Apri il menu principale
 
 
Icona modificaMacedonia
Carta politica della Repubblica di Macedonia

La Repubblica di Macedonia (in macedone: Република Македониjа, è uno stato indipendente della penisola balcanica nell'Europa sud-orientale. Confina con Albania, Serbia, Bulgaria, e Grecia.

La terra governata dalla Repubblica di Macedonia era in precedenza la parte meridionale estrema della Jugoslavia. I confini odierni vennero fissati poco dopo la Seconda Guerra Mondiale quando la Jugoslavia socialista stabilì nella zona la Repubblica Socialista di Macedonia, riconoscendo i macedoni come una nazione separata all'interno della Jugoslavia. Rinominata Repubblica di Macedonia il 8 settembre 1991, si separò pacificamente dalla Jugoslavia senza ulteriori modificazioni territoriali.

Continua la lettura...
 
 
Icona modificaVoce in evidenza
Ocrida, situata sulle sponde dell'omonimo lago

Ocrida (in macedone Охрид, Ohrid) è una città (55.700 abitanti) della Repubblica di Macedonia, capoluogo del comune omonimo e situata sulla sponda orientale del lago di Ocrida.

La città si trova a sud-ovest della capitale Skopje, a nord-est di Resen e Bitola e ad est delle città albanesi di Elbasan e Tirana.

Il territorio di Ocrida ospitò antichissimi insediamenti illirici e in seguito greci, mentre la città divenne in età medievale uno dei centri culturali, religiosi e artistici più importanti della Penisola Balcanica e dell'Europa slava. Nel 1979 la città e il suo lago vennero inclusi dall'UNESCO nella lista dei Patrimoni dell'umanità.

Continua la lettura...
 
 
Icona modificaVoci inerenti alla Macedonia
 
 
Icona modificaCuriosità
Localizzazione della città brasiliana di Macedônia
 
 
Icona modificaImmagine
Affreschi nella Cattedrale di Santa Sofia, a Ocrida
Affreschi bizantini nella Cattedrale di Santa Sofia, a Ocrida.
 
 
Icona modificaBiografia
Branko Crvenkovski, l'attuale Presidente della Repubblica di Macedonia, nel 1998

Branko Crvenkovski (in macedone Бранко Црвенковски) (Sarajevo, 12 ottobre 1962) è un politico macedone.

Crvenkovski è nato il 12 ottobre 1962 a Sarajevo, in Bosnia ed Erzegovina. Nel 1986 si è diplomato in Scienze Informatiche ed Automazione alla Scuola di Ingegneria Elettrica all'Università di San Cirillo e Metodio di Skopje.

Venne eletto membro dell'Assemblea alle prime elezioni multipartitiche nella Ex-Jugoslavia nel 1990 dopo aver lavorato per molti anni come capo di dipartimento alla Compagnia Semos a Skopje. Il 5 settembre 1992 divenne il primo Primo Ministro della Macedonia dopo la secessione dalla Jugoslavia e continuò a mantenere il posto anche dopo le elezioni del dicembre del 1994.

Vinse nell'aprile 2004 le elezioni presidenziali contro Saško Kedev e si insediò il 12 maggio 2004.
 
 
Icona modificaFonti e risorse utili
Portali dei paesi dell'Europa
Albania · Andorra · Armenia · Austria · Azerbaigian · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia · Malta · Moldavia · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Principato di Monaco · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia · Ucraina · Ungheria
Altri continenti
Africa · Antartide · Artide · Asia · Oceania