Apri il menu principale

Walter Baseggio

calciatore belga
Walter Baseggio
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 184 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2011
Carriera
Giovanili
1985-1991 S.C. Clabecq
1991-1996 Anderlecht
Squadre di club1
1996-2005Anderlecht242 (42)
2005-2007Treviso28 (1)
2007-2008Anderlecht10 (0)
2008-2010R.E. Mouscron17 (3)
2010-2011Tubize15 (1)
Nazionale
1999-2005Belgio Belgio27 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 settembre 2011

Walter Baseggio (Clabecq, 19 agosto 1978) è un ex calciatore belga nato da genitori italiani emigrati.

Caratteristiche tecnicheModifica

È dotato di un tiro molto potente, tanto che in una partita con l'Anderlecht contro il La Louviére fece esplodere un pallone.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Dopo le giovanili iniziate a 12 anni nell'Anderlecht, inizia la sua carriera calcistica professionistica all'età di 18 anni esordendo nel 1996 nella gara Anderlecht-Standard Liegi. Da allora ha quasi sempre giocato nell'Anderlecht, dove ha collezionato 252 presenze segnando 42 gol.

Ha trascorso le stagioni 2005-2006 e 2006-2007 nelle file del Treviso (città di cui è originario il padre del giocatore), dove però non ha brillato disputando 28 partite con 1 gol tra Serie A e Serie B. Nel gennaio 2007, a causa dello scarso utilizzo che ne faceva il tecnico Ezio Rossi, ha lasciato l'Italia ed è ritornato nell'Anderlecht. A gennaio 2008 si è trasferito al R.E. Mouscron, ma dopo due anni, nel gennaio 2010, rescinde il suo contratto con il club belga.[2] Dopo aver combattuto e vinto la sua battaglia più grande sconfiggendo un cancro alla tiroide, ha ufficialmente deciso di tornare a giocare a calcio firmando un contratto triennale con il Tubize, club di seconda divisione belga.[3] Dopo meno di un anno, ad aprile del 2011 lascia il Tubize.[4]

NazionaleModifica

Baseggio ha esordito con la maglia della nazionale di calcio belga nel marzo 1999 in una amichevole persa 1-0 contro la Bulgaria.[5] Collezionò complessivamente 27 presenze (di cui l'ultima nel 2005) e una rete, segnata il 28 febbraio 2002 nella gara interna, giocata a Bruxelles, vinta per 10-1 contro San Marino (gara valevole per le qualificazioni ai Mondiali 2002).

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Belgio
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-3-1999 Bruxelles Belgio   0 – 1   Bulgaria Amichevole -   50’
28-4-1999 Bucarest Romania   1 – 0   Belgio Amichevole -   64’
18-8-1999 Bruges Belgio   3 – 4   Finlandia Amichevole -   80’
16-8-2000 Sofia Bulgaria   1 – 3   Belgio Amichevole -   61’
28-2-2001 Bruxelles Belgio   10 – 1   San Marino Qual. Mondiali 2002 1   73’
24-3-2001 Glasgow Scozia   2 – 2   Belgio Qual. Mondiali 2002 -   79’
25-4-2001 Praga Rep. Ceca   1 – 1   Belgio Amichevole -   57’
6-10-2001 Zagabria Croazia   1 – 0   Belgio Qual. Mondiali 2002 -   24’
13-2-2002 Bruxelles Belgio   1 – 0   Norvegia Amichevole -
27-3-2002 Patrasso Grecia   3 – 2   Belgio Amichevole -   46’
21-8-2002 Szczecin Polonia   1 – 1   Belgio Amichevole -   81’
7-9-2002 Bruxelles Belgio   0 – 2   Bulgaria Qual. Euro 2004 -
12-10-2002 Andorra la Vella Andorra   0 – 1   Belgio Qual. Euro 2004 -   82’
16-10-2002 Tallinn Estonia   0 – 1   Belgio Qual. Euro 2004 -
29-3-2003 Zagabria Croazia   4 – 0   Belgio Qual. Euro 2004 -   54’
30-4-2003 Bruxelles Belgio   3 – 1   Polonia Amichevole -   87’
7-6-2003 Sofia Bulgaria   2 – 2   Belgio Qual. Euro 2004 -
11-6-2003 Gand Belgio   3 – 0   Andorra Qual. Euro 2004 -
20-8-2003 Bruxelles Belgio   1 – 1   Paesi Bassi Amichevole -   78’
10-9-2003 Bruxelles Belgio   2 – 1   Croazia Qual. Euro 2004 -
11-10-2003 Liegi Belgio   2 – 0   Estonia Qual. Euro 2004 -
18-2-2004 Bruxelles Belgio   0 – 2   Francia Amichevole -   85’
31-3-2004 Colonia Germania   3 – 0   Belgio Amichevole -   58’
28-4-2004 Bruxelles Belgio   2 – 3   Turchia Amichevole -   69’
18-8-2004 Oslo Norvegia   2 – 2   Belgio Amichevole -   62’
17-11-2004 Bruxelles Belgio   0 – 2   Serbia e Montenegro Qual. Mondiali 2006 -
10-2-2005 Il Cairo Egitto   4 – 0   Belgio Amichevole -   59’
Totale Presenze 27 Reti 1

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Anderlecht: 1999-2000, 2000-2001, 2003-2004, 2006-2007

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica