Tassoni 100h45'57" -
1995   Marco Pantani Carrera Jeans-Tassoni 93h11'19" -
1996   Jan Ullrich Team Telekom 95h58'57" -
1997   Jan Ullrich Team Telekom 100h30'35"   Generale
1998   Jan Ullrich Team Telekom 92h53'07" -
1999   Benoît Salmon Casino-C'est votre Equipe 92h01'15" -
2000   Francisco Mancebo Banesto 92h51'17" -
2001   Óscar Sevilla Kelme-Costa Blanca 86h35'58" -
2002   Ivan Basso Fassa Bortolo 82h24'30" -
2003   Denis Men'šov iBanesto.com 84h00'56" -
2004   Vladimir Karpec Illes Balears-Banesto 84h01'13" -
2005   Jaroslav Popovyč Discovery Channel 86h34'04" -
2006   Damiano Cunego Lampre-Fondital 89h58'49" -
2007   Alberto Contador Discovery Channel 91h00'26"   Generale
2008   Andy Schleck Team CSC-Saxo Bank 88h04'24" -
2009   Andy Schleck Team Saxo Bank 85h52'46" -
2010   Andy Schleck Team Saxo Bank 91h59'27"   Generale[3]
2011   Pierre Rolland Team Europcar 86h23'05" -
2012   Tejay van Garderen BMC Racing Team 87h45'51" -
2013   Nairo Quintana Movistar Team 84h01'00"   Scalatori
2014   Thibaut Pinot FDJ 90h07'21" -
2015   Nairo Quintana Movistar Team 84h47'26" -
2016   Adam Yates Orica-BikeExchange 89h09'30" -
2017   Simon Yates Orica-Scott 86h27'09" -
2018   Pierre Latour AG2R La Mondiale 83h39'26" -

StatisticheModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Statistiche del Tour de France.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Tour Xtra-The White Jersey, cvccbike.com. URL consultato il 14 febbraio 2010.
  2. ^ Philipot terminò ventiquattresimo, quattro posti dietro il ventiquattrenne Alberto Camargo che avrebbe vinto la graduatoria, ma il suo direttore sportivo non lo registrò per tale competizione
  3. ^ In seguito alla squalifica per doping di Alberto Contador, vincitore dell'edizione 2010 del Tour, la vittoria finale fu assegnata ad Andy Schleck, secondo nella classifica generale Si veda al riguardo (EN) Press release: CAS decision in Contador case [collegamento interrotto], in Ucihch, 6 febbraio 2012. URL consultato l'11 febbraio 2012., (EN) Alberto Contador case: the consequences of the CAS ruling [collegamento interrotto], in Ucihch, 6 febbraio 2012. URL consultato l'11 febbraio 2012., (EN) Results Tour de France (FRA/HIS) - 2010 [collegamento interrotto], in Ucihch. URL consultato il 19 febbraio 2012.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo