Apri il menu principale

Luca Bittante

calciatore italiano
Luca Bittante
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Cosenza
Carriera
Giovanili
200?-2006 Vicenza
2006-2010Bassano Virtus
2010-2012Fiorentina
Squadre di club1
2012-2015Avellino84 (1)[1]
2015-2016Empoli16 (0)
2016-2017Cagliari5 (0)
2017Salernitana18 (0)
2017Empoli0 (0)
2017-2018Carpi14 (0)
2018-2019Empoli0 (0)
2019-Cosenza18 (0)
Nazionale
2011Italia Italia U-181 (0)
2013-2015Italia B Italia4 (0)
2014-2015Italia Italia U-201 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 novembre 2019

Luca Bittante (Bassano del Grappa, 14 agosto 1993) è un calciatore italiano, difensore del Cosenza.

CarrieraModifica

ClubModifica

GiovaniliModifica

Inizia tra le file del Vicenza, il principale club della sua provincia natale e ci gioca fino al 2006, anno in cui passa alle giovanili del Bassano Virtus. A gennaio 2010 passa alla Fiorentina con cui vince una Coppa Italia Primavera.[2]

AvellinoModifica

Nella stagione 2012-2013 l'Avellino ne acquista la comproprietà dalla Fiorentina e lo fa debuttare nel calcio professionistico sotto la guida di Massimo Rastelli. Al suo primo anno in Irpinia colleziona 16 presenze in campionato, 1 in Coppa Italia contro il Sassuolo[3], 2 in Coppa Italia Lega Pro contro l'Arzanese[4] e il Benevento[5] e 2 in Supercoppa di Lega di Prima Divisione contro il Trapani[6][7]. A fine stagione si ritroverà ad aver vinto sia il campionato che la supercoppa. La stagione seguente vede i biancoverdi, al ritorno in Serie B dopo solo 4 stagioni dal fallimento, disputare un torneo da protagonisti, restando sempre in zona play off, obbiettivo che si vedono sfuggire solo all'ultima giornata di campionato. Nella stagione del suo debutto in B, Bittante collezionerà 35 presenze in campionato più altre 3 in Coppa Italia contro Monza,[8] Cesena[9] e Frosinone.[10] Il 19 giugno 2014 l'Avellino annuncia di aver rinnovato la comproprietà del calciatore con la Fiorentina e di avergli prolungato il contratto fino al giugno 2017.[11] Il 2 febbraio 2015, alla sua cinquantesima presenza in Serie B, nella gara esterna contro lo Spezia mette a segno la sua prima rete in carriera tra i professionisti.[12] A fine stagione si troverà ad aver collezionato 33 presenze nella stagione regolare, 2 nei play off e 2 in Coppa Italia contro Venezia[13] e Bari[14]

Ritorno alla FiorentinaModifica

Il 25 giugno 2015, dopo tre stagioni con la maglia dei Lupi, viene riscattato interamente dalla Fiorentina.[15]

EmpoliModifica

Il 17 luglio 2015 viene ceduto a titolo definitivo all'Empoli per 850.000 euro, con cui firma un contratto fino al 30 giugno 2019.[16] Esordisce in Serie A il 28 settembre 2015, nella sconfitta per 2-0 a Frosinone, subentrando all'infortunato Vincent Laurini al 74º minuto[17].

Cagliari e SalernitanaModifica

Il 31 agosto 2016 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto al Cagliari.[18] Il 18 gennaio 2017 passa, sempre a titolo temporaneo, alla Salernitana.[19]

Carpi e rientro ad EmpoliModifica

La stagione seguente fa rientro all'Empoli, con cui disputa una partita di Coppa Italia, prima che il 25 agosto 2017 si trasferisca in prestito al Carpi in Serie B.[20] Al termine dell'esperienza in terra emiliana, ritorna nuovamente ad Empoli con cui, nella prima parte della stagione 2018-2019 non scende mai in campo, disputando soltanto due partite con la formazione Primavera.

CosenzaModifica

Il 29 gennaio 2019 si trasferisce a titolo definitivo al Cosenza.[21]

NazionaleModifica

Ha esordito nell'Under 18 il 19 maggio 2011 ad Agliana contro l'Albania Under 18. In quell'occasione il CT Alberigo Evani lo schierò in campo al 29° della ripresa al posto di Andrea Montresor.[22] Nel 2013 riceve la prima convocazione di Massimo Piscedda per giocare nella B Italia con cui esordisce a Tula in Russia contro i pari età e categoria locali.[23] La seconda presenza con l'Under 21 di categoria invece arriva il 6 agosto 2014.[24] A novembre 2014 viene convocato per la prima volta in Under 20 dal CT Evani[25] che lo fa esordire, nell'amichevole contro la Francia Under 21, il 13 novembre al Picco di La Spezia.[26]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 6 maggio 2019.[27][28]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013   Avellino 1D 16 0 CI+CI-LP 1+2 0 - - - SL-PD 2 0 21 0
2013-2014 B 35 0 CI 3 0 - - - - - - 38 0
2014-2015 B 33+2[29] 1 CI 2 0 - - - - - - 37 1
Totale Avellino 84+2 1 8 0 - - 2 0 96 1
2015-2016   Empoli A 16 0 CI 1 0 - - - - - - 17 0
2016-gen. 2017   Cagliari A 5 0 CI 0 0 - - - - - - 5 0
gen.-giu. 2017   Salernitana B 18 0 CI - - - - - - - - 18 0
ago. 2017   Empoli B - - CI 1 0 - - - - - - 1 0
ago. 2017-2018   Carpi B 14 0 CI 0 0 - - - - - - 14 0
2018-gen. 2019   Empoli A - - CI - - - - - - - - 0 0
Totale Empoli 16 0 2 0 - - - - 18 0
gen.-giu. 2019   Cosenza B 13 0 CI - - - - - - - - 13 0
2019-2020 B - - CI - - - - - - - - - -
Totale Cosenza - - - - - - - - - -
Totale carriera 150+2 1 10 0 - - 2 0 164 1

PalmarèsModifica

Competizioni giovaniliModifica

Fiorentina: 2010-2011

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Avellino: 2012-2013
Avellino: 2013

NoteModifica

  1. ^ 86 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ L'ex Bittante: «Vi aspetto in serie B» ilgiornaledivicenza.it
  3. ^ Tabellino goal.com
  4. ^ Avellino-Arzanese 2-1, lupi avanti in Coppa Italia grazie ad un super Fabbro tuttoavellino.it
  5. ^ Coppa Italia, Avellino-Benevento 0-1 asavellino.com
  6. ^ Supercoppa, gara di andata: Avelino-Trapani 1-1 asavellino.com
  7. ^ La Supercoppa di Prima Divisione è nostra! asavellino.com
  8. ^ Tim Cup, Avellino-Monza 1-0 asavellino.com
  9. ^ Avellino-Cesena 1-0, Galabinov colpo di testa vincente asavellino.com
  10. ^ Avellino-Frosinone 2-1 asavellino.com
  11. ^ Rinnovata la comproprietà per Bittante asavellino.com
  12. ^ Spezia-Avellino 0-1 Archiviato il 3 febbraio 2015 in Internet Archive. asavellino.com
  13. ^ Tutto facile per l'Avellino contro il Venezia itasportpress.it
  14. ^ Bari-Avellino 1-2: cronaca e tabellino solobarinews.it
  15. ^ Risolta in favore della Fiorentina la comproprietà di Luca Bittante usavellino.club
  16. ^ Arriva Luca Bittante Archiviato il 19 luglio 2015 in Internet Archive. empolicalcio.net
  17. ^ Frosinone-Empoli 2-0: Dionisi show, prima vittoria in A per i ciociari repubblica.it
  18. ^ UFFICIALE: Cagliari, dall'Empoli arriva Luca Bittante tuttomercatoweb.com
  19. ^ UFFICIALE: Cagliari, Bittante passa alla Salernitana, via Empoli tuttomercatoweb.com
  20. ^ UFFICIALE: Carpi, dall'Empoli arriva in prestito Bittante, tuttomercatoweb.com, 25 agosto 2018. URL consultato il 30 gennaio 2019.
  21. ^ LUCA BITTANTE APPRODA AL COSENZA CALCIO, ilcosenza.it, 29 gennaio 2019. URL consultato il 30 gennaio 2019.
  22. ^ Tabellino delle 2 gare tra Italia ed Albania campionatoprimavera.com
  23. ^ Izzo e Bittante convocati con la B Italia asavellino.com
  24. ^ Bittante convocato con la B Italia asavellino.com
  25. ^ Calcio - Avellino, Chiosa e Bittante in Nazionale Under 20 Archiviato il 7 novembre 2014 in Internet Archive. irpinianews.it
  26. ^ Italia U20-Francia U21 finisce 1-1: Chiosa la gioca tutta, Bittante metà Archiviato il 27 novembre 2014 in Internet Archive. avellino.ottopagine.net
  27. ^ Luca Bittante - Rendimento, Transfermarkt. URL consultato il 30 gennaio 2019.
  28. ^ Luca Bittante, calcio.com. URL consultato il 30 gennaio 2019.
  29. ^ Play-off.

Collegamenti esterniModifica