Apri il menu principale
ASD Bagheria Città delle Ville
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Black and Blue Striped.png Nero, blu
Dati societari
Città Bagheria
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Promozione
Fondazione 1919
Rifondazione1993
Presidente Riccardo Scardina
Allenatore Marco Mineo
Stadio Stadio Comunale Santa Flavia
(3.000[1] posti)
Palmarès
Titoli nazionali Coccarda Coppa Italia.svg 3 Coppa Italia Dilettanti Sicilia
Si invita a seguire il modello di voce

La Società Sportiva Dilettantistica Calcio Bagheria è la principale squadra di calcio di Bagheria in città metropolitana di Palermo. Fondata nel 1919.

Indice

StoriaModifica

La prima squadra calcistica di Bagheria è stata fondata nel 1919 e portava il nome di Pro Bagheria. Partecipa alla finale della Coppa Arpinati 1932.

Ha esordito in IV Serie nel 1954-1955 giocandovi fino al 1961-1962 e arrivando al massimo al 7º posto al termine della stagione 1959-1960. Ha collezionato cinque anni di Prima Categoria Sicilia, in seguito è stato promosso in Serie D nel 1968 dove ha militato per sei anni consecutivi. Ritorna in Promozione Sicilia nel 1974.

Dopo sei anni è risalito nel massimo campionato nazionale dilettante 1985-1986 con il nome di Pro Bagheria, vi ha partecipato fino al 1989-1990 sfiorando la promozione in Serie C2 nel 1987 e nel 1988.

Nel 1992 viene edificato il nuovo stadio comunale per un totale di 3.000 posti a sedere, metà dei quali al coperto.[2]. Nello stesso anno il Bagheria vince la sua prima Coppa Italia Dilettanti Sicilia battendo la Juventina Gela per 3-1.

Al termine del campionato Promozione Sicilia 2006-2007 arriva primo nel girone B ed è promosso in Eccellenza.

Nel successivo campionato di Eccellenza Sicilia 2007-2008, il Bagheria perdendo i play out col Kamarat retrocede in Promozione, ma viene ripescato a fine stagione. Nell'Eccellenza Sicilia 2008-2009 il Bagheria arriva al 5º posto qualificandosi ai play off ma viene sconfitto di misura dal Licata[3]. Grande soddisfazione arriva ugualmente dalla Coppa Italia Dilettanti Sicilia, dove la squadra si aggiudica, per la seconda volta il trofeo, battendo in finale il Milazzo per 2-1.

Nella stagione di Eccellenza Sicilia 2009-2010 il Bagheria arriva al penultimo posto e retrocede direttamente in Promozione.

Nella Promozione Sicilia 2011-2012 viene promossa in Eccellenza grazie alla vittoria della Coppa Italia Promozione contro la Pro Favara 1984[4].

Nel campionato di Eccellenza Sicilia 2012-2013 il Bagheria arriva ultimo retrocedendo. La squadra però rinuncia al campionato di Promozione e viene iscritta in Prima Categoria.

Nel 2015 Il Città di Bagheria, rinominato Bagheria Città delle Ville, per ricordare il fascino delle ville settecentesche di questa città, ringrazia l’avvento del nuovo presidente Domenico Prestigiacomo.

Dopo quattro campionati, finalmente il Bagheria vince il girone B di Prima Categoria 2016-17 e viene così promosso nel Campionato di Promozione Sicilia 2017-2018.

Nell'estate del 2017 il presidente Domenico Prestigiacomo cede l'incarico di presidenza a Riccardo Scardina[5] che prende in mano la società facendo la fusione con la squadra di calcio a 5 del Sant'Isidoro.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Città di Bagheria
  • 1919 - Fondazione della Pro Bagheria.
  • 1919-20
  • 1920-21
  • 1921-22
  • 1922-23
  • 1923-24
  • 1924-25
  • 1925-26
  • 1926-27
  • 1927-28
  • 1928-29
  • 1929-30

  • 1930-31
  • 1931-32
  • 1932-33
  • 1933-34
  • 1934-35
  • 1935-36
  • 1936-37
  • 1937-38
  • 1938-39 - 8° nel girone A in Prima Divisione Sicilia.
  • 1939-40

  • 1940-41
  • 1941-42
  • 1942-43
  • 1943-44
  • 1944-45
  • 1945-46
  • 1946-47
  • 1947-48
  • 1948-49
  • 1949-50

  • 1950-51
  • 1951-52
  • 1952-53
  • 1953-54 - 1° in Promozione Sicilia.   Promosso in IV Serie.
  • 1954-55 - 13° nel girone H in IV Serie.
  • 1955-56 - 9° nel girone H in IV Serie.
  • 1956-57 - 8° nel girone H in IV Serie.   Retrocesso nel Campionato Interregionale - Seconda Categoria.
  • 1957-58 - 2° nel girone H nel Campionato Interregionale - Seconda Categoria.
  • 1958-59 - 11° nel girone H del Campionato Interregionale.
  • 1959-60 - 7° nel girone F di Serie D.

  • 1960-61 - 14° nel girone F di Serie D.
  • 1961-62 - 16° nel girone F di Serie D.   Retrocesso in Prima Categoria Sicilia.
  • 1962-63 - 10° nel girone A in Prima Categoria Sicilia.
  • 1963-64 - 15° nel girone A in Prima Categoria Sicilia.
  • 1964-65 - 10° nel girone A in Prima Categoria Sicilia.
  • 1965-66 - 8° nel girone A in Prima Categoria Sicilia.
  • 1966-67 - 7° nel girone A in Prima Categoria Sicilia.
  • 1967-68 - 10° nel girone A in Prima Categoria Sicilia.   Ripescato in Serie D.
  • 1968-69 - 14° nel girone I di Serie D.
  • 1969-70 - 13° nel girone I di Serie D.

  • 1970-71 - 14° nel girone I di Serie D.
  • 1971-72 - 8° nel girone I di Serie D.
  • 1972-73 - 7° nel girone I di Serie D.
  • 1973-74 - 17° nel girone I di Serie D.   Retrocesso in Promozione Sicilia.
  • 1974-75 - 13° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1975-76 - 5° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1976-77 - 3° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1977-78 - 9° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1978-79 - 11° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1979-80 - 15° nel girone A in Promozione Sicilia.   Retrocesso in Prima Categoria.

  • 1980-81 - 1° nel girone ? in Prima Categoria Sicilia.   Promosso in Promozione Sicilia.
  • 1981-82 - 3° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1982-83 - 9° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1983-84 - 11° nel girone A in Promozione Sicilia.
  • 1984-85 - 1° nel girone A in Promozione Sicilia.   Promosso in Serie D.
  • 1985-86 - 7° nel girone M del Campionato Interregionale.
  • 1986-87 - 3° nel girone M del Campionato Interregionale.
  • 1987-88 - 3° nel girone M del Campionato Interregionale.
  • 1988-89 - 10° nel girone N del Campionato Interregionale.
  • 1989-90 - 16° nel girone N del Campionato Interregionale.   Retrocesso in Promozione Sicilia.

  • 1990-91 - 2° nel girone A in Promozione Sicilia. Ammesso in Eccellenza.
  • 1991-92 - 2° nel girone B in Eccellenza Sicilia. Vince la Coppa Italia Dilettanti Sicilia
  • 1992-93 - 1° nel girone B in Eccellenza Sicilia.   Promosso nel Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1993-94 - 5° nel girone I del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1994-95 - 14° nel girone G del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1995-96 - 4° nel girone I del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1996-97 - 16° nel girone I del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1997-98 - 16° nel girone I del Campionato Nazionale Dilettanti.   Retrocesso in Eccellenza Sicilia.
  • 1998-99 - 16° nel girone A in Eccellenza Sicilia.   Retrocesso in Promozione.
  • 1999-00

  • 2000-01
  • 2001-02 - 11° nel girone A in Promozione Sicilia. Salvo dopo i play-out con il Valderice.
  • 2002-03 - 3° nel girone A in Promozione Sicilia. Arriva ai finali play-off.
  • 2003-04 - 3° nel girone D in Promozione Sicilia. Vince i play-off con Calatafimi Don Bosco e Petrosino. Ammesso ai play-off intergirone. Vince con l'Enna ma perde con il Villafranca Tirrena ai rigori.
  • 2004-05 - 4° nel girone A in Promozione Sicilia. Ammesso ai play-off.
  • 2005-06 - 4° nel girone A in Promozione Sicilia. Perde i play-off con il Torrenovese.
  • 2006-07 - 1° nel girone B in Promozione Sicilia.   Promosso in Eccellenza.
  • 2007-08 - 11° nel girone A in Eccellenza Sicilia. Perde i play-out con il Kamarat. Retrocesso in Promozione, successivamente ripescato.
  • 2008-09 - 5° nel girone A in Eccellenza Sicilia. Perde i play-off con il Licata. Vince la Coppa Italia Dilettanti Sicilia
  • 2009-10 - 15° nel girone A in Eccellenza Sicilia.   Retrocesso in Promozione.

  • 2010-11 - 8° nel girone B in Promozione Sicilia.
  • 2011-12 - 5° nel girone B in Promozione Sicilia. Vince la Coppa Italia Promozione Sicilia   Promosso in Eccellenza.
  • 2012-13 - 16° nel girone A in Eccellenza Sicilia.   Retrocesso in Promozione. Non si iscrive in Promozione. Si iscrive in Prima Categoria.
  • 2013-14 - 10° nel girone A di Prima Categoria Sicilia.
  • 2014-15 - 3° nel girone B di Prima Categoria Sicilia. Cambia denominazione in Bagheria Città delle Ville.
  • 2015-16 - 2° nel girone B di Prima Categoria Sicilia.
  • 2016-17 - 1° nel girone B di Prima Categoria Sicilia.   Promosso in Promozione.
  • 2017-18 - 5° nel girone B in Promozione Sicilia.

PalmarèsModifica

Competizioni regionaliModifica

1992-1993 (girone B)
1984-1985 (girone A), 2006-2007 (girone B)
1980-1981, 2016-2017 (girone B)
1991-1992, 2008-2009

Calciatori CelebriModifica

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1991-1992 (girone B)
Terzo posto: 2002-2003 (girone A), 2003-2004 (girone D)

NoteModifica

  1. ^ Stadio comunale di Bagheria Archiviato il 28 aprile 2014 in Internet Archive. staditalia.com
  2. ^ Inventario beni comunali Bagheria 2013 comune.bagheria.pa.it
  3. ^ Ecco la lista delle società siciliane di calcio non ammesse ai ripescaggi Archiviato il 28 aprile 2014 in Internet Archive. sportdelgolfo.com
  4. ^ La Pro Favara "capitola" a Mazara e rimane in Promozione, in agrigentonotizie.it, 4 giugno 2011. URL consultato il 4 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 28 aprile 2014).
  5. ^ COMUNICATO UFFICIALE: ECCO IL NOSTRO “BOTTO”, in www.asdsantisidoro.com.