Apri il menu principale
Silvio Proto
Silvio Proto2016.jpg
Proto, nel 2016, ai tempi dell'Anderlecht.
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Lazio
Carriera
Giovanili
1989-1996non conosciuta Couillet
1996-1999Olympic Charleroi
Squadre di club1
1999-2005La Louvière115 (-70)
2005-2008Anderlecht4 (-7)
2008-2009Germinal Beerschot29 (-38; 1)
2009-2016Anderlecht219 (-197)[1]
2016-2017Ostenda20 (-31)[2]
2017-2018Olympiakos22 (-19)
2018-Lazio2 (-4)
Nazionale
2001Belgio Belgio U-185 (-?)
2002Belgio Belgio U-191 (-?)
2003-2005Belgio Belgio U-219 (-?)
2004-2011Belgio Belgio13 (-14)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2019

Silvestro Proto, noto come Silvio Proto (Charleroi, 23 maggio 1983), è un calciatore belga, portiere della Lazio.

Indice

BiografiaModifica

È di origini italiane (il nonno lasciò la Sicilia, esattamente Leonforte-Enna, per trasferirsi a La Louvière come minatore)[3].

CarrieraModifica

ClubModifica

Proto cresce calcisticamente nel Couillet, con cui debutta a sei anni, nel 1989, e gioca fino al 1996, quando passa all'Olympic Charleroi.

Nel 1999 è acquistato dal La Louvière con cui ha vinto una Coppa del Belgio (2002-2003) e dopo due anni passa all'Anderlecht.

Nel 2005 è stato nominato portiere belga dell'anno, succedendo a Frédéric Herpoel, vincitore del titolo nel 2004. Nel 2008 viene anche ceduto in prestito al Germinal Beerschot per una stagione durante la quale colleziona 29 presenze in campionato per poi tornare al suo club di appartenenza. Con l'Anderlecht ha ottenuto 285 presenze in campionato dal 2005 al 2016 vincendo una Coppa del Belgio (2007-2008), sei campionati belgi (2005-2006, 2006-2007, 2009-2010, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014) e sei Supercoppe del Belgio (2006, 2007, 2010, 2012, 2013, 2014). Il contratto in scadenza non gli verrà rinnovato, così da lasciare il club biancomalva e trasferirsi il 1º luglio 2016 all'Ostenda.

Il 31 agosto 2017 passa a titolo definitivo all'Olympiakos[4]. Dopo una stagione trascorsa con la formazione ellenica, il 4 luglio 2018 viene ufficializzato l'ingaggio del portiere belga da parte della Lazio, che lo acquista a titolo definitivo facendogli sottoscrivere un contratto triennale.

Esordisce in Serie A con la Lazio l'11 maggio 2019 nella partita Cagliari-Lazio.[5]

NazionaleModifica

Nella nazionale maggiore belga ha esordito nel 2004 e ha totalizzato 13 presenze e 14 reti subite fino al 2011.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate all'11 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000   La Louvière D2 ? -? CB ? -? - - - - - - ? -?
2000-2001 D1 0 -0 CB 0 -0 - - - - - - 0 -0
2001-2002 D1 28 -31 CB 3 -4 - - - - - - 31 -35
2002-2003 D1 21 -30 CB 4 -4 - - - - - - 25 -34
2003-2004 D1 33 -3 CB 4 -3 CU 2 -2 SB 1 -1 40 -9
2004-2005 D1 27 -6 CB 4 -7 - - - - - - 31 -13
Totale La Louvière 115 -70 15 -18 2 -2 1 -1 133 -91
2005-2006   Anderlecht D1 27 -25 CB 0 -0 UCL 4 -7 - - - 31 -32
2006-2007 D1 2 -3 CB 0 -0 UCL 0 -0 SB 0 -0 2 -3
2007-2008 D1 0 -0 CB 6 -5 UCL+CU 0 -0 SB 0 -0 6 -5
ago. 2008 D1 0 -0 CB 0 -0 UCL 0 -0 SB 1 -3 1 -3
ago. 2008-2009   Germinal Beerschot D1 29 -38; 1 CB 1 -4 - - - - - - 30 -42; 1
2009-2010   Anderlecht D1 29+7[6] -20 + -7[6] CB 1 -0 UCL+UEL 3[7]+10 -8[7] + -11 - - - 50 -46
2010-2011 D1 30+7[6] -20 + -9[6] CB 0 -0 UCL+UEL 4[7]+8 -5[7] + -12 SB 0 -0 49 -47
2011-2012 D1 30+8[6] -26 + -6[6] CB 0 -0 UEL 10[8] -10[9] - - - 48 -42
2012-2013 D1 29+10[6] -26 + -11[6] CB 4 -2 UCL 10[10] -11[11] SB 1 -2 54 -52
2013-2014 D1 20+10[6] -25 + -5[6] CB 0 -0 UCL 3 -7 SB 1 -0 34 -37
2014-2015 D1 27+9[6] -27 + -12[6] CB 4 -4 UCL+UEL 5+2 -9 + -3 SB 0 -0 47 -55
2015-2016 D1 30+10[6] -29 + -16[6] CB 0 -0 UEL 10 -11 - - - 50 -56
Totale Anderlecht 224+61 -201 + -66 15 -11 69 -94 3 -5 372 -377
2016-2017   Ostenda D1 15+6[6] -20 + -6[6] CB 1 -1 - - - - - - 22 -27
ago. 2017 D1 5 -11 CB 0 -0 UEL 2[7] -4[7] - - - 7 -15
Totale Ostenda 20+6 -31 + -6 1 -1 2 -4 - - 29 -42
ago. 2017-2018   Olympiakos SL 22 -19 CG 3 -3 UCL 5 -10 - - - 30 -32
2018-2019   Lazio A 2 -4 CI 0 -0 UEL 4 -9 - - - 6 -13
Totale carriera 479 -435; 1 35 -37 82 -119 4 -6 600 -597; 1

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Belgio
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-11-2004 Bruxelles Belgio   0 – 2   Serbia e Montenegro Qual. Mondiali 2006 -2
10-2-2005 Il Cairo Egitto   4 – 0   Belgio Amichevole -4
26-3-2005 Bruxelles Belgio   4 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2006 -1
30-3-2005 Serravalle San Marino   1 – 2   Belgio Qual. Mondiali 2006 -1
4-6-2005 Belgrado Serbia e Montenegro   0 – 0   Belgio Qual. Mondiali 2006 -
17-8-2005 Bruxelles Belgio   2 – 0   Grecia Amichevole -
3-9-2005 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 0   Belgio Qual. Mondiali 2006 -1
7-9-2005 Anversa Belgio   8 – 0   San Marino Qual. Mondiali 2006 -
8-10-2005 Bruxelles Belgio   0 – 2   Spagna Qual. Mondiali 2006 -2
12-10-2005 Vilnius Lituania   1 – 1   Belgio Qual. Mondiali 2006 -1
1-3-2006 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 2   Belgio Amichevole -   46’
19-11-2008 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 1   Belgio Amichevole -1
9-2-2011 Gand Belgio   1 – 1   Finlandia Amichevole -1
Totale Presenze 13 Reti -14

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

La Louvière: 2002-2003
Anderlecht: 2007-2008
Anderlecht: 2005-2006, 2006-2007, 2009-2010, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014
Anderlecht: 2006, 2007, 2010, 2012, 2013, 2014
Lazio: 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ 285 (-267) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 26 (-37) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Alec Cordolcini, Il fortino belga presidiato dal trio paisà, in il Giornale, 21 novembre 2012. URL consultato l'11 novembre 2015.
  4. ^ UFFICIALE: nuovo arrivo in casa Olympiacos, su IlBianconero.com, 1º settembre 2017. URL consultato il 29 settembre 2017.
  5. ^ Ufficiale, Silvio Proto è un calciatore della Lazio, su Lazionews24.com, 4 luglio 2018. URL consultato il 5 luglio 2018.
  6. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Play-off.
  7. ^ a b c d e f Nei turni preliminari.
  8. ^ 2 presenze nei play-off.
  9. ^ 3 reti subite nei play-off.
  10. ^ 4 presenze nei turni preliminari.
  11. ^ 2 reti subite nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica