Apri il menu principale
Michele Rigione
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Chievo
Carriera
Giovanili
????-2007Chievo
2007-2010Inter
Squadre di club1
2010-2011Foggia24 (1)
2011-2012Cremonese18 (1)[1]
2012-2013Grosseto10 (0)
2013-2015Catanzaro62 (3)[2]
2015Teramo0 (0)
2015-2016Virtus Lanciano28 (1)[3]
2016-2018Cesena34 (3)[4]
2018Chievo0 (0)
2018Ternana14 (0)
2018-2019Chievo0 (0)
2019Novara2 (0)
2019-Chievo0 (0)
Nazionale
2006-2007Italia Italia U-1615 (1)
2007-2008Italia Italia U-176 (0)
2009Italia Italia U-182 (0)
2008-2009Italia Italia U-192 (0)
2010-2011Italia Italia U-203 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2018

Michele Rigione (Napoli, 7 marzo 1991) è un calciatore italiano, difensore del Chievo.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Napoli ma trentino d'adozione (la sua famiglia risiede a Lavis da oltre dieci anni).

Ha un fratello, Alessio (nato nel 1997) anche lui calciatore nel ruolo di portiere.[5]

Caratteristiche tecnicheModifica

È un difensore centrale dotato di rapidità[6] e fisicità.[7]

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizi e prestito al FoggiaModifica

Inizia a giocare nelle giovanili del Chievo, dove rimane fino al 2007. In seguito passa all'Inter, giocando una stagione con gli Allievi e due con la Primavera. Nel 2010, va per la prima volta in prestito, al Foggia in Lega Pro Prima Divisione. Debutta nel calcio il 19 settembre, giocando tutta la partita nella vittoria per 2-1 nel derby pugliese con il Barletta in campionato.[8] Realizza il primo gol in carriera il 23 ottobre, segnando il momentaneo 1-1 nel pareggio esterno per 3-3 con l'Atletico Roma in Lega Pro Prima Divisione.[9] Alla prima stagione da professionista ottiene 24 presenze e 1 rete.

CremoneseModifica

Per la stagione 2011-2012 va ancora una volta in prestito in Lega Pro Prima Divisione, alla Cremonese.[10] Esordisce il 18 settembre 2011 nella vittoria per 4-2 in casa sul Bassano Virtus in campionato, entrando all' 81'.[11] Nella stessa gara, nel girone di ritorno, il 22 gennaio 2012, segna il primo gol in grigiorosso, quello del 2-0 al 70' nella vittoria per 3-1 in rimonta.[12] Gioca 20 volte, segnando 1 gol, raggiungendo i play-off dove viene eliminato in semifinale dal Trapani.

GrossetoModifica

A fine mercato 2012 va a giocare per la prima volta in Serie B, andando in prestito al Grosseto. Fa il suo esordio il 14 ottobre, giocando i primi 67 minuti nella sconfitta per 2-0 in trasferta contro il Verona in campionato.[13] Gioca un totale di 10 partite in stagione, terminando al 22º posto, con conseguente retrocessione in Lega Pro Prima Divisione.

CatanzaroModifica

Nel 2013 termina il contratto con l'Inter, passando a titolo definitivo al Catanzaro in Lega Pro Prima Divisione.[14] Debutta il 1º settembre alla prima di campionato, pareggiata 1-1 in casa contro il Viareggio, restando in campo per tutti i 90 minuti.[15] Alla prima stagione raggiunge i play-off venendo eliminato nel turno preliminare dal Benevento. Nella seconda stagione segna il primo gol, quello del momentaneo vantaggio al 56' nella sconfitta per 2-1 sul campo della Salernitana in Lega Pro.[16] Ad aprile 2015 rescinde il contratto che lo legava ai giallorossi fino al 30 giugno 2016.[17] In poco meno di due stagioni con i calabresi ottiene 65 apparizioni e 3 reti.

Teramo e Virtus LancianoModifica

Nell'estate 2015 passa al Teramo, neopromosso in Serie B.[18] Esordisce il 9 agosto, giocando titolare nella sconfitta interna per 2-0 con il Cittadella nel 2º turno di Coppa Italia.[19] Questa rimane però l'unica partita giocata in biancorosso, perché ad agosto la Corte d'Appello Federale della Figc revoca la promozione in B dei teramani per illecito sportivo e Rigione rimane tra i cadetti trasferendosi in un'altra squadra abruzzese, la Virtus Lanciano. Fa il suo esordio il 24 ottobre, giocando titolare nella sconfitta per 2-1 sul campo del Brescia in campionato.[20] Va in rete per l'unica volta in rossonero il 23 dicembre, portando momentaneamente in vantaggio al 50' la Virtus Lanciano nell'1-1 in trasferta contro la Ternana in Serie B.[21] Chiude il campionato con 29 presenze e 1 gol, raggiungendo i play-out ma perdendoli contro la Salernitana e retrocedendo in Lega Pro.

CesenaModifica

A luglio 2016 rimane senza squadra dopo il fallimento della Virtus Lanciano e la conseguente mancata iscrizione in Lega Pro e firma un biennale con il Cesena, rimanendo in Serie B.[22] Debutta con i romagnoli il 7 agosto, entrando all' 82' nel 2º turno di Coppa Italia, vinto per 2-0 in casa contro l'Arezzo.[23] Segna il primo gol il 28 gennaio 2017, realizzando il 2-1 al 75' nel 2-2 casalingo contro l'Ascoli in campionato.[24] Il 29 giugno 2017 viene annunciato il suo passaggio a titolo definitivo al Chievo, facendo ritorno nella squadra dove aveva iniziato a livello giovanile.[25] Non viene utilizzato nelle prime gare stagionali dei gialloblu e allora il 30 agosto, penultimo giorno di calciomercato, torna al Cesena in prestito.[26]

NazionaleModifica

Ha giocato con le Nazionali Under-16, Under-17, Under-18 e Under-20.

StatisticheModifica

Presenze nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Foggia 1D 24 1 CI-LP 0 0 - - - - - - 24 1
2011-2012   Cremonese 1D 18+2[27] 1+0 CI-LP 0 0 - - - - - - 20 1
2012-2013   Grosseto B 10 0 CI - - - - - - - - 10 0
2013-2014   Catanzaro 1D 28+1[27] 0+0 CI-LP 0 0 - - - - - - 29 0
2014-2015 LP 34 3 CI+CI-LP 2+0 0+0 - - - - - - 36 3
Totale Catanzaro 63 3 - 2 0 - - - - - - 65 3
lug.-ago. 2015   Teramo LP 0 0 CI+CI-LP 1+0 0+0 - - - - - - 1 0
ago. 2015-2016   Virtus Lanciano B 28+1[28] 1+0 - - - - - - - - - 29 1
2016-2017   Cesena B 21 2 CI 5 0 - - - - - - 26 2
2017-gen.2018 B 2 0 CI - - - - - - - - 2 0
Totale Cesena 23 2 - 5 0 - - - - - - 28 2
gen.-giu.2018   Ternana B 14 0 CI - - - - - - - - 14 0
dic.2018-2019   Novara C 2 0 CIC - - - - - - - - 2 0
Totale carriera 169 8 - 8 0 - - - - - - 177 8

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Inter: 2007-2008

NoteModifica

  1. ^ 20 (1) se si comprendono i play-off
  2. ^ 63 (3) se si comprendono i play-off di Lega Pro Prima Divisione 2013-2014
  3. ^ 29 (1) se si comprendono i play-out
  4. ^ Da luglio 2017 in prestito dal Chievo
  5. ^ Due calciatori trentini "a rischio", altoadige.it, 21 agosto 2015. URL consultato l'11 marzo 2019.
  6. ^ Le prime parole di Michele Rigione in bianconero, cesenacalcio.it, 25 luglio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  7. ^ Marilungo presenta Vitale e Rigione, cesenamio.it, 13 luglio 2016. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  8. ^ Barletta-Foggia, transfermarkt.it, 19 settembre 2010. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  9. ^ Atletico Roma-Foggia, transfermarkt.it, 23 ottobre 2010. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  10. ^ Nuovi arrivi in grigiorosso: Rabito e Rigione, uscremonese.it, 1º luglio 2011. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  11. ^ Cremonese-Bassano Virtus, transfermarkt.it, 18 settembre 2011. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  12. ^ Bassano Virtus-Cremonese, transfermarkt.it, 22 gennaio 2012. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  13. ^ Verona-Grosseto, transfermarkt.it, 14 ottobre 2012. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  14. ^ Mercato: arriva Michele Rigione, uscatanzaro.net, 27 luglio 2013. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  15. ^ Catanzaro-Viareggio, transfermark.it, 1° settembre 2013. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  16. ^ Salernitana-Catanzaro, transfermark.it, 8 novembre 2014. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  17. ^ ESCLUSIVA TMW - Catanzaro, Rigione: "Dispiace che sia finita così", tuttomercatoweb.com, 24 aprile 2015. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  18. ^ Il Diavolo cala il poker: firmato anche il difensore Rigione, teramocalcio.net, 13 luglio 2015. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  19. ^ Teramo-Cittadella, transfermarkt.it, 9 agosto 2015. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  20. ^ Brescia-Virtus Lanciano, transfermarkt.it, 24 ottobre 2015. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  21. ^ Ternana-Virtus Lanciano, transfermarkt.it, 23 dicembre 2015. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  22. ^ MICHELE RIGIONE IN BIANCONERO, cesenacalcio.it, 21 luglio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 31 agosto 2016).
  23. ^ Cesena-Arezzo, transfermarkt.it, 7 agosto 2016. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  24. ^ Cesena-Ascoli, transfermarkt.it, 28 gennaio 2017. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  25. ^ Asse di mercato con il Cesena, chievoverona.it, 29 giugno 2017. URL consultato il 30 agosto 2017.
  26. ^ Michele Rigione ritorna in bianconero, cesenacalcio.it, 30 agosto 2017. URL consultato il 30 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2017).
  27. ^ a b Nei play-off
  28. ^ Nei play-out

Collegamenti esterniModifica