Apri il menu principale

Yun Suk-young

calciatore sudcoreano
(Reindirizzamento da Yun Suk-Young)
Yun Suk-young
Yun Suk-Young.jpg
Nazionalità Corea del Sud Corea del Sud
Altezza 183 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Seoul
Carriera
Giovanili
2005-2009 Chunnam Dragons
Squadre di club1
2009-2013Chunnam Dragons80 (4)
2013QPR1 (0)
2013Doncaster3 (0)
2014-2016QPR33 (1)[1]
2016Charlton9 (0)
2016Brøndby0 (0)
2017-2018Kashiwa Reysol17 (0)
2018-Seoul0 (0)
Nazionale
2007 Corea del Sud Corea del Sud U-17 10 (1)
2008-2010 Corea del Sud Corea del Sud U-20 12 (0)
2010-2012 Corea del Sud Corea del Sud U-23 27 (0)
2011- Corea del Sud Corea del Sud 13 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Londra 2012
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2018

Yun Suk-young[2] (윤석영?, 尹錫榮?) (Suwon, 13 febbraio 1990) è un calciatore sudcoreano, difensore dell’FC Seoul, in prestito dal Kashiwa Reysol e della Nazionale olimpica di calcio della Corea del Sud.

CarrieraModifica

ClubModifica

Yun Suk-young inizia la carriera calcistica nel 2005 quando viene acquistato dal Chunnam Dragons dove, in quattro stagioni, compie tutta la trafila delle giovanili fino al suo debutto in prima squadra, datato 2009: esordisce il 17 maggio in occasione del match di campionato con l'Ulsan, realizzando anche la sua prima rete in campionato da calciatore professionista[3]; l'anno successivo, sempre con l'Ulsan, rimedia la sua prima ammonizione in carriera[4].

Queens Park RangersModifica

Yun Suk Young passa alla squadra inglese del Queens Park Rangers il 30 gennaio 2013, firmando un contratto di tre anni e mezzo. Gioca spesso nella squadra riserve inglese. il 25 ottobre 2013 passa in Prestito della durata di due mesi al Doncaster Rovers, dopo di che ritorna al QPR. Segna il suo primo gol il 3 maggio 2014 in Football League Championship nella vittoria per 3-2 contro il Barnsley.

NazionaleModifica

Nel 2007 partecipa, con l'Under-17 sudcoreana, a ben otto amichevoli realizzando tra l'altro anche un gol.

Nel 2008 viene convocato dal c.t. dell'Under-20 sudcoreana per prendere parte alle convocazioni in vista del Campionato mondiale di calcio Under-20, edizione 2009, che si terrà in Egitto: debutta ufficialmente nel torneo il 26 settembre 2009, alla prima giornata contro i pari età del Camerun[5]. Gioca in totale 6 partite durante il torneo, fino ai quarti di finale per via dell'eliminazione da parte della Nazionale ghanese.

Nel 2010 entra a far parte della divisione nazionale olimpica, per prendere parte alla XVI dei giochi asiatici, organizzati in Cina. Debutta l'8 novembre in occasione del match di apertura contro i pari età della Corea del Nord[6]. Il 23 novembre rimedia la prima ammonizione con la Nazionale olimpica, durante la partita disputata con la Nazionale di calcio degli Emirati Arabi Uniti[7]. Il 6 luglio 2012 viene convocato per disputare le XXX Olimpiadi, che si svolgeranno a Londra e in altre città del Regno Unito. Debutta con la Nazionale olimpica il 7 agosto, in occasione del match giocato al St James' Park di Newcastle contro i pari età della Messico, nella quale gioca tutti i 90' regolamentari[8]; la nazionale sudcoreana concluderà il torneo qualificandosi al terzo posto, dietro la Nazionale verdeoro[9].

Nel 2012 viene inserito, dall'allenatore Choi Kang-Hee, nella lista dei calciatori convocati per le amichevoli da disputare con la Nazionale maggiore.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Corea del Sud
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-10-2012 Teheran Iran   1 – 0   Corea del Sud Qual. Mondiali 2014 -
10-9-2013 Jeonju Corea del Sud   1 – 2   Croazia Amichevole -
28-5-2014 Seul Corea del Sud   0 – 1   Tunisia Amichevole -
9-6-2014 Miami Ghana   4 – 0   Corea del Sud Amichevole -   82’
17-6-2014 Cuiabá Russia   1 – 1   Corea del Sud Mondiali 2014 - 1º turno -
22-6-2014 Porto Alegre Corea del Sud   2 – 4   Algeria Mondiali 2014 - 1º turno -
26-6-2014 San Paolo Corea del Sud   0 – 1   Belgio Mondiali 2014 - 1º turno -
14-11-2014 Amman Giordania   0 – 1   Corea del Sud Amichevole -   46’
18-11-2014 Teheran Iran   1 – 0   Corea del Sud Amichevole -   90’
27-3-2015 Daejeon Corea del Sud   1 – 1   Uzbekistan Amichevole -   72’
1-6-2016 Salisburgo Spagna   6 – 1   Corea del Sud Amichevole -   80’
12-11-2016 Cheonan Corea del Sud   2 – 0   Canada Amichevole -   46’
11-9-2018 Suwon Corea del Sud   0 – 0   Cile Amichevole -   31’
Totale Presenze 13 Reti 0

NoteModifica

  1. ^ 35 (1) se si considerano i play-off
  2. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Yun" è il cognome.
  3. ^ Chunnam Dragons vs. Ulsan 1 - 0, soccerway.com. URL consultato il 13 agosto 2012.
  4. ^ Chunnam Dragons vs. Ulsan 3 - 3, soccerway.com. URL consultato il 13 agosto 2012.
  5. ^ Cameroon U20 vs. Korea Republic U20 2 - 0, soccerway.com. URL consultato il 13 agosto 2012.
  6. ^ Korea Republic U23 vs. Korea DPR U23 0 - 1, soccerway.com. URL consultato il 13 agosto 2012.
  7. ^ UAE U23 vs. Korea Republic U23 1 - 0, soccerway.com. URL consultato il 13 agosto 2012.
  8. ^ Mexico U23 vs. Korea Republic U23 0 - 0, soccerway.com. URL consultato il 13 agosto 2012.
  9. ^ (EN) Graham MacAree, South Korea Vs. Japan, 2012 Olympics: Final Score 2-0, South Korea Take Bronze, sbnation.com, 10 agosto 2012. URL consultato il 13 agosto 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica