Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1986

121 squadre partecipano alle qualificazioni per il Campionato mondiale di calcio 1986 per un totale di 24 posti disponibili per la fase finale. È il primo mondiale dove l'OFC concorre da solo in un percorso di qualificazione. Il Messico (come paese ospitante) e l'Italia (come campione in carica) sono qualificate automaticamente, lasciando così solo 22 posti per la fase finale.

I 24 posti disponibili per la Coppa del Mondo 1986 sono suddivisi tra le confederazioni nei seguenti modi:

Ben 110 squadre giocano almeno una partita di qualificazione. Sono giocati 308 incontri, e sono segnati 801 goal (con una media di 2,60 per partita).

Zone continentaliModifica

UEFAModifica

Gruppo 1 -   Polonia qualificata,   Belgio qualificato agli spareggi UEFA
Gruppo 2 -   Germania Ovest e   Portogallo qualificate
Gruppo 3 -   Inghilterra e   Irlanda del Nord qualificate
Gruppo 4 -   Francia e   Bulgaria qualificate
Gruppo 5 -   Ungheria qualificata,   Paesi Bassi qualificata agli spareggi UEFA
Gruppo 6 -   Danimarca e   Unione Sovietica qualificate
Gruppo 7 -   Spagna qualificata.   Scozia qualificata allo spareggio intercontinentale UEFA-OFC
Playoff -   Belgio qualificato su   Paesi Bassi.

CONMEBOLModifica

Gruppo 1 -   Argentina qualificata
Gruppo 2 -   Uruguay qualificata
Gruppo 3 -   Brasile qualificato
Playoff -   Paraguay qualificato

CONCACAFModifica

  Canada qualificato

CAFModifica

  Algeria e   Marocco qualificate

AFCModifica

  Iraq e   Corea del Sud qualificate

OFCModifica

  Australia qualificata allo spareggio intercontinentale UEFA-OFC

Spareggi intercontinentaliModifica

Incontri di andata e ritorno, il vincitore si qualifica.

Spareggio UEFA-OFCModifica

Data Luogo Squadra 1 Risultato Squadra 2
20 novembre 1985 Glasgow   Scozia 2 - 0   Australia
4 dicembre 1985 Melbourne   Australia 0 - 0   Scozia

  Scozia qualificata alla fase finale.

Squadre qualificateModifica

 
Squadre qualificate
Squadra Numero di presenze Numero di presenze consecutive Ultima apparizione
  Algeria 2 2 1982
  Argentina 9 4 1982
  Belgio 7 2 1982
  Brasile 13 13 1982
  Bulgaria 5 1 1974
  Canada 1 1 esordiente
  Corea del Sud 2 1 1954
  Danimarca 1 1 esordiente
  Francia 9 3 1982
  Germania Ovest 11 9 1982
  Inghilterra 8 2 1982
  Iraq 1 1 esordiente
  Irlanda del Nord 3 2 1982
  Italia [1] 11 7 1982
  Marocco 2 1 1970
  Messico [2] 9 1 1978
  Paraguay 4 1 1958
  Polonia 5 4 1982
  Portogallo 2 1 1966
  Scozia 6 4 1982
  Spagna 7 3 1982
  Ungheria 9 3 1982
  Unione Sovietica 6 2 1982
  Uruguay 8 1 1974

NoteModifica

  1. ^ Qualificato automaticamente quale campione del mondo in carica
  2. ^ Qualificata automaticamente quale paese organizzatore

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio