Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXVII Olimpiade - Getto del peso femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Getto del peso femminile
Sydney 2000
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Sydney
Periodo 28 settembre 2000
Partecipanti
Podio
Medaglia d'oro Janina Karol'čyk-Pravalinskaja Bielorussia Bielorussia
Medaglia d'argento Larisa Pelešenko Russia Russia
Medaglia di bronzo Astrid Kumbernuss Germania Germania
Edizione precedente e successiva
Atlanta 1996 Atene 2004
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Sydney 2000
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il getto del peso ha fatto parte del programma di atletica leggera femminile ai Giochi della XXVII Olimpiade. La competizione si è svolta il 28 settembre 2000 allo Stadio Olimpico di Sydney.

L'eccellenza mondialeModifica

Camp.ssa olimpica 1996 20,56 m   Astrid Kumbernuss Presente
Camp.ssa europea 1998 21,69 m   Vita Pavlyš Squal.[E 1]
Camp.ssa mondiale 1999 19,85 m   Astrid Kumbernuss Presente
Primatista stagionale 21,46 m[E 2]   Larisa Pelešenko Presente
  1. ^ Squalificata 2 anni per doping.
  2. ^ Stabilito il 26 agosto.

La garaModifica

Qualificazioni: la migliore prova è di Janina Karol'čyk con 19,36.

Finale: dopo un primo turno interlocutorio, al secondo turno Larisa Pelešenko lancia a 19,92.

Tocca alle avversarie: la Kumbernuss, 19,38 al primo lancio, invece di migliorare fa tre lanci peggiori.

La gara prosegue senza sussulti finché all'ultimo turno la Kumbernuss lancia a 19,62 ed agguanta il secondo posto. Ma dura soltanto pochi minuti: Janina Karol'čyk guasta le feste ad entrambe: è capace di gettare la palla di ferro a 20,56 (l'unico lancio oltre i 20 metri della gara), misura che le vale l'oro.

Svetlana Krivelëva, olimpionica nel 1992, non va oltre 19,37 metri (al quinto lancio) e si deve accontentare del quarto posto.

RisultatiModifica

QualificazioniModifica

Accedono alla finale le atlete che ottengono la misura di 18,50 metri o le prime 12 migliori misure. Sette atlete ottengono la misura richiesta. Ad esse vengono aggiunti i 5 migliori lanci.

FinaleModifica

Stadio Olimpico, giovedì 28 settembre, ore 20:30.
Le migliori 8 classificate dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.

Pos Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
  Janina Karol'čyk-Pravalinskaja   Bielorussia 19,43 m x 18,76 m 19,11 m x 20,56 m 20,56 m  
  Larisa Pelešenko   Russia 19,16 m 19,92 m 19,79 m x x 19,60 m 19,92 m
  Astrid Kumbernuss   Germania 19,38 m 19,24 m 18,73 m 18,76 m 18,89 m 19,62 m 19,62 m
4 Svetlana Krivelëva   Russia 18,84 m 18,60 m 19,04 m 19,12 m 19,37 m 19,36 m 19,37 m
5 Krystyna Zabawska   Polonia 18,61 m 17,93 m 19,18 m 18,39 m x 17,16 m 19,18 m  
6 Yumileidi Cumbá   Cuba 18,33 m 18,30 m 18,70 m x x x 18,70 m
7 Kalliopī Ouzounī   Grecia 18,45 m x 18,63 m 18,34 m x 17,09 m 18,63 m  
8 Nadine Kleinert   Germania x 18,49 m 18,33 m x x x 18,49 m
9 Lieja Koeman   Paesi Bassi x 17,56 m 17,96 m 17,96 m
10 Ol'ga Rjabinkina   Russia 17,33 m 17,85 m 17,66 m 17,85 m
11 Cheng Xiaoyan   Cina 17,30 m 17,85 m x 17,85 m
12 Valentina Fedjušina   Austria 16,70 m 17,14 m 16,75 m 17,14 m

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • RO = Record olimpico;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale.