Apri il menu principale
Benvenuti nel Portale Principato di Monaco
Il portale dello Stato più densamente abitato del mondo
Portale Principato di Monaco
Introduzione
LocationMonaco.png
Flag of Monaco.svg

Monaco (pronuncia italiana /ˈmɔnako/, pronuncia francese [monaˈko]), ufficialmente Principato di Monaco (denominazioni ufficiali: Principauté de Monaco in francese; Principatu de Múnegu in monegasco) è un piccolo Stato monarchico indipendente dell'Europa occidentale confinante con la sola Francia e bagnato dal Mar Ligure.

Spesso, in maniera equivalente, viene utilizzato il termine Monte Carlo al posto di quello del Principato di Monaco. In realtà Monte Carlo, per quanto importante e posto in posizione centrale, rappresenta solo uno dei quattro quartieri che tradizionalmente compongono il Principato.

In evidenza
Armoriale della famiglia Grimaldi

Grimaldi è il nome di un'antica famiglia italiana che governa il Principato di Monaco con Alberto II.

È stata una delle cinque più importanti famiglie della nobiltà feudale della Repubblica di Genova, assieme ai D'Oria, agli Spinola, ai Fieschi e agli Imperiale. Arricchitasi con la mercatura, la finanza, e l'acquisto di terre. Si divise in numerosi rami con vari titoli principali e ducali e marchesali, tra i quali quelli di Gerace, di Salerno, Campagna, Eboli, Antibes, Castronovo e altri, prevalentemente in Italia, Francia e Spagna. Molte famiglie nobili genovesi assunsero il cognome Grimaldi tramite l'istituto dell'Albergo dei Nobili. Fra le illustri casate, citiamo ad esempio gli Oliva e i Durazzo.

Leggi

Voce del mese
La prima edizione del Trattato di Utrecht, 1713, stampato in spagnolo, latino e inglese

Il Trattato di Utrecht comprende una serie di trattati di pace firmati a Utrecht nel marzo e aprile del 1713, che aiutò a porre fine alla guerra di successione spagnola.

In base alle condizioni del trattato, il nipote di Luigi XIV, Filippo, Duca d'Angiò venne riconosciuto come Filippo V, Re di Spagna, in accordo con le volontà di Carlo II di Spagna, ma l'impero europeo spagnolo venne diviso - gli allora duchi di Savoia si videro restituito il contado di Nizza, ricevettero la Sicilia (e con essa il titolo di Re per Vittorio Amedeo II di Savoia ed i suoi successori), il Monferrato, Alessandria, Valenza, tutta l'alta valle di Susa, Pinerolo e parti del territorio milanese, mentre l'imperatore del Sacro Romano Impero Carlo VI ricevette i Paesi Bassi Spagnoli, il Regno di Napoli, il Regno di Sardegna, e il resto del Ducato di Milano. Inoltre, la Spagna cedette Gibilterra e Minorca alla Gran Bretagna e accettò di cedere ai britannici l'Asiento – un prezioso contratto esclusivo per la tratta degli schiavi.

Leggi

Sapevi che...
Logo della Polizia monegasca

La Polizia monegasca (in francese Police de Monaco) è l'unica forza di polizia del Principato di Monaco.

Dipende direttamente dal Ministro di Stato.

Nel 1858 venne strutturato per la prima volta un corpo di polizia nel Principato di Monaco con capo il commissario Yves-Marie Lucas. Nel 1877 venne nominato capo della polizia monegasca Antoine Angeli, e dieci anni più tardi Napoléon Delalonde. Con l'Ordinanza Sovrana n° 971 del 23 giugno 1902 il principe Alberto I un dipartimento di sicurezza pubblico, col tempo la polizia monegasca è passata da 50 unità alle attuali 517. La polizia monegasca fa parte dell'Interpol e il congresso di fondazione del 1914 si svolse nel Principato. Dal 15 maggio al 15 settembre di ogni anno la divisione di Polizia marittima (Police Maritime) svolge servizio di sorveglianza nella spiaggia di Larvotto.

Leggi

Geografia
Sport
Il tornantino Grand Hotel Hairpin aperto al traffico.

Atletica leggera: Sébastien Gattuso - Herculis

Calcio: Grégory Campi - Armand Forcherio - Nazionale di calcio del Principato di Monaco - Serge Perruchini - Stade Louis II

Monaco ai Giochi olimpici: Alexandra Coletti - Comitato Olimpico Monegasco - Sébastien Gattuso - Monaco ai Giochi olimpici

Pallacanestro: Federazione cestistica del Principato di Monaco - Nazionale di pallacanestro del Principato di Monaco

Pallavolo: Nazionale di pallavolo femminile del Principato di Monaco - Nazionale di pallavolo maschile del Principato di Monaco

Sport motoristici: Olivier Beretta - Louis Chiron - Circuito di Monte Carlo - Stefano Coletti - Gran Premio di Monaco - Gran Premio di Monaco di Formula 3 - Clivio Piccione - Rally di Monte Carlo - Rallye Monte Carlo des Énergies Nouvelles - Stéphane Richelmi - André Testut

Tennis: Benjamin Balleret - Jean-René Lisnard - Monte-Carlo Rolex Masters - Monte Carlo Challenger - Monte Carlo Country Club - Squadra monegasca di Coppa Davis - WTA Monte Carlo

Altro: Pauline Ducruet - Giochi dei piccoli stati d'Europa

Politica
Biografia in evidenza
Alberto II di Monaco nel 2008

Alberto II, nome completo Albert Alexandre Louis Pierre Grimaldi (Monaco, 14 marzo 1958), è, dal 6 aprile 2005, il principe di Monaco. Prima di allora il suo titolo era quello di S.A.S. il Principe ereditario del Principato di Monaco e Marchese di Baux; è stato reggente per un brevissimo periodo prima della morte del padre, dal 21 marzo al 6 aprile 2005. Secondogenito ed unico figlio maschio di Ranieri III di Monaco e di Grace Kelly, è fratello di Carolina di Monaco e Stefania di Monaco.

Leggi

Storia
Infrastrutture
Enogastronomia
Galleria fotografica
26 aprile
Terrains Monte-Carlo Rolex Masters 1000.JPG
Campi da tennis del Monte-Carlo Rolex Masters
Risorse utili
Portali collegati
Portali dei paesi dell'Europa
Albania · Andorra · Armenia · Austria · Azerbaigian · Belgio · Bielorussia · Bosnia ed Erzegovina · Bulgaria · Cipro · Città del Vaticano · Croazia · Danimarca · Estonia · Finlandia · Francia · Georgia · Germania · Grecia · Irlanda · Islanda · Italia · Kazakistan · Lettonia · Liechtenstein · Lituania · Lussemburgo · Macedonia del Nord · Malta · Moldavia · Montenegro · Norvegia · Paesi Bassi · Polonia · Portogallo · Principato di Monaco · Regno Unito · Repubblica Ceca · Romania · Russia · San Marino · Serbia · Slovacchia · Slovenia · Spagna · Svezia · Svizzera · Turchia · Ucraina · Ungheria
Altri continenti
Africa · Antartide · Artide · Asia · Oceania