Apri il menu principale
Unione Sportiva Livorno
Stagione 1953-1954
AllenatoreItalia Remo Galli a seguire dalla 6ª Italia Mario Magnozzi
PresidenteItalia Gaetano D’Alesio
Serie C6º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Aliverti (34)
Miglior marcatoreCampionato: Taccola R. (12)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1953-1954.

StagioneModifica

Sarà il disastroso inizio della stagione 1953-1954 che vede il Livorno raccogliere un punticino nelle prime cinque partite del campionato di Serie C, a pesare sulla classifica a fine stagione, con gli amaranto che chiudono al sesto posto con 38 punti, a sole cinque lunghezze dalla coppia regina del torneo, formata da Parma e Arsenale Taranto, i quali con 43 punti otterranno la promozione in Serie B. L'allenatore Remo Galli che nella sua lunga carriera collezionerà molti successi, a Livorno non ha fortuna, alla quinta partita senza vittorie getta la spugna e viene sostituito da Mario Magnozzi. Un ritorno al passato che non poteva essere più indovinato, la vita sportiva di Magnozzi e quella del Livorno sono legate a filo doppio e l'amore di "motorino" per i colori amaranto, oltre alle sue grandi capacità, portano una carica positiva incredibile. La squadra subirà qualche altra battuta d'arresto, ma dimostrerà tutto il suo valore vincendo a suon di gol il derby esterno con il Pisa, battendo il Parma all'Ardenza ed il Taranto in terra di puglia. Fra le individualità si segnala Romano Taccola III che realizza un bottino di 12 reti.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  C Ennio Aliverti
  D Costanzo Balleri
  A Nevio Bartolaccini
  A Vito Bernardis
  C Lorenzo Cappa
  D Emilio Farina
  P Renato Giudici
  A Francesco Grazioli
  A Francesco Iardella
  A Innocenzo Isolani
N. Ruolo Giocatore
  D Mauro Lessi
  A Giuseppe Persi
  A Leif Petersen
  C Leo Picchi
  P Giacomo Poli
  A Giuseppe Rinaldi
  D Pietro Salvador
  D Alfredo Simonti
  C Marcello Taccola
  A Romano Taccola

RisultatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1953-1954.

Girone di andataModifica

Venezia
13 settembre 1953
1ª giornata
Venezia3 – 2LivornoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Griggi (Brescia)

Livorno
20 settembre 1953
2ª giornata
Livorno0 – 0LuccheseStadio Comunale
Arbitro:  De Gregorio (Legnano)

Siracusa
27 settembre 1953
3ª giornata
Siracusa2 – 0LivornoStadio Nicola De Simone
Arbitro:  Occhinegro (Taranto)

Catanzaro
4 ottobre 1953
4ª giornata
Catanzaro1 – 0LivornoStadio Militare
Arbitro:  Famulari (Messina)

Livorno
11 ottobre 1953
5ª giornata
Livorno1 – 2LecceStadio Comunale
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Livorno
18 ottobre 1953
6ª giornata
Livorno2 – 0Arsenale TarantoStadio Comunale
Arbitro:  Griggi (Brescia)

Mantova
25 ottobre 1953
7ª giornata
Mantova1 – 3LivornoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Livorno
1º novembre 1953
8ª giornata
Livorno1 – 1PisaStadio Comunale
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Parma
8 novembre 1953
9ª giornata
Parma1 – 0LivornoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Ferrari

Livorno
22 novembre 1953
10ª giornata
Livorno2 – 0SanremeseStadio Comunale
Arbitro:  Pasini (Novara)

Maglie
29 novembre 1953
11ª giornata
Toma Maglie0 – 0LivornoStadio Antonio Tamborino Frisari
Arbitro:  Caputo (Napoli)

Livorno
6 dicembre 1953
12ª giornata
Livorno1 – 0EmpoliStadio Comunale
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Livorno
20 dicembre 1953
13ª giornata
Livorno1 – 0LeccoStadio Comunale
Arbitro:  Famulari (Messina)

Piacenza
27 dicembre 1953
14ª giornata
Piacenza1 – 1LivornoStadio Barriera Genova
Arbitro:  Menchini (Udine)

Livorno
3 gennaio 1954
15ª giornata
Livorno1 – 1CarrareseStadio Comunale
Arbitro:  Griggi (Brescia)

Livorno
10 gennaio 1954
16ª giornata
Livorno1 – 3SambenedetteseStadio Comunale
Arbitro:  Pasini (Novara)

Carbonia
17 gennaio 1954
17ª giornata
Carbosarda1 – 2LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Savi (Bergamo)

Girone di ritornoModifica

Livorno
31 gennaio 1954
18ª giornata
Livorno2 – 1VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Lucca
7 febbraio 1954
19ª giornata
Lucchese1 – 1LivornoStadio Porta Elisa
Arbitro:  Famulari (Messina)

Livorno
14 febbraio 1954
20ª giornata
Livorno4 – 1SiracusaStadio Comunale
Arbitro:  Gemini (Roma)

Livorno
21 febbraio 1954
21ª giornata
Livorno1 – 1CatanzaroStadio Comunale
Arbitro:  Gronda (Milano)

Lecce
28 febbraio 1954
22ª giornata
Lecce3 – 0LivornoStadio Carlo Pranzo
Arbitro:  Perucci (Verona)

Taranto
7 marzo 1954
23ª giornata
Arsenale Taranto1 – 2LivornoStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Livorno
14 marzo 1954
24ª giornata
Livorno2 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Pavoni (Bergamo)

Pisa
21 marzo 1954
25ª giornata
Pisa3 – 4LivornoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  De Gregorio (Legnano)

Livorno
28 marzo 1954
26ª giornata
Livorno1 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Canepa (Genova)

Sanremo
4 aprile 1954
27ª giornata
Sanremese0 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Boati (Milano)

Livorno
18 aprile 1954
28ª giornata
Livorno4 – 0Toma MaglieStadio Comunale
Arbitro:  Savi (Bergamo)

Empoli
25 aprile 1954
29ª giornata
Empoli2 – 0LivornoStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Menchini (Udine)

Lecco
2 maggio 1954
30ª giornata
Lecco0 – 0LivornoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Livorno
9 maggio 1954
31ª giornata
Livorno0 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Adami (Roma)

Carrara
16 maggio
32ª giornata
Carrarese3 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Guarnaschelli (Pavia)

San Benedetto del Tronto
23 maggio 1954
33ª giornata
Sambenedettese0 – 1LivornoStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Savi (Bergamo)

Livorno
30 maggio 1954
34ª giornata
Livorno2 – 4CarbosardaStadio Comunale
Arbitro:  Caputo (Napoli)

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1955, p. 184.
  • Fontanelli, Nacarlo e Discalzi, Livornocento...un secolo di passione amaranto, Empoli, GEO Edizioni, 2015, pp. 81 e 340-341.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio