Apri il menu principale
Faenza Calcio
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Azzurro.svg Bianco, azzurro
Dati societari
Città Faenza (RA)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Eccellenza
Fondazione 1912
Presidente Italia Gianandrea Missiroli
Allenatore Assirelli Fulvio
Stadio Stadio Bruno Neri
(3 250 posti)
Sito web www.faenzacalcio.it
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Faenza Calcio è la principale società calcistica di Faenza (RA).

Indice

StoriaModifica

CronistoriaModifica

Cronistoria del Faenza
  • 1912 - Nasce il Club Atletico Faenza
  • 1912-1919 - Non iscritto a nessun campionato FIGC.
  • 1919-20 - 2° in Terza Categoria emiliana.   Promosso in Promozione
  • 1920-21 - 3° nel girone C della Promozione Emiliana.
  • 1921-22 - 3° nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1922-23 - 3° nel girone B della Terza Divisione Emiliana.
  • 1923-24 - 3° nel girone A della Terza Divisione Emiliana.
  • 1924-25 - 1° nel girone C della Terza Divisione Emiliana. Vince semifinali regionali contro il Suzzara e lo S.P.I.M. di Migliarino, perde finale contro il Gonzaga.
  • 1925-26 - 1° nel girone C della Terza Divisione Emiliana. 3° nel girone finale interregionale.   Promosso in Seconda Divisione per meriti sportivi.
  • 1926-27 - 5° nel girone C della Seconda Divisione Nord.
  • 1927-28 - 2° nel girone E della Seconda Divisione Nord.   Promosso in Prima Divisione per allargamento dei quadri.
  • 1928-29 - 9° nel girone C della Prima Divisione Nord.
  • 1929-30 - 12° nel girone C della Prima Divisione.
  • 1930-31 - 13° nel girone B della Prima Divisione.
  • 1931-32 - 10° nel girone B della Prima Divisione.
  • 1932-33 - Sospesa l'attività federale.
  • 1933-34 - 5° nel girone B della Seconda Divisione emiliana.
  • 1934-39 - Sospesa l'attività federale.
  • 1939-40 - 5° nel girone B della Prima Divisione emiliana.
  • 1940-41 - 6° nel girone A della Prima Divisione emiliana.
  • 1941-42 - 3° nel girone A della Prima Divisione emiliana.
  • 1942-43 - 1° nel girone C della Prima Divisione emiliana, 2° nella fase finale.
  • 1943-44 - 1° nel girone B, 4° nel girone finale B emiliano del Campionato di Guerra Alta Italia.
  • 1944-45 - Sospesa l'attività federale per motivi bellici. Ammesso d'ufficio in Serie C.
  • 1945-46 - 4° nel girone I della Serie C dell'Alta Italia.
  • 1946-47 - 9° nel girone B della Serie C Centro.
  • 1947-48 - 16° nel girone B della Serie C Centro.   Retrocesso in Promozione.
  • 1948-49 - 6° nel girone G di Promozione.
  • 1949-50 - 13° nel girone G di Promozione.
  • 1950-51 - 5° nel girone G di Promozione.
  • 1951-52 - 6° nel girone G di Promozione dopo spareggio col Baracca Lugo.
  • 1952-53 - 8° nel girone E di IV Serie.
  • 1953-54 - 7° nel girone E di IV Serie.
  • 1954-55 - 6° nel girone C di IV Serie.
  • 1955-56 - 13° nel girone C di IV Serie.
  • 1956-57 - 8° nel girone C di IV Serie. Declassata nei gironi di II Categoria.
  • 1957-58 - 7° nel girone D della Seconda Categoria Interregionale.
  • 1958-59 - 18° nel girone D dell'Interregionale.   Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1959-60 - 1° nel girone A della Prima Categoria Emiliana; perde la semifinale regionale contro l'Argentana.
  • 1960-61 - 7° nel girone A della Prima Categoria Emiliana.
  • 1961-62 - 1° nel girone A della Prima Categoria Emiliana. Vince semifinali spareggio promozione contro Portuense, perde finale contro Carpi. È successivamente ammesso in Serie D.
  • 1962-63 - 15° nel girone C della Serie D, vince spareggio salvezza contro il San Donà.
  • 1963-64 - 12° nel girone C della Serie D.
  • 1964-65 - 8° nel girone C della Serie D.
  • 1965-66 - 14° nel girone C della Serie D.
  • 1966-67 - 11° nel girone C della Serie D.
  • 1967-68 - 9° nel girone D della Serie D.
  • 1968-69 - 4° nel girone D della Serie D.
  • 1969-70 - 18° nel girone D della Serie D.   Retrocesso in Promozione.
  • 1970-71 - 4° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1971-72 - 1° nel girone A della Promozione Emiliana.   Promosso in Serie D.
  • 1972-73 - 16° nel girone D della Serie D.   Retrocesso in Promozione.
  • 1973-74 - 15° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1974-75 - 11° nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1975-76 - 6° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1976-77 - 8° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1977-78 - 5° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1978-79 - 4° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1980-81 - 6° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1981-82 - 13° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1982-83 - 10° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1983-84 - 8° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1984-85 - 5° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1985-86 - 3° nel girone A della Promozione Emiliana[1].
  • 1986-87 - 5° nel girone A della Promozione Emilia-Romagna.
  • 1987-88 - 2° nel girone A della Promozione Emilia-Romagna. Ammesso all'Interregionale per meriti sportivi.
  • 1988-89 - 12° nel girone E dell'Interregionale.
  • 1989-90 - 8° nel girone F dell'Interregionale.
  • 1990-91 - 4° nel girone D dell'Interregionale.
  • 1991-92 - 8° nel girone E dell'Interregionale.
  • 1992-93 - 9° nel girone E del C.N.D.
  • 1993-94 - 4° nel girone E del C.N.D.
  • 1994-95 - 5° nel girone C del C.N.D.
  • 1995-96 - 10° nel girone E del C.N.D.
  • 1996-97 - 11° nel girone E del C.N.D.
  • 1997-98 - 1° nel girone D del C.N.D.   Promosso in Serie C2.
  • 1998-99 - 12° nel girone B della Serie C2.
  • 1999-00 - 11° nel girone B della Serie C2.
  • 2000-01 - 14° nel girone B della Serie C2, vince il play-out contro la Maceratese.
  • 2001-02 - 15° nel girone B della Serie C2, perde il play-out contro il Sassuolo.   Retrocesso in Serie D.
  • 2002-03 - 10° nel girone D della Serie D.
  • 2003-04 - 18° nel girone D della Serie D.   Retrocesso in Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2004-05 - 7° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2005-06 - 6° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2006-07 - 4° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2007-08 - 14° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna, vince play-out contro il Crespellano.
  • 2008-09 - 13° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna, vince i play-out contro la Dozzese.
  • 2009-10 - 10° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2010-11 - 14° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2011-2012 - 15° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna. Perde i play-out contro il Castel San Pietro.   Retrocesso in Promozione Emilia-Romagna.
  • 2012-2013 - 2° nel girone C della Promozione Emilia-Romagna. Perde lo spareggio per il terzo e quarto posto nella griglia fra le seconde classificate del campionato di Promozione contro l'Arcetana.   Ammesso in Eccellenza Emilia-Romagna
  • 2013-2014 - 10° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2014-2015 - 14° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna. Perde i play-out con il Medola.   Retrocesso in Promozione
  • 2015-2016 - 2° nel girone C di Promozione Emilia-Romagna. Promosso in Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2016-2017 - 10° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.

Colori e simboliModifica

I colori sociali sono il bianco e l'azzurro.

StruttureModifica

StadioModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Stadio Bruno Neri.

Il Faenza gioca le proprie partite interne allo stadio "Bruno Neri", che ha una capienza di 2.800 posti a sedere.

SocietàModifica

Settore giovanileModifica

La Juniores biancoazzurra nell'annata 2009-10 ha vinto il titolo regionale contro la Reno Centese vincendo 2-0, accedendo così alle fasi finali nazionali, dove ha battuto lo Sporting Pisa, il Cannara Calcio e perdendo poi in semifinale, contro il Bressanone 2-0 in trasferta e 2-1 in casa. Dalla stagione 2012-13, il Faenza Calcio ha stretto un accordo con la Polisportiva San Rocco Calcio Faenza creando il settore giovanile.

Allenatori e presidentiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Faenza Calcio
Allenatori
  •   Giulio Tabanelli
Presidenti

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1997-1998 (girone D)

Competizioni regionaliModifica

1971-1972 (girone A)
2006-2007

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2012-2013 (girone C), 2015-2016 (girone C)
Semifinalista: 1997-1998 (finalista della Fase C.N.D.)

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Seconda Divisione 2 1926-1927 1927-1928 9
Prima Divisione 4 1928-1929 1931-1932
Serie C 3 1945-1946 1947-1948
Promozione 4 1958-1949 1951-1952 23
IV Serie 5 1952-1953 1956-1957
Campionato Interregionale 1 1958-1959
Serie D 9 1962-1963 1972-1973
Serie C2 4 1998-1999 2001-2002
Campionato Interregionale - 2ª Cat. 1 1957-1958 13
Campionato Interregionale 4 1988-1989 1991-1992
Campionato Nazionale Dilettanti 6 1992-1993 1997-1998
Serie D 2 2002-2003 2003-2004

NoteModifica

  1. ^ A fine giugno il "Comitato Regionale Emiliano" cambia denominazione diventando Comitato Regionale Emilia-Romagna.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica