Thomas Rogne

calciatore norvegese
Thomas Rogne
Rogne Nov2010.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 193 cm
Peso 87 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lech Poznań
Carriera
Squadre di club1
2007-2009Stabæk13 (1)
2010-2013Celtic50 (2)
2013-2015Wigan11 (0)
2015-2017IFK Göteborg66 (1)
2018-Lech Poznań15 (1)
Nazionale
2009Norvegia Norvegia U-194 (0)
2009-2013Norvegia Norvegia U-2117 (2)
2013Norvegia Norvegia U-231 (0)
2012Norvegia Norvegia2 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 marzo 2019

Thomas Rogne (Bærum, 29 giugno 1990) è un calciatore norvegese, difensore del Lech Poznań.

CarrieraModifica

ClubModifica

StabækModifica

Rogne debuttò nella prima squadra dello Stabæk il 20 maggio 2007: subentrò ad Alanzinho nel successo per nove a uno sull'Åssiden, in un match valido per l'edizione stagionale della Coppa di Norvegia.[1] Per esordire nell'Eliteserien dovette attendere il 16 settembre dello stesso anno, quando subentrò a Morten Skjønsberg nel cinque a uno inflitto all'Odd Grenland.[2]

Durante un'amichevole in previsione del campionato 2008, disputata a La Manga del Mar Menor contro il Kryl'ja Sovetov, si infortunò al legamento crociato anteriore e dovette saltare l'intera stagione, culminata con il successo dello Stabæk nell'Eliteserien.[3]

Rientrò in gare ufficiali l'8 marzo 2009, in occasione della Superfinalen contro il Vålerenga: sostituì nel corso del secondo tempo Christian Keller.[4] Il 25 luglio segnò il primo gol nella massima divisione norvegese, nel pareggio per due a due sul campo dello Start.[5] Quattro giorni dopo, giocò il primo match della sua carriera nella Champions League, seppure nei turni preliminari: fu infatti titolare nella sconfitta per tre a uno in casa del Copenaghen.[6]

CelticModifica

Rogne firmò per il Celtic il 20 gennaio 2010, legandosi al club scozzese con un contratto dalla durata di tre anni e mezzo.[7][8] Debuttò nella Scottish Premier League il 10 febbraio, sostituendo Glenn Loovens in una vittoria casalinga per due a zero contro gli Hearts.[9] Il primo incontro da titolare, invece, lo disputò il 20 febbraio: la gara fu vinta dal Celtic sul Dundee United per uno a zero ed il difensore giocò una buona partita, impressionando favorevolmente l'allenatore Tony Mowbray.[10][11] Offrì un'altra prestazione positiva nell'Old Firm contro i Rangers, nonostante dovette lasciare il campo a Darren O’Dea per via di un infortunio al bicipite femorale.[12][13] Tornò in campo due mesi dopo, contro il Dundee United, ma dovette abbandonare nuovamente il terreno da gioco per infortunio.[14][15]

Rogne giocò il primo incontro ufficiale della stagione seguente nel tre a zero inflitto al St. Johnstone.[16][17] Nell'incontro seguente, contro l'Aberdeen, il norvegese fu espulso per un fallo su una chiara occasione da gol.[18][19] Nonostante questo, il Celtic vinse l'incontro per nove a zero e segnò un record nella storia del campionato scozzese.[19] Segnò la prima rete per il club il 21 dicembre, nell'uno a uno contro il Kilmarnock.[20] La prestazione di Rogne nel derby di inizio 2011 contro i Rangers fu molto apprezzata: il Celtic vinse il match ad Ibrox Stadium per due a zero.[21][22] Segnò il secondo gol per la squadra in data 29 gennaio, nella semifinale di Scottish League Cup 2010-2011 contro l'Aberdeen.[23] Contribuì al successo finale nel campionato 2011-2012.

WiganModifica

Il 1º luglio 2013, firmò un contratto triennale con il Wigan.[24] Rescisse consensualmente il contratto che lo legava al club in data 10 marzo 2015.[25]

IFK GöteborgModifica

Il 15 marzo 2015 firmò ufficialmente per gli svedesi dell'IFK Göteborg.[26] Il 30 agosto dello stesso anno, nel corso della partita poi vinta sul Gefle, si lesiona il legamento crociato ed è costretto a sottoporsi ad un intervento che lo tiene a lungo lontano dai campi.[27]

Lech PoznańModifica

Il 1º agosto 2017, Rogne è stato ufficialmente ingaggiato dal Lech Poznań, a cui si è legato con un contratto quadriennale valido a partire dal gennaio seguente.[28]

NazionaleModifica

Rogne debuttò per la Norvegia Under-21 il 9 settembre 2009, schierato titolare nella sconfitta per uno a zero contro la Serbia Under-21.[29] Il match era valido per le qualificazioni al campionato europeo Under-21 2011.

A marzo 2011, ricevette la prima convocazione per la Nazionale maggiore, per la sfida contro la Danimarca.[30] Non scese però in campo.[31] Il 7 maggio 2013, fu incluso nella lista provvisoria consegnata all'UEFA dal commissario tecnico Tor Ole Skullerud in vista del campionato europeo Under-21 2013.[32] Il 22 maggio, il suo nome comparve tra i 23 calciatori scelti per la manifestazione.[33] La selezione norvegese superò la fase a gironi, per poi venire eliminata dalla Spagna Under-21 in semifinale. In base al regolamento, la Norvegia ricevette la medaglia di bronzo in ex aequo con l'Olanda Under-21, altra semifinalista battuta.[34]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 15 marzo 2015.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007   Stabæk ES 3 0 CN 2 0 - - - - - - 5 0
2008 ES 0 0 CN 0 0 CU 0 0 - - - 0 0
2009 ES 10 1 CN 2 0 UCL+UEL 2+2 0 SN 1 0 17 1
Totale Stabæk 13 1 4 0 4 0 1 0 22 1
gen.-giu. 2010   Celtic SPL 4 0 SC+SLC 0 0 UCL+UEL 0 0 - - - 4 0
2010-2011 SPL 16 1 SC+SLC 2+2 0+1 UCL+UEL 0 0 - - - 20 2
2011-2012 SPL 17 1 SC+SLC 2+3 0 UEL 0 0 - - - 22 1
2012-2013 SPL 13 0 SC+SLC 2+1 0 UCL 3[35] 0 - - - 19 0
Totale Celtic 50 2 12 1 3 0 - - 65 3
2013-2014   Wigan FLC 11 0 FACup+CdL 0+1 0 UEL 3 0 CS - - 15 0
2014-mar. 2015 FLC 0 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 1 0
Totale Wigan 11 0 2 0 3 0 - - 16 0
2015   IFK Göteborg A 19 1 CS 2 0 UEL 4[36] 0 - - - 25 1
Totale carriera 93 4 20 1 14 0 1 0 128 5

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-2-2012 Belfast Irlanda del Nord   0 – 3   Norvegia Amichevole -
15-8-2012 Oslo Norvegia   2 – 3   Grecia Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Stabæk: 2009
Celtic: 2010-2011, 2012-2013
Celtic: 2011-2012, 2012-2013
IFK Göteborg: 2014-2015

NoteModifica

  1. ^ (NO) Åssiden 1 - 9 Stabæk, altomfotball.no, 19 aprile 2011.
  2. ^ (NO) ODD Grenland 1 - 5 Stabæk, altomfotball.no, 19 aprile 2011.
  3. ^ (EN) Rogne makes Riise comparison in early switch to Scotland, stv.tv, 19 aprile 2011.
  4. ^ (EN) Stabæk 3 - 1 Vålerenga, altomfotball.no, 19 aprile 2011.
  5. ^ (EN) Start 2 - 2 Stabæk, altomfotball.no, 19 aprile 2011.
  6. ^ (EN) Santin double gives FCK the edge, uefa.com, 19 aprile 2011.
  7. ^ (EN) Celtic sign former Stabaek defender Thomas Rogne, bbc.co.uk, 20 aprile 2011.
  8. ^ (EN) Thomas Rogne signs for Celtic as Tony Mowbray bolsters his defence with young Norwegian, dailymail.co.uk, 20 aprile 2011.
  9. ^ (EN) Celtic 2 Hearts 0: Bhoys win to close gap on leaders Rangers to eight points as Robbie Keane makes his home debut, dailymail.co.uk, 20 aprile 2011.
  10. ^ (EN) Celtic 1 - 0 Dundee Utd: Josh Thompson and Thomas Rogne give Celtic no need to worry, scotsman.com, 20 aprile 2011.
  11. ^ (EN) Mowbray praises Celtic defenders Thompson and Rogne, bbc.co.uk, 20 aprile 2011.
  12. ^ (EN) Thomas Rogne would welcome arrival of Campbell at Celtic, scotsman.com, 20 aprile 2011.
  13. ^ (EN) Rangers v Celtic: player ratings, telegraph.co.uk, 20 aprile 2011.
  14. ^ (EN) Hoops secure in second, espn.go.com, 20 aprile 2011.
  15. ^ (EN) Dundee United 0 Celtic 2: match report, telegraph.co.uk, 20 aprile 2011.
  16. ^ (EN) Gary Keown, Rogne in for the long haul, express.co.uk, 20 aprile 2011.
  17. ^ (EN) Colin Duncan, Celtic defender Thomas Rogne sets sights on regular place after making latest comeback, dailyrecord.co.uk, 20 aprile 2011.
  18. ^ (EN) Celtic 9 - 0 Aberdeen, espn.go.com, 20 aprile 2011.
  19. ^ a b (EN) Ewan Murray, Celtic hit nine past Aberdeen in record SPL victory, guardian.co.uk, 20 aprile 2011.
  20. ^ (EN) Disappointing draw for Celts, celticfc.net, 20 aprile 2011 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2012).
  21. ^ (EN) Matthew Lindsay, Daniel Majstorovic blasts Celtic doubters ... and makes title pledge, eveningtimes.co.uk, 20 aprile 2011.
  22. ^ (EN) Greig Thomas, Celtic ace Thomas Rogne has all the attributes to be a top class defender, says ex-Rangers stopper Henning Berg, dailyrecord.co.uk, 20 aprile 2011.
  23. ^ (EN) Aberdeen 1 - 4 Celtic, bbc.co.uk, 20 aprile 2011.
  24. ^ (EN) Rogne move completed, wiganlatics.co.uk, 1º luglio 2013.
  25. ^ (EN) Wigan Athletic defender Thomas Rogne leaves club, wiganlatics.co.uk. URL consultato il 10 marzo 2015.
  26. ^ (SV) Thomas Rogne klar för IFK Göteborg, ifkgoteborg.se. URL consultato il 15 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  27. ^ (SV) Blåvitts smäll - försvararen missar resten av säsongen, aftonbladet.se. URL consultato il 31 agosto 2015.
  28. ^ (PL) Rogne od stycznia zawodnikiem Lecha, lechpoznan.pl. URL consultato il 1º agosto 2017.
  29. ^ (NO) Norge - Serbia 0 - 1, fotball.no, 20 aprile 2011.
  30. ^ (NO) First international honours for Celtic defender, stv.tv, 20 aprile 2011.
  31. ^ (NO) Norge - Danmark 1 - 1, fotball.no, 20 aprile 2011. URL consultato il 20 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 19 marzo 2011).
  32. ^ (NO) Bruttotropp til U21-EM, fotball.no. URL consultato il 7 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2013).
  33. ^ La Norvegia rinuncia a Henriksen, uefa.com. URL consultato il 22 maggio 2013.
  34. ^ Nyland e Johansen tra delusione e orgoglio, uefa.com. URL consultato il 22 giugno 2013.
  35. ^ Due presenze nei turni preliminari.
  36. ^ Presenze nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica