Vuk Rašović

allenatore di calcio ed ex calciatore serbo
(Reindirizzamento da Vuk Rasovic)
Vuk Rašović
Vuk Rašović.png
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro (dal 2003)
Serbia Serbia (dal 2006)
Altezza 182 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Al Dhafra
Ritirato 2004 - giocatore
Carriera
Giovanili
Partizan
Squadre di club1
1992-1993 Partizan 1 (0)
1993-1997 Rad Belgrado 82 (6)
1997-1998 Slavia Sofia 24 (0)
1998-2002 Partizan 110 (6)
2002-2003 Kryl'ja Sovetov 11 (0)
2002-2003 Kryl'ja Sovetov-2 19 (0)
2004 K.C. Wizards 1 (0)
Nazionale
1997-2001 Jugoslavia Jugoslavia 10 (1)
Carriera da allenatore
PartizanGiovanili
2009-2010PartizanAssistente
2011-2013Teleoptik
2013Partizan
2015-2016Dinamo Minsk
2017Napredak Kruševac
2017-2018Al-Faisaly
2018-Al Dhafra
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 giugno 2018

Vuk Rašović (in serbo: Вук Рашовић?; Dortmund, 3 gennaio 1973) è un allenatore di calcio ed ex calciatore serbo, di ruolo difensore, attualmente alla guida dell'Al Dhafra.

Caratteristiche tecnicheModifica

Rašović era un terzino.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Nato a Dortmund in Germania, si trasferisce giovane in Jugoslavia finendo per giocare nelle giovanili Partizan. Entra solo una volta in campo nella stagione 1992-1993, dove la squadra vince il campionato. In seguito la squadra vincerà la Coppa. Nel 1993 passa al Rad, squadra della capitale jugoslava. Vi rimane sino al 1997, dove si ritaglia un posto da titolare. Lo Slavia Sofia acquista il calciatore che quindi va a giocare in Bulgaria. Nel 1998, una stagione dopo, torna in patria al Partizan Belgrado, la squadra che l'aveva lanciato nel professionismo. Il Partizan gli affida questa volta un ruolo da titolare nella squadra, che in tre stagioni vincerà due campionati e due coppe nazionali. Nel 2002 il giocatore passa al Kryl'ja Sovetov, per giocare in Premjer Liga, campionato russo. Per la sua ultima stagione gioca a Kansas City, Missouri con gli Wizards nella MLS. L'ultimo titolo nella sua carriera da calciatore è l'US Open Cup.

NazionaleModifica

Disputa solo cinque incontri con la Jugoslavia tra il 1997 e il 2001.

AllenatoreModifica

Comincia ad allenare le giovanili del Partizan, prima di essere promosso ad assistente allenatore nel 2009 sempre al Partizan.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Totale
Comp Pres Reti Pres Reti
1992-93   Partizan CJ 1 0 1 0
1993-94 CJ 0 0 0 0
1994-95   Rad Belgrado CJ 27 1 27 1
1995-96 CJ 28 2 28 2
1996-97 CJ 27 3 27 3
Totale Rad 82 6 82 6
1997-98   Slavia Sofia APFG 24 0 24 0
1998-99   Partizan CJ 26 1 26 1
1999-00 CJ 18 0 18 0
2000-01 CJ 30 0 30 0
2001-02 CJ 26 0 26 0
Totale Partizan 110 6 110 6
2002   Kryl'ja Sovetov PL 11 0 11 0
2003 PL 0 0 0 0
Totale Kryl'ja Sovetov 11 0 11 0
2004   K.C. Wizards MLS 1 0 1 0
Totale carriera 219 12 219 12

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Jugoslavia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-6-1997 Suwon Egitto   0 – 0   Jugoslavia Corea Cup -
16-6-1997 Seul Corea del Sud   1 – 1   Jugoslavia Corea Cup -
13-12-2000 Xanthi Grecia   1 – 1   Jugoslavia Amichevole -
14-1-2001 Kochi Bosnia ed Erzegovina   1 – 1   Jugoslavia Amichevole -
16-1-2001 Kochi Bangladesh   1 – 4   Jugoslavia Amichevole 1
20-1-2001 Margao Romania   0 – 2   Jugoslavia Amichevole -
23-1-2001 Kolkata Giappone   0 – 1   Jugoslavia Amichevole -
25-1-2001 Kolkata Jugoslavia   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
28-6-2001 Tokyo Paraguay   2 – 0   Jugoslavia Kirin Cup -
4-7-2001 Oita Giappone   1 – 0   Jugoslavia Kirin Cup -
Totale Presenze 10 Reti 1

PalmarèsModifica

Partizan: 1992-1993, 1998-1999, 2001-2002
Partizan: 1991-1992, 1997-1998, 2000-2001
Kansas City Wizards: 2004

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica