Linda Fruhvirtová

tennista ceca

Linda Fruhvirtová (Praga, 1º maggio 2005) è una tennista ceca.

Linda Fruhvirtová
Fruhvirtova RGQ22 (16) (52129618921).jpg
Linda Fruhvirtová nel 2022
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 172 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 60–36 (62.5%)
Titoli vinti 1 WTA, 3 ITF
Miglior ranking 74ª (19 settembre 2022)
Ranking attuale 74ª (19 settembre 2022)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros Q2 (2022)
Regno Unito Wimbledon Q1 (2022)
Stati Uniti US Open 2T (2022)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 17 – 10 (62.96%)
Titoli vinti 0 WTA, 2 ITF
Miglior ranking 526ª (1 agosto 2022)
Ranking attuale 527ª (19 settembre 2022)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate all'11 aprile 2022

BiografiaModifica

Linda[1] è nata il 1º maggio 2005 a Praga, capitale della Repubblica Ceca. Ha una sorella più giovane, Brenda (nata nel 2007),[2][3] anche lei tennista. Linda e Brenda sono due allieve dell'accademia di Patrick Mouratoglou. Si allena alla Mouratoglou Academy nel sud della Francia dal 2017; si è anche allenata alla Chris Evert Academy nel gennaio 2021.[4]

CarrieraModifica

JuniorModifica

A livello junior, la Fruhvirtová ha vinto i tornei nelle categorie singolo e doppia del Les Petits As. Sua sorella Brenda ha vinto il titolo in singolo l'anno successivo, diventando i primi membri della stessa famiglia a vincere lo stesso titolo per due anni consecutivi.[5] Linda Fruhvirtová ha raggiunto la 2ª posizione del ranking junior ITF il 13 dicembre 2021.[6]

Circuito maggioreModifica

2020-2021: esordiModifica

Linda Fruhvirtová ha fatto il suo debutto in un torneo di categoria WTA al Prague Open 2020, ricevendo una wildcard per il tabellone singolare e di doppio; in entrambi i casi è stata eliminata al primo turno.[7][8]

Ha ricevuto una wildcard per prendere parte al tabellone di qualificazioni del WTA 100 di Miami 2021 dove è stata eliminata al primo turno dalla serba Nina Stojanović dopo aver vinto il primo set. Due settimane dopo, ottiene una nuova wildcard per il tabellone principale del torneo 250 di Charleston, in cui coglie contestualmente le sue prime due vittorie nel circuito maggiore, ottenuti rispettivamente ai danni di Alizé Cornet[4][9] e Emma Navarro. Nei quarti di finale si arrende alla futura campionessa Astra Sharma. Grazie al risultato ottenuto, si insidia tra le prime 400 tenniste nel ranking mondiale.

Ha disputato anche il torneo di Chicago dove è subentrata come lucky loser. Ha sconfitto all'esordio Tara Moore per poi essere sconfitta dalla polacca Magda Linette in due parziali. Conclude la stagione con un'ottima prestazione a Seul, dove cede nei quarti di finale da Ekaterina Kazionova in tre set.

2022: primo titolo WTA e top 100Modifica

Dopo aver inaugurato la stagione con la vittoria del terzo titolo ITF, Linda tenta le qualificazioni al WTA 1000 di Indian Wells, dove tuttavia viene eliminata al primo turno dalla connazionale Marie Bouzková. Ottiene la wild-card per il tabellone del successivo 1000 di Miami, dove offre un'ottima prestazione: superata in scioltezza Danka Kovinić, ha la meglio in tre set sulla 20ª testa di serie Elise Mertens e usufruisce del ritiro della 12ª testa di serie e due volte campionessa Slam Viktoryja Azaranka sul punteggio di 6-2, 3-0 in suo favore. Approdata ai primi ottavi di finale in un 1000, si arrende alla campionessa in carica Paula Badosa in due set. Inaugura la stagione sulla terra due wild card offerte dagli organizzatori dei tornei di Charleston, dove si impone su Ana Konjuh prima di essere sconfitta dalla futura campionessa Belinda Bencic, e Madrid, uscendo di scena all'esordio per mano di Kaia Kanepi.

Nei mesi successivi, fallisce il proposito di qualificarsi nel tabellone principale degli Slam di Parigi e Wimbledon. Rimanda l'appuntamento con la prima apparizione nel main draw di un Major a New York, nella cui occasione supera tutti e tre i turni lasciando per strada un solo set. Sui campi dello USTA Billie Jean King National Tennis Center coglie anche la prima vittoria nel tabellone principale di un Major, superando al primo turno la cinese Wang Xinyu, per poi arrendersi alla nona testa di serie Garbiñe Muguruza. Il periodo positivo prosegue a Chennai, torneo che disputa a partire dal tabellone principale per diritto di ranking. Nel 250 indiano, Fruhvirtová si spinge fino alla prima finale WTA in carriera grazie alle vittorie su Liang En-shuo, la quinta testa di serie Rebecca Peterson, la seconda testa di serie Varvara Gračëva e l'argentina Nadia Podoroska. In finale, si impone in rimonta sulla terza di serie Magda Linette col punteggio di 4-6, 6-3, 6-4. In tal modo, ad appena diciassette si aggiudica il primo titolo nel circuito maggiore e accede parallelamente tra le prima cento del mondo.

Statistiche WTAModifica

SingolareModifica

Vittorie (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
WTA Elite Trophy (0)
Dal 2021
WTA 1000 (0)
WTA 500 (0)
WTA 250 (1)
WTA 125 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 18 settembre 2022   Chennai Open, Chennai Cemento   Magda Linette 4–6, 6–3, 6–4

Statistiche ITFModifica

SingolareModifica

Vittorie (3)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (2)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 7 febbraio 2021   Magic Tours, Monastir Cemento   Manon Arcangioli 7–6(5), 7–5
2. 14 febbraio 2021   Magic Tours, Monastir Cemento   Ines Ibbou 6–2, 6–2
3. 20 febbraio 2022   World Tennis Tour Cancun, Cancún Cemento   Rebecca Marino 6-3, 6-4

Sconfitte (2)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 6 dicembre 2020   Magic Tours, Monastir Cemento   Julija Hatouka 1–6, 7–5, 3–6
2. 17 gennaio 2021   Tennis Future Hamburg, Amburgo Cemento (i)   Zheng Qinwen 2–6, 3–6

DoppioModifica

Vittorie (2)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $25.000 (0)
Torneo $15.000 (2)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversario in finale Punteggio
1. 6 febbraio 2021   Magic Tours, Monastir Cemento   Marija Timofeeva   Nina Radovanović
  Sopiko Cickišvili
6–1, 6–2
2. 13 febbraio 2021   Magic Tours, Monastir Cemento   Weronika Falkowska   Yasmine Mansouri
  Elena Milovanović
6–3, 6–1

Sconfitte (1)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversario in finale Punteggio
1. 18 dicembre 2020   ITF Women Val Gardena Südtirol Raiffeisen, Selva di Val Gardena Cemento (i)   Maja Chwalińska   Matilde Paoletti
  Lisa Pigato
5-7, 1-6

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica