Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXVII Olimpiade - 100 metri ostacoli

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
100 metri ostacoli
Sydney 2000
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Sydney
Periodo 25 e 27 settembre 2000
Partecipanti 38
Podio
Medaglia d'oro Olga Shishigina Kazakistan Kazakistan
Medaglia d'argento Glory Alozie Nigeria Nigeria
Medaglia di bronzo Melissa Morrison Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Atlanta 1996 Atene 2004
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Sydney 2000
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

I 100 metri ostacoli hanno fatto parte del programma di atletica leggera femminile ai Giochi della XXVII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 25 e 27 settembre 2000 allo Stadio Olimpico di Sydney.

L'eccellenza mondialeModifica

Campionessa olimpica 1996 12"58   Ludmila Engquist Squal.
Campionessa europea 1998 12"56   Svetla Dimitrova Presente
Campionessa mondiale 1999 12"37   Gail Devers Presente
Primatista stagionale 12"33[E 1]   Gail Devers Presente
  1. ^ Stabilito il 23 luglio.

La garaModifica

Gail Devers corre in batteria 12"62. Rimarrà il tempo più veloce della competizione.
Nei Quarti Michelle Freeman giunge inaspettatamente ultima ed è fuori.
La prima semifinale è vinta da Nicole Ramalalanirina (12"77). Gail Devers incoccia nel quarto oscatolo e non finisce la gara. I 100 ostacoli olimpici sembrano per lei segnati da una maledizione.
Glory Alozie vince la seconda semifinale in 12"68.

Finale: la prima ad uscire dai blocchi è Delloreen Ennis-London (0"156), ma la sua azione non è brillante. Conduce la gara Glory Alozie che però si fa rimontare da una scatenata Olga Shishigina che vince battendola di 3 centesimi.

Per il Kazakhstan è la prima medaglia vinta alle Olimpiadi nell'atletica leggera.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

5 Batterie 25 settembre 38 partenti Si qualificano le prime 4
più i 4 migliori tempi.
3 Quarti di finale 25 settembre 8 + 8 + 8 Si qualificano le prime 4
più i 4 migliori tempi.
2 Semifinali 27 settembre 8 + 8 Si qualificano le prime 4.
Finale 27 settembre 8 concorrenti

FinaleModifica

Stadio Olimpico, mercoledì 27 settembre, ore 20:10.

Pos Paese Atleta Tempo
    Kazakistan Olga Shishigina 12"65
    Nigeria Glory Alozie 12"68
    Stati Uniti Melissa Morrison 12"76
4   Giamaica Delloreen Ennis-London 12"80
5   Cuba Aliuska Lopez 12"83
6   Francia Nicole Ramalalanirina 12"91
7   Francia Linda Ferga 13"11
8   Giamaica Brigitte Foster 13"49