Apri il menu principale
Scuderia Ambrosiana
SedeItalia Italia
Milano
Categorie
Formula 1
Dati generali
Anni di attivitàdal 1937 al 1954
FondatoreGiovanni Lurani
Gigi Villoresi
Franco Cortese
Eugenio Minetti
Formula 1
Anni partecipazioneDal 1950 al 1951 e 1954

La Scuderia Ambrosiana è stata un'azienda operante nel campo delle competizioni automobilistiche. La scuderia partecipò a due Campionati di Formula 1, più precisamente nelle stagioni 1950 e 1951 con la Maserati, e nella stagione 1954 con la Scuderia Ferrari.

In precedenza partecipò ai Gran Premi di automobilismo disputati prima dell'avvento della Formula 1. Si aggiudicò la Targa Florio nel 1951.

Indice

StoriaModifica

La squadra fu fondata nel 1937 da Giovanni Lurani, Luigi Villoresi, Franco Cortese ed Eugenio Minetti, e fu chiamata così in onore al Santo patrono di Milano, Sant'Ambrogio. I colori delle vetture erano il nero e l'azzurro, colori sociali dell'Inter, squadra di calcio di Milano.

La Scuderia partecipò alla Targa Florio nel 1937, 1938 e 1939 e al Gran Premio di Germania del 1938. Alla Coppa Acerbo 1939 schierò due Maserati 6CM affidate ad Arialdo Ruggeri e Gualtiero Garagnani, senza ottenere un risultato positivo. Nel 1947 partecipò a diverse gare affidando le proprie vetture a Gigi Villoresi e al futuro campione del mondo di Formula 1 Alberto Ascari. Nel 1948 oltre ai due piloti titolari guidarono per il team anche Tazio Nuvolari, Reg Parnell, Leslie Brooke e Clemar Bucci. Nel 1949 continuò l'impegno della squadra nei Gran Premi con Peter Whitehead, Fred Ashmore, Bira, Parnell, Villoresi, Nino Farina e David Hampshire. Nel 1950 partecipò sia a tre Gran Premi validi per il mondiale di Formula 1, sia a diverse gare non titolate, con il trio di piloti David Murray, Reg Parnell e David Hampshire, oltre a Leslie Brooke che corse il Gran Premio di San Remo. Nel 1951 partecipa oltre alle gare di Formula 1 anche alla 24 Ore di Le Mans, concludendo dodicesima in classifica con la Lancia Aurelia B20 affidata a Giovanni Lurani e Giovanni Bracco. Partecipò ai Gran Premi fino al 1955.

GareModifica

Anno Gara Pilota/i Vettura/e Risultato
1937 28° Targa Florio Giovanni Lurani Maserati 4CM
1938 29° Targa Florio Franco Cortese

Manuel De Teffé

Ferdinando Righetti

Gigi Villoresi

Maserati 6CM NA

Rit

XI Gran premio di Germania[1] Franco Cortese Maserati 6CM
1939 30° Targa Florio Giovanni Rocco

Piero Taruffi

Ovidio Capelli

Maserati 4CM

Maserati 6CM

Maserati 6CM

NA

VI Gran Premio di Svizzera[2] Arialdo Ruggeri

Piero Taruffi

Maserati 4CL NA

NA


Risultati in Formula 1Modifica

Anno Vettura Motore Gomme Piloti               Punti Pos.
1950 4CLT/48 Maserati D David Murray Rit Rit -
David Hampshire 9 Rit
Reg Parnell Rit
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                 Punti Pos.
1951 4CLT/48 Maserati D David Murray Rit NP -
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                   Punti Pos.
1954 500 Ferrari A Reg Parnell Rit -

NoteModifica

  1. ^ Gran Premio di Germania 1938 resoconto, su classiccarcatalogue.com.
  2. ^ Gran Premio di Svizzera 1939 resoconto, su classiccarcatalogue.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica