Apri il menu principale
Prima Categoria Emilia-Romagna 1961-1962
Competizione Prima Categoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Emiliano
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1960-1961 1962-1963 Right arrow.svg

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1961-1962 è stato il V livello del campionato italiano. A carattere regionale, fu il terzo campionato dilettantistico con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Questi sono i gironi organizzati dal Comitato Regionale Emiliano per la regione Emilia-Romagna.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   C.A. Faenza Sez.Calcio, Faenza 46 28 20 6 2 79 24
2.   F.C. Cattolica, Cattolica 45 28 20 5 3 83 33
3.   A.C. Riccione, Riccione 39 28 17 5 6 48 26
4.   U.S. Russi, Russi 39 28 18 3 7 58 31
5.   A.C. Bellaria, Bellaria 34 28 15 4 9 54 34
  6.   S.C. Alba, Riccione 31 28 12 7 9 47 32
7.   S.S. Dovadolese, Dovadola 30 28 13 4 11 45 39
8.   A.S. Santarcangiolese, Santarcangelo di Romagna 27 28 11 5 12 41 36
9.   U.S. Meldolese, Meldola 27 28 10 7 11 46 45
10.   A.S. Pan Provimi, Savignano sul Rubicone 26 28 10 6 12 49 45
11.   Pol. Rumagna, Sant'Egidio di Cesena 25 28 11 3 14 32 42
  12.   A.C. Forlimpopoli, Forlimpopoli 21 28 9 3 16 33 58
  13.   A.C. Minatori Perticara, Perticara 20 28 9 2 17 42 56
  14.   A.S. Stella Adriatica, Miramare di Rimini 8 28 4 1 23 27 86
  15.   S.S. Sammaurese, San Mauro Pascoli 1 28 0 1 27 13 110
419 420 179 62 179 697 697

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   A.C. Carpi, Carpi 44 30 20 4 6 64 24
2.   U.S. Vignolese, Vignola 42 30 16 10 4 53 21
3.   S.S. Casalecchio, Casalecchio di Reno 42 30 18 6 6 41 25
4.   Sassuolo Sportiva, Sassuolo 39 30 14 11 5 54 33
5.   S.C. Progresso, Castelmaggiore 37 30 16 5 9 47 41
6.   Pol. Vergatese, Vergato 36 30 15 6 9 49 45
7.   A.C. Trampejo, Bologna 33 30 13 7 10 40 32
8.   A.C. S.I.V.M.A. Vis Notti, Modena 32 30 11 10 9 39 37
9.   S.C. Fortitudo Salus, Bologna 27 30 9 9 12 32 40
10.   U.S. Correggese Mangimi Coop, Correggio 27 30 10 7 13 38 47
11.   Prozota Persiceto, S. Giovanni in Persiceto 26 30 8 10 12 40 45
12.   A.G.C. Budrio, Budrio 23 30 7 9 14 35 59
  13.   A.C. Castenaso Baschieri & Pellagri, Castenaso 21 30 6 9 15 40 53
  14.   Centese Calcio, Cento 19 30 5 9 16 28 44
  15.   U.S. Corticella, Corticella 17 30 6 5 19 34 62
  16.   A.C. Spilamberto, Spilamberto 15 30 2 11 17 26 52

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Finali regionaliModifica

Verdetti finaliModifica

  • Il Carpi è ammesso alla fase finale del Campionato Dilettanti.
  • Asolana retrocessa, poi ripescata.

NoteModifica


BibliografiaModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio