Apri il menu principale

Michael Wright (ciclista)

ciclista britannico
Micheal Wright
Denain - Grand Prix de Denain, le 17 avril 2014 (B05).JPG
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1976
Carriera
Squadre di club
1962-1966 Wiel's-Gr. Leeuw
1967 Groene Leeuw
1968-1971 Bic
1972-1973 Gitane-Frigécrème
1974 Sonolor
1975 Gero-Verwarming
1976 Ijsboerke
Nazionale
1961-1976 Regno Unito Regno Unito
 

Michael Wright (Bishop's Stortford, 25 marzo 1941) è un ex ciclista su strada britannico. Professionista tra il 1962 e il 1976, vinse tre tappe al Tour de France e quattro alla Vuelta a España.

CarrieraModifica

Da dilettante partecipò ai mondiali del 1961, classificandosi quindicesimo. Passò professionista nel 1962 con la belga Wiel's-Groene Leeuw, vincendo nella prima stagione il Grand Prix du Brabant Wallon. Nel 1964 si impose al Grand Prix de Denain, al Tour du Condroz e in una tappa del Tour du Nord, mentre il 1965 lo vide vincitore della Hoeilaart-Diest-Hoeilaart e della tappa di Auxerre del Tour de France. Nel 1966 vinse la Bruxelles-Verviers e nel 1967 la tappa di Strasburgo del Tour de France.

Nel 1968 passò alla francese Bic diretta da Raphaël Géminiani, con cui vinse due tappe alla Vuelta a España (Lleida e Salou) e una tappa al Tour de Luxembourg. Nel 1969 fece sue una tappa alla Vuelta al País Vasco, due tappe alla Vuelta a España (Badajoz e Barbastro), il Tour du Condroz e due tappe al Tour du Nord. Nel 1970 vinse una tappa alla Volta Ciclista a Catalunya.

Nel 1972 passò alla nuova Gitane di André Desvages, con cui vinse la tappa di Aubagne al Tour de France 1973 e il Circuit du Port de Dunkerque nel 1974. Terminò l'attività agonistica nel 1976: in carriera partecipò a otto edizioni del Tour de France, tre della Vuelta a España, una del Giro d'Italia e per dodici volte ai campionati del mondo.

PalmarèsModifica

  • 1962 (Wiel's-Groene Leeuw, una vittoria)
Grand Prix du Brabant Wallon
  • 1964 (Wiel's-Groene Leeuw, tre vittorie)
Grand Prix de Denain
Tour du Condroz
2ª tappa Tour du Nord (Calais > Arras)
  • 1965 (Wiel's-Groene Leeuw, due vittorie)
Hoeilaart-Diest-Hoeilaart
20ª tappa Tour de France (Lione > Auxerre)
  • 1966 (Wiel's-Groene Leeuw, una vittoria)
Bruxelles-Verviers
  • 1967 (Groene Leeuw, una vittoria)
7ª tappa Tour de France (Metz > Strasburgo)
  • 1968 (Bic, quattro vittorie)
2ª tappa Vuelta a España (Saragozza > Lleida)
4ª tappa Vuelta a España (Barcellona > Salou)
Flèche Hesbignonne-Cras Avernas
1ª tappa, 1ª semitappa Tour de Luxembourg (Lussemburgo > Bettembourg)
  • 1969 (Bic, sei vittorie)
1ª tappa Vuelta al País Vasco (Eibar > Vitoria)
1ª tappa, 1ª semitappa Vuelta a España (Badajoz > Badajoz)
13ª tappa Vuelta a España (Moya > Barbastro)
Tour du Condroz
1ª tappa Tour du Nord (Roubaix > Calais)
4ª tappa Tour du Nord (Cambrai > Anzin)
  • 1970 (Bic, una vittoria)
3ª tappa Volta a Catalunya (Tortosa > Lleida)
  • 1973 (Gitane, una vittoria)
10ª tappa Tour de France (Nizza > Aubagne)
  • 1974 (Sonolor, una vittoria)
Circuit du Port de Dunkerque
  • 1976 (Ijsboerke-Colnago, una vittoria)
Circuit de Niel

Altri successiModifica

Criterium di Hoegaarden
Criterium di Bilzen
Criterium di Bonheiden
Criterium di Visé
Criterium di Londra
Criterium di Bierbeek
Criterium di Hoogstraten
Criterium di Kontich
Criterium di Malines
Criterium di Pamel
Criterium di Vaux
Criterium di Strombeek-Bever
Criterium di Hasselt
Criterium di Ekeren
Criterium di Lessines
Criterium di Wattrelos
Criterium di Sin-le-Noble
Criterium di Wattrelos
Criterium di Geraardsbergen

PiazzamentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN108171528 · ISNI (EN0000 0001 2238 0217 · LCCN (ENn79059954 · BNF (FRcb11929422v (data) · WorldCat Identities (ENn79-059954