Apri il menu principale

BiografiaModifica

Callum Keith Rennie nasce a Sunderland, una città industriale del nord-est dell'Inghilterra, da genitori scozzesi. Quando aveva quattro anni, i suoi genitori si trasferirono in Canada, dove crebbe nell'ambito della classe media di Edmonton, Alberta, secondo di tre fratelli.[1][2] Si è diplomato alla Strathcona Composite High School, dove conobbe e divenne amico dell'attore Bruce McCulloch.[3][4] Dopo aver abbandonato il college iniziò ad accettare una serie di lavori occasionali, che in certi momenti lo coscringevano a soggiornare tra Toronto e Vancouver, dove infine si trasferì.[3][4]

Durante la sua gioventù Rennie ebbe un serio problema di alcolismo, che riuscì però definitivamente a sconfiggere all'età di 33 anni, riuscendo così ad impegnarsi nella recitazione.[1][5] È un appassionato di pittura ed ammira i pittori dell'espressionismo astratto come Jean-Michel Basquiat, Robert Motherwell e Jackson Pollock.[1] Alpinista dilettante durante la sua gioventù[6], l'attore pratica ancora molti sport, tra cui l'hockey su ghiaccio[2] e il golf.

È conosciuto principalmente per i suoi ruoli televisivi, tra cui i più importanti sono quello di Stanley Raymond Kowalski in Due South - Due poliziotti a Chicago, il cylone Leoben Conoy in Battlestar Galactica, Lew Ashby in Californication e il killer John Wakefield in Harper's Island. Generalmente scelto per interpretare personaggi malvagi nelle sue apparizioni in film e serie televisive, la sua partecipazione a produzioni canadesi gli dà l'opportunità di mostrare una gamma più ampia delle sue capacità recitative, grazie alle quali ha vinto numerosi premi.

CarrieraModifica

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle Versioni in italiano dei suoi film, è stato doppiato da:

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) 12 Steps to Stardom, su fortunecity.com. URL consultato il 30 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2011). Testo "5 luglio 2011" ignorato (aiuto)
  2. ^ a b (EN) Callum Keith Rennie, su the-ckr-files.livejournal.com. URL consultato il 5 luglio 2011.
  3. ^ a b (EN) Getting Under Callum Keith Rennie's Skin, su fortunecity.com. URL consultato il 30 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2008). Testo "5 luglio 2011" ignorato (aiuto)
  4. ^ a b (EN) Callum Keith Rennie at The Canadian Movie Database, su northernstars.ca. URL consultato il 30 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2010). Testo "5 luglio 2011" ignorato (aiuto)
  5. ^ (EN) Hunky Hard Core Logo star gives himself away, su the-ckr-files.livejournal.com. URL consultato il 5 luglio 2011.
  6. ^ (EN) DECISIVE MOMENT: Callum Keith Rennie Climbs To The Top, su fortunecity.com. URL consultato il 30 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2008). Testo "5 luglio 2011" ignorato (aiuto)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56161172 · ISNI (EN0000 0000 3887 6236 · LCCN (ENno00073622 · GND (DE1022725556 · WorldCat Identities (ENno00-073622