Apri il menu principale
Capolago-Riva San Vitale
stazione ferroviaria
Capolago-RivaSV20080721Y194 14-M8 13-M11.jpg
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
LocalitàCapolago
Coordinate45°54′10″N 8°58′44″E / 45.902778°N 8.978889°E45.902778; 8.978889Coordinate: 45°54′10″N 8°58′44″E / 45.902778°N 8.978889°E45.902778; 8.978889
LineeFerrovia del Gottardo
Ferrovia Monte Generoso
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante, di interscambio
Stato attualein uso
OperatoreTiLo
Attivazione1874
Binari3+1

La stazione di Capolago-Riva San Vitale è una stazione ferroviaria della ferrovia del S. Gottardo posta a servizio della località di Capolago e del comune di Riva San Vitale; svolge da stazione anche per la ferrovia a cremagliera e scartamento ridotto del Monte Generoso.

Indice

StoriaModifica

La stazione venne aperta all'esercizio il 6 dicembre 1874[1] contestualmente alla ferrovia Lugano-Chiasso lungo la quale è sita,[2] mentre entrò in funzione per la ferrovia del Monte Generoso il 3 giugno 1890, quando venne attivato il collegamento dalla stazione di Capolago Lago alla stazione di Bellavista (il 22 giugno 1890 sarebbe seguita la restante tratta fino alla vetta del Monte Generoso)[3].

Dal 9 maggio 1910[4] al 5 settembre 1948[5] la stazione assicurò inoltre l'interscambio con la tranvia Chiasso-Riva San Vitale.

Strutture e impiantiModifica

Il sedime ferroviario propriamente detto della stazione consta di tre binari passanti (a servizio della ferrovia del S. Gottardo); il binario unico della ferrovia del Monte Generoso si trova invece antistante la stazione, parallelo agli altri interni ma a raso sul livello stradale, similmente ad una tranvia.

MovimentoModifica

Rete celere ticinese
Linea S 10
   Bellinzona
   Giubiasco S 20 S 30
   Rivera-Bironico
   Mezzovico
   Taverne-Torricella
   Lamone-Cadempino
   Lugano (→ S 60)
   Lugano-Paradiso
   Melide
   Maroggia-Melano
   Capolago-Riva San Vitale
   Mendrisio San Martino
   Mendrisio S 40 S 50
   Balerna
   Chiasso
   Como San Giovanni SM
Rete celere ticinese
Linea S 50
   Bellinzona S 20
   Giubiasco S 20 S 30
   Rivera-Bironico
   Mezzovico
   Taverne-Torricella
   Lamone-Cadempino
   Lugano (→ S 60)
   Lugano-Paradiso
   Melide
   Maroggia-Melano
   Capolago-Riva San Vitale
   Mendrisio San Martino
   Mendrisio S 10 S 40
   Stabio
   Cantello-Gaggiolo
   Arcisate
   Induno Olona
   Varese S 40 SM (→ FNM)
   Gallarate S 30
   Busto Arsizio
   Busto Arsizio Nord MXP
   Ferno-Lonate Pozzolo
     Malpensa T1
     Malpensa T2

La stazione è servita dai treni internazionali della rete celere del Canton Ticino, effettuati da TiLo con un cadenzamento semi-orario sulle tratte S10 Bellinzona-Como e S50 Bellinzona-Varese-Malpensa[6], le quali operano la tratta di competenza in modo unificato: i treni S50 in salita da Malpensa, una volta arrivati a Mendrisio, vengono agganciati al coincidente treno S10 proveniente dal comense: il convoglio così composto prosegue la corsa fino a Bellinzona. Viceversa, sul tragitto opposto, il doppio treno bloccato viene separato a Mendrisio, onde proseguire in composizione singola sulle rispettive tratte[7].

Vi effettuano inoltre fermata tre treni InterRegio Zurigo-Chiasso[8].

ServiziModifica

La banchina adibita al servizio viaggiatori è collegata al fabbricato viaggiatori tramite un sottopassaggio.

  •   Biglietteria automatica

InterscambiModifica

La stazione assicura un interscambio con la linea postale 62.541 Capolago-Arogno[9] e con le linee automobilistiche 62.531 Mendrisio-Capolago[10] e 62.532 Capolago-Brusino[11] dell'Autolinea Mendrisiense (AMSA). A 100 m dalla stazione[12] si trova l'imbarcadero di Capolago, servito dalla Società Navigazione del Lago di Lugano (SNL)[13].

  •   Fermata autobus
  •   Fermata battello (Capolago)

NoteModifica

  1. ^ CF 1875, op. cit., p. 415
  2. ^ CF 1873, op. cit., p. 322
  3. ^ Abt, op. cit., pp. 4-6.
  4. ^ CF 1911, op. cit., p. 541
  5. ^ www.eingestellte-bahnen.ch - Tramvie Mendrisiensi. Riportato il 14 giugno 2015
  6. ^ Orario ufficiale Svizzera 2014 (versione PDF), quadro 631 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 28-06-2014.
  7. ^ Arcisate Stabio: ecco il perché di ritardi e soppressioni - VareseNews, 19 gen 2018
  8. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 631 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  9. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 62.541 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  10. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 62.531 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  11. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 62.532 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.
  12. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), battelli (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2014).
  13. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 3606 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 14-06-2015.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica