Apri il menu principale

Papa Waigo

calciatore senegalese
Papa Waigo
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 185 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2001-2002 Verona
Squadre di club1
2002-2005Verona65 (13)
2005-2007Cesena71 (20)
2007Genoa9 (0)
2008-2009Fiorentina8 (2)
2009Lecce6 (0)
2009-2010Southampton35 (5)
2011Grosseto10 (2)
2011-2012Ascoli40 (15)
2012-2013Al-Wahda26 (13)
2013-2014Al-Ettifaq 26 (9)
2014-2015Al-Raed 5 (1)
2015-2016Ittihad Kalba22 (5)
2016-2017Al-Urooba32 (12)
2017-2018Al Thaid 15 (7)
2018-2019Folgore Caratese8 (0)
Nazionale
2006-2008 Senegal Senegal 15 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2019

Papa Waigo N'Diayè (Saint-Louis, 20 gennaio 1984) è un calciatore senegalese, di ruolo ala.

CarrieraModifica

ClubModifica

Dagli esordi al 2009Modifica

Prima di cominciare la propria carriera calcistica studiava da erborista[senza fonte]. Il suo debutto nel campionato italiano risale al campionato di Serie B 2002-2003 con la maglia del Verona. Nel 2005 passa al Cesena. Dopo aver segnato 15 reti nel campionato di Serie B 2006-2007 con i romagnoli, viene acquistato dal Genoa, il cui allenatore Gasperini lo aveva richiesto espressamente. Firma un contratto pluriennale.

Nel gennaio 2008 si trasferisce in comproprietà alla Fiorentina, nell'ambito dell'operazione che porta il terzino Anthony Vanden Borre a Genova con la stessa formula. È inserito nella rosa dei giocatori della nazionale senegalese che disputano la Coppa d'Africa 2008.

Il 27 febbraio 2008, allo Stadio Franchi, nel derby toscano contro il Livorno, realizza la sua prima rete in Serie A con la maglia della Fiorentina (la partita termina 1-0). Il 2 marzo 2008, nella sfida Juventus-Fiorentina, decisiva per il quarto posto in campionato, è autore di una grande prestazione segnando il punto del momentaneo 2-2 e realizzando l'assist per Osvaldo che sancirà il definitivo 3-2 per la squadra viola.

Lecce, Southampton, Fiorentina, Grosseto e AscoliModifica

Il 27 gennaio 2009 viene ufficializzato il suo trasferimento al Lecce con la formula del prestito fino alla fine della stagione; gli viene assegnata la maglia numero 35.[1] Fa il suo debutto con la maglia dei salentini in Serie A il 1º febbraio 2009 nel secondo tempo della partita Siena-Lecce 1-2. Alla fine della stagione rientra a Firenze.

Il 2 settembre 2009, alla chiusura del calciomercato, viene ufficializzato il prestito alla formazione inglese del Southampton.[2]

Il 26 giugno 2010 viene risolta alle buste la compartecipazione del cartellino di Papa Waigo tra la Fiorentina e il Genoa, a favore della squadra viola: entrambe le squadre non hanno presentato alcuna offerta, ma la Fiorentina era la società titolare del tesseramento. Il 23 ottobre dello stesso anno il giocatore torna a calcare i campi di gioco, sostituendo al 22' della ripresa Santana nella gara interna di Serie A contro il Bari, vinta per 2-1 dalla formazione viola.

Il 4 gennaio 2011 è ceduto in prestito al Grosseto, formazione di Serie B.[3] Esordisce con i toscani il 10 gennaio nella partita persa per 2-0 contro l'Atalanta, mentre il suo primo gol arriva il 15 gennaio nella gara vinta in casa dell'Ascoli, contro cui realizza la rete del definitivo 2-1. Il suo secondo gol arriva nei minuti finali della gara contro il Padova vinta per 3-1 allo Stadio Carlo Zecchini di Grosseto.

Il 10 agosto 2011 è ceduto a titolo definitivo all'Ascoli, con cui firma un contratto annuale con opzione per altri due.[4] Esordisce in Coppa Italia con la sua nuova squadra il 14 agosto, nel vittorioso incontro con il Taranto, mentre in campionato debutta il 27 agosto nella partita persa in casa contro il Torino. Il primo gol arriva il 30 agosto alla seconda giornata di campionato contro il Gubbio. Conclude la stagione con 40 presenze e 15 gol segnati in Serie B.

Le esperienze in Medio orienteModifica

All'inizio della stagione 2012-2013 Papa Waigo viene convocato in ritiro con l'Ascoli, ma non si presenta. Scoppia un caso: Papa Waigo, infatti, si reca negli Emirati Arabi Uniti e firma un contratto biennale con l'Al-Wahda pur essendo ancora un giocatore dell'Ascoli. Perciò il giocatore e l'Al-Wahda rischiano di essere sanzionati dalla FIFA.[5] Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna, nel gennaio 2016, condannerà sia l'Al-Wahda che Papa Waigo a risarcire all'Ascoli i danni subiti a seguito dell'inadempimento del calciatore, danni quantificati in 500 000 euro oltre interessi.

Nel frattempo, dal 2013 al 2015, Papa Waigo gioca in Arabia Saudita con Al-Ettifaq e Al-Raed, per poi tornare negli Emirati Arabi Uniti, dove nel giro di tre anni gioca con Ittihad Kalba, Al-Urooba, e Al Thaid.

Il ritorno in ItaliaModifica

Nel settembre 2018 torna in Italia firmando in Serie D con la Folgore Caratese, squadra presieduta dal giornalista sportivo Michele Criscitiello.[6] Nel successivo mese di marzo rescinde, dopo aver collezionato 8 presenze e 0 gol.[7]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 30 giugno 2019

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003   Verona B 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2003-2004 B 33 7 CI 0 0 - - - - - - 33 7
2004-2005 B 30 4 CI 3 0 - - - - - - 33 4
Totale Verona 65 11 3 0 - - - - 68 11
2005-2006   Cesena B 36+2[8] 5 CI 0 0 - - - - - - 38 2
2006-2007 B 35 15 CI 2 0 - - - - - - 37 15
Totale Cesena 71+2 20 2 0 - - - - 75 20
2007-gen. 2008   Genoa A 9 0 CI 2 2 - - - - - - 11 2
gen.-giu. 2008   Fiorentina A 7 2 CI 0 0 CU 1 0 - - - 8 2
2008-gen. 2009 A 0 0 CI 0 0 UCL - - - - - 0 0
gen.-giu. 2009   Lecce A 6 0 CI - - - - - - - - 6 0
2009-2010   Southampton FL1 35 5 FACup+CdL 3+0 1 - - - FLT 6 5 44 11
2010-gen. 2011   Fiorentina A 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
Totale Fiorentina 8 2 1 0 1 0 - - 10 2
gen.-giu. 2011   Grosseto B 10 2 CI - - - - - - - - 10 2
2011-2012   Ascoli B 40 15 CI 2 0 - - - - - - 42 15
2012-2013   Al-Wahda PL 26 13 EEC 8 4 - - - - - - 34 17
2013-2014   Al-Ettifaq SPL 26 9 SCC 4 5 - - - - - - 30 14
2014-2015   Al-Raed SPL 5 1 SCC 0 0 - - - - - - 5 1
2015-2016   Al-Kalba PL 22 5 EEC 0 0 - - - - - - 22 5
2016-2017   Al-Urooba PL 32 12 EEC 0 0 - - - - - - 32 12
2017-2018   Al Thaid PL 15 7 EEC 0 0 - - - - - - 15 7
2018-2019   Folgore Caratese D 8 0 CI-D - - - - - - - - 8 0
Totale carriera 378+2 102 25 12 1 0 6 5 412 119

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Senegal
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-10-2006 Ouagadougou Burkina Faso   1 – 0   Senegal Qual. Coppa d'Africa 2008 -   52’
7-2-2007 Dakar Senegal   2 – 1   Benin Amichevole 1
2-6-2007 Mwanza Tanzania   1 – 1   Senegal Qual. Coppa d'Africa 2008 -   60’
10-6-2007 Blantyre Malawi   2 – 3   Senegal Amichevole -   68’
17-6-2007 Matola Mozambico   0 – 0   Senegal Qual. Coppa d'Africa 2008 -   67’
21-8-2007 Londra Ghana   1 – 1   Senegal Amichevole -   79’
14-10-2007 Rouen Guinea   1 – 3   Senegal Amichevole -  
12-1-2008 Dakar Senegal   3 – 1   Namibia Amichevole -   86’
16-1-2008 Ouagadougou Benin   1 – 2   Senegal Amichevole -   46’
31-1-2008 Kumasi Senegal   1 – 1   Sudafrica Coppa d'Africa 2008 - 1º turno -   60’
31-5-2008 Dakar Senegal   1 – 0   Algeria Qual. Mondiali 2010 -
8-6-2008 Banjul Gambia   0 – 0   Senegal Qual. Mondiali 2010 -   69’
15-6-2008 Paynesville Liberia   2 – 2   Senegal Qual. Mondiali 2010 -   46’
21-6-2008 Dakar Senegal   3 – 1   Liberia Qual. Mondiali 2010 -   37’
20-8-2008 Tripoli Libia   0 – 0   Senegal Amichevole -   70’
Totale Presenze 15 Reti 1

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Southampton: Football League Trophy 2009/2010

NoteModifica

  1. ^ Papa Waigo è giallorosso, in uslecce.it, 27 gennaio 2009. URL consultato il 27 gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 1º settembre 2009).
  2. ^ Ceduto Papa Waigo, in violachannel.tv/, 02 settembre 2009. URL consultato il 2 settembre 2009.
  3. ^ ACF, ufficiale: N'Diaye Papa Waigo in prestito al Grosseto fiorentina.it
  4. ^ Papa Waigo all'Ascoli violachannel.tv
  5. ^ Mercato Serie B: Papa Waigo diventa un caso, Verona su Cocco e Sforzini, Cacia in stand by calciopadova1910.com
  6. ^ Papa Waigo riparte dalla Serie D! L'ex Fiorentina firma con la Folgore Caratese, eurosport.com, 11 settembre 2018.
  7. ^ UFFICIALE: Papa Waigo rescinde con la Folgore Caratese, notiziariocalcio.com, 23 marzo 2019.
  8. ^ Play-off.

Collegamenti esterniModifica